Indirizzi (2)


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online (descrizione) • 70 €


Presso questo indirizzo visito: adulti
339 296..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico

Il pagamento va effettuato subito dopo la prenotazione della consulenza online. Avrai 30 minuti di tempo per completare il pagamento, in caso contrario la tua prenotazione verrà cancellata.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Via Giosuè Carducci 8, Milano
Studio Dott. Paolo Quaranta


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 13 anni
Carta di credito, Carta di debito, Bonifico, + 2 Altro
339 296..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Mi occupo di accogliere ed analizzare le richieste delle persone che per varie vicissitudini non riescono a gestire momenti di crisi, di disagio psico...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi Milano Bicocca
  • S.P.P. Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica - Via Pergolesi, 27 Milano

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicoanalisi
  • Psicologia Clinica
Visualizza altre informazioni


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Spagnolo

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Consulenza online


70 €

Consulenza online

Per far fronte alla attuale situazione di emergenza del corona virus e adeguarci alle rispettive norme di sicurezza, garantisco la possibilità di fare colloqui "virtuali" volti sia all'accoglimento delle emozioni derivanti da questo periodo di caos ed incertezza, che per iniziare un nuovo cammino terapeutico.


Psicoterapia individuale


Via Giosuè Carducci 8, Milano

Scopri di più

Studio Dott. Paolo Quaranta

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Via Giosuè Carducci 8, Milano

Scopri di più

Studio Dott. Paolo Quaranta


Primo colloquio psicologico


Via Giosuè Carducci 8, Milano

da 80 €

Studio Dott. Paolo Quaranta


Primo colloquio psicoterapeutico


Via Giosuè Carducci 8, Milano

da 80 €

Studio Dott. Paolo Quaranta


Psicoterapia di coppia


Via Giosuè Carducci 8, Milano

Scopri di più

Studio Dott. Paolo Quaranta

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
11 recensioni

D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta colloquio psicologico

Il Dr. Quaranta è una persona attenta, puntuale, che con la sua professionalità mi sta aiutando ad affrontare alcune problematiche e sono convinto che il percorso intrapreso insieme sarà risolutivo.


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta colloquio psicologico

Puntuale preciso organizzato e cortese mi sono trovato molto bene consigliato posizione centrale dello studio molto professionale


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta colloquio psicologico

La capacità di empatia del Dr.Paolo Quaranta è incommensurabile e riesce a far sentire a proprio agio anche una persona chiusa e "bloccata" come la sottoscritta.L'ho consigliato e lo consiglio a chiunque abbia la voglia ed il bisogno di entrare in relazione con la parte più profonda di sé stesso e di "guarire" da stati ansiosi e blocchi emotivi destabilizzanti ma anche,semplicemente,sentirsi ascoltato e guidato in un percorso di crescita e rinascita personale.

Dr. Paolo Quaranta

Buongiorno A.,
Quando la paura ha minacciato di bloccarla, lei è riuscita a farvi fronte con dignità e coraggio. Lasciare emergere la verità su se stessi non è mai semplice, proprio perché doloroso. La sua umanità sia per lei un faro nelle notti più buie.
Grazie per le sue parole
PQ


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta psicoterapia individuale

Sono in terapia con il dott. Quaranta da qualche mese. Mi trovo bene, è molto professionale ma non distante, empatico e molto preparato. Nulla, di ciò che avviene durante le sedute, è lasciato al caso o nelle mie sole mani. Porta molta umanità e questo mi sprona ad essere sincera.
Sono molto soddisfatta del lavoro che mi sta aiutando a fare.

Dr. Paolo Quaranta

Buongiorno C.,
Queste sue parole sono la cifra di quanto profondamente lei riesca a tradurre sul piano interno il duro lavoro che la terapia porta a fare su du sé.
Grazie per le sue parole.


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta psicoterapia individuale

La mia esperienza con il dottor Quaranta è pura magia . È riuscito immediatamente ad entrare in contatto con me ma soprattutto mi ha fatto incontrare con la mia anima . Grazie Dottor PQ

Dr. Paolo Quaranta

Buongiorno Luisa,
ha sempre mostrato grande maturità nel prendersi cura di sé. Un ottimo punto di partenza.
Grazie.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta colloquio psicologico

Sto cercando di ritrovare me stesso prima di pensare agli altri in un momento buio della Mia vita rimettendo insieme tutti i pezzi importanti !


M
Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta colloquio psicologico

Inizialmente l'idea di andare dallo psicologo non mi piaceva affatto. Adesso consiglio a tutti di fare questo passo se si sente il bisogno di essere ascoltati per poter valutare come sistemare situazioni poco chiare. Ringrazio tanto il dott. Paolo Quaranta!

Dr. Paolo Quaranta

Buon pomeriggio M.R.
Insieme abbiamo fatto un buon lavoro per sistemare le situazioni poco chiare. Grazie


B
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta psicoterapia individuale

Ho cambiato svariati psicologi nel corso degli anni in quanto non trovavo chi mi ascoltasse realmente o che non utilizzasse la seduta come uno sfogo senza aggiungere un confronto. Con il Dott. Quaranta mi trovo bene, c'è un confronto reale e alla fine di ogni seduta mi trovo a riflettere e secondo me è questo lo scopo di una buona terapia. Personalmente lo consiglio.

Dr. Paolo Quaranta

Buongiorno Brandon,
Queste sue parole sono molto importanti. Ha colto nel segno cosa significhi confronto umano e psicoterapeutico.


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta psicoterapia individuale

Professionale, puntuale, serio ed empatico. Sono pienamente soddisfatto del trattamento sicuramente consigliato

Dr. Paolo Quaranta

Buongiorno Diego,
Grazie, sapere che è soddisfatto del lavoro che stiamo facendo insieme mi rende molto contento.
PQ


A
Presso: Studio Dott. Paolo Quaranta psicoterapia individuale

Dottore molto bravo, mi ha aiutato e continua a farlo, ha un dono prezioso, l 'empatia. Non mi stancherò mai di ringraziarlo

Dr. Paolo Quaranta

Buongiorno Anna,
Grazie per le sue belle parole.
PQ


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buonasera, da ormai circa 3 anni soffro di ansia quando sono in luoghi o situazioni in cui non mi è concesso andare in bagno, e nel momento in cui ci penso mi si crea immediatamente uno stimolo che sento di dover soddisfare. Nell'eventualità in cui io voglia farmi seguire da uno specialista, in quanto tempo è risolvibile la cosa?

    Buongiorno,
    Esprime la sua problematica in modo preciso e puntuale. Tuttavia il sintomo è espressione e manifestazione sì, a livello biologico, della sofferenza somatica, ma non va dimenticato il vissuto inconscio di disagio e sofferenza psichici. Evidentemente l'impulso di fare qualcosa quando sa che non può accresce dentro di lei fino a metterla in grande difficoltà. Questo è un tema sicuramente molto interessante da approfondire, poiché forse potrebbe veicolare un portato, una serie di non detti e di idiosincrasie con l'autorità, con la norma e le regole che generano scompiglio su l piano interno suo.
    Al netto di questo credo sia evidente che non è possibile stabilire anzi tempo la durata della terapia per la risoluzione di un sintomo, ma che questo stesso sintomo debba essere portato 'a gran voce' come motore del cambiamento all'interno del processo terapeutico.
    Cordialmente
    Paolo Quaranta

    Dr. Paolo Quaranta

  • Ho 22 anni, sono a tre esami dalla laurea e non ce la faccio più.
    Sto studiando Beni Culturali, ho dato un esame dietro l'altro, non mi sono mai fermata, ma ora che sono a un passo dalla fine non riesco a fare l'ultimo sforzo.
    Ho sempre avuto un metodo di studio pessimo, tanto che mi son sempre sentita ripetere "si vede che studia, ma sembra non collegare/collocare bene/non sviluppa il discorso" etc.
    Effettivamente passo quasi tutti i giorni sui libri, ma poi ricordo pochissimo ed espongo male.
    Arrivata alla fine, la situazione è ancora più grave. Leggo per giornate intere e faccio tabula rasa. Ripeto, guardo video sull'argomento, faccio quiz, leggo articoli. Nulla sembra aiutarmi.

    Questa situazione mi fa davvero male e lede la mia autostima, mi sento profondamente stupida, nonostante sia circondata da persone che apprezzano le mie iniziative, la mia voglia di mettermi in gioco e il mio lavoro. Questo aspetto sta assorbendo tutto quello che ho di buono. Perdo la voglia anche di lavorare su quello che amo, non ho desiderio di avere rapporti sessuali, mi sento solo in trappola in una situazione che nonostante odiassi (visto che i miei genitori mi obbligarono ad iscrivermi all'università), ho superato, ma ad un passo dalla fine non riesco ad uscirne completamente.

    Il 30 marzo parto all'estero per il servizio civile e non so se sia il caso di lasciare tutto in stand-by per quest'anno.

    Potrei essere in burnout, ma onestamente non so. Negli ultimi mesi ho rallentato parecchio, ma per tre anni ho lavorato, studiato e frequentato un'Accademia per non abbandonare i miei sogni.
    Forse proprio ora che ho rallentato, il mio fisico sta presentando il conto, non lo so.

    Alla fine di questo percorso mi sembra di aver ottenuto solo rogne. Ansia continua, bassa autostima e anche vari disagi fisici come mal di pancia, emicrania fortissima, nausea frequenti ed emorroidi.

    Ora vorrei trovare una soluzione, ma l'unica cosa che risolverebbe tutto sarebbe solo sprofondare.
    I miei genitori ancora una volta vorrebbero mettersi in mezzo, facendomi aiutare da una professoressa. Credo che purtroppo non potrebbe farlo, non ha la bacchetta magica e sicuramente la mia memoria non cambierà grazie a lei che mi ripete le stesse cose lette, ripetute, schematizzate mille volte.

    Non so che fare, voglio solo partire e lasciarmi tutto questo alle spalle.

    Grazie a chi mi leggerà.

    Buongiorno,
    Quello che scrive è sicuramente una grande verità per lei e, dal modo in cui si esprime, risulta evidente la sua sofferenza. E sì, è proprio vero, la vita le presenta il conto. E glielo sta presentando proprio nel momento in cui lei stava spingendo al massimo e forse non si aspettava di crollare. Però solo lei è in grado di assumersi le responsabilità per la sua vita e per ciò che le succede. Quello che ritengo opportuno è che il suo dolore, la pena e la sofferenza che prova non rimangano prigionieri dentro di lei, ma che, attraverso un buon percorso analitico, lei possa fare un cammino di verità e di libertà per non doversi più nascondere, potendo nascere ad una condizione di vita extra-uovo.
    Cordialmente,
    Paolo Quaranta

    Dr. Paolo Quaranta

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi occupo di accogliere ed analizzare le richieste delle persone che per varie vicissitudini non riescono a gestire momenti di crisi, di disagio psico...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi Milano Bicocca
  • S.P.P. Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica - Via Pergolesi, 27 Milano

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicoanalisi
  • Psicologia Clinica
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • A.A.R.B.A. - Corso Sempione, Milano

Certificati



Competenze linguistiche

Italiano, Inglese, Spagnolo

Ricerche correlate