Indirizzo

Via Andrea Ponti 7, Milano
Studio Cardiologico


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Contanti
335 727..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Il rapporto medico-paziente e l'empatia che si crea è la caratteristica fondamentale per dare e avere fiducia.. Questa è la base del successo terapeut...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Aritmia
  • Ipertensione
  • Insufficienza cardiaca
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi Gabriele D'annunzio Chieti
  • Università degli Studi di Pavia
  • Università degli Studi Gabriele D'annunzio Chieti

Specializzazioni

  • Cardiologia

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Elettrocardiogramma


Via Andrea Ponti 7, Milano

40 €

Studio Cardiologico


Prima visita cardiologica + elettrocardiogramma (ECG)


Via Andrea Ponti 7, Milano

140 €

Studio Cardiologico


Visita cardiologica + elettrocardiogramma (ECG)


Via Andrea Ponti 7, Milano

150 €

Studio Cardiologico


Visita cardiologica + elettrocardiogramma + ecocardiocolordoppler


Via Andrea Ponti 7, Milano

250 €

Studio Cardiologico


Visita cardiologica di controllo


Via Andrea Ponti 7, Milano

90 €

Studio Cardiologico


Visita cardiologica pediatrica + elettrocardiogramma (ECG)


Via Andrea Ponti 7, Milano

140 €

Studio Cardiologico

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
6 recensioni

G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Cardiologico visita cardiologica di controllo

Consiglio vivamente questa dottoressa, molto professionale e disponibile, ma soprattutto ho trovato in lei umanità e empatia.


A
Presso: Studio Cardiologico prima visita cardiologica + elettrocardiogramma (ECG)

ho portato mia figlia quattordicenne per un controllo, riscontrando estrema chiarezza e competenza: Molto brava anche nel mettere a proprio agio durante la visita.
Assolutamente consigliata.


D
Presso: Altro Altro

Dottoressa di professionalità estrema, ottimo rapporto col paziente, molto disponibile, molto cortese e molto simpatica.
Per la mia esperienza devo dire”preso per i capelli” se non fosse stato per Lei non so come potevo finire mi ritengo fortunato e non posso fare a meno di ringraziarla.


P
Paziente verificato
Presso: Studio Cardiologico prima visita cardiologica + elettrocardiogramma (ECG)

Nella mia visita in novembre 2020 la dottoressa Stefania Lanotte si è dimostrata eccezionale. Di grande empatia e professionalità ha risposto con precisione a tutte le mie domande e mi ha comunicato calma, ottimismo e disponibilità. La consiglio vivamente.
Patrizia Massa Plebe


I
Paziente verificato
Presso: Altro Visita Cardiologica di controllo

Dottoressa molto preparata, cordiale e professionale. La mia esperienza è stata assolutamente positiva.


G

Lo studio è vicino a casa l'ambulatorio è pulito e ordinato quando mi prescrive i medicinali mi da quelli generici sono io che a volte gli chiedo quello originale in caso di neccessità viene a casa non mi trovo molto bene sto cercando infatti di cambiarlo in casa siamo in due io e mia figlia


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Vasculite

    vasculite aorta in terapia da 2 anni ora con 5 mg di deltacortene e 10 mg alla settimana di methotrexate gli indici infiammatori sono normali da 4 mesi. Il freddo e gli sforzi fisici (palestra, sci) possono danneggiare l'aorta? Un viaggio aereo di 12 ore con relativi fusi orari può nuocere? Grazie

    La vasculite è un'infiammazione del vasi arteriosi, quando la malattia è in fase acuta e quindi in terapia con antiinfiammatori è sconsigliata l'attività fisica intensa, per quanto riguarda il volo aereo non cè nessun problema.

    Dott.ssa Stefania Lanotte

  • Salve Dottori
    il quesito me lo pone mio fratello, 65 anni, che ebbe episodi di fibrillazione atriale (una a fine 2016 e una a fine 2017), poi trattate con cardioversione elettrica
    Il quesito è così, che con la fibrillazione gli fu dato ELIQUIS 5 mg 2 volte al dì, poi circa 8 mesi fa - non mi ha spiegato bene i motivi - dopo visita controllo cardiologica in ospedale, cambiarono il farmaco da ELIQUIS a PRADAXA 150 mg 2 volte al dì, farmaco che sta prendendo tuttora. Poichè mio fratello ha ancora una scatola di ELIQUIS, che scade nel 2021, lui chiede se può passare indifferentemente a prendere ELIQUIS, cioè giusto per utilizzare quella scatola rimasta (mi accennava che il costo non è irrilevante), oppure se prudentemente, è meglio non passare da un farmaco all'altro (in questo caso). Tra l'altro, non sapendo o non ricordando bene neppure lui il motivo preciso del perchè gli cambiarono da ELIQUIS a PRADAXA, mi ha chiesto di chiedere se potrebbero esserci relazioni attinenti col peso corporeo, in quanto lui è un pò sovrappeso.
    Grazie

    Buongiorno è opportuno non passare da un’anticoagulante all’altro, seppur svolgendo la stessa azione.Per quanto riguarda il passaggio da Eliquis a Pradaxa potrebbe avere delle spiegazioni diverse in base al costo e/o alla tollerabilità del singolo. Comunque sono entrambi validi NAO.

    Dott.ssa Stefania Lanotte

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Il rapporto medico-paziente e l'empatia che si crea è la caratteristica fondamentale per dare e avere fiducia.. Questa è la base del successo terapeut...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Aritmia
  • Ipertensione
  • Insufficienza cardiaca
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi Gabriele D'annunzio Chieti
  • Università degli Studi di Pavia
  • Università degli Studi Gabriele D'annunzio Chieti

Specializzazioni

  • Cardiologia

Tirocini

  • repato di cardiologia, UTIC ed emodinamica dell'Ospedale di Pavia
  • reparto di Cardiologia Ospedale di Chieti

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (2)

Ricerche correlate