Comunicazioni importanti

  • Dott.ssa Nunzia Giustiniani
    Dott.ssa Nunzia Giustiniani
    Via Aurelia 306, Roma

    Mi piace definire la psicoterapia come un percorso di conoscenza e la terapia cognitivo-comportamentale,in particolare, ci permette di indagare cosa accade nei momenti di vita, attraverso l'osservazione dei nostri pensieri ed emozioni che possono dare una spiegazione ai nostri comportamenti e a quello che ci accade intorno . Inoltre è possibile fare terapia di potenziamento cognitivo e/o riabilitazione neuropsicologica clinica. Puoi prenotare sul mio profilo social O su mioDottore una consulenza clinica.

  • Indirizzi (2)

    Pagamento dopo la consulenza

    Con questo specialista, potrai pagare comodamente dopo la consulenza. Altro



    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Colloquio psicologico • 70 €

    Colloquio psicologico clinico • 70 €

    Consulenza online • 70 € +21 Altro

    Consulenza psicologica • 70 €

    Psicoterapia • 70 €

    Colloquio psicologico di coppia • 80 €

    Mostra tutte le prestazioni

    Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
    06 9763..... Mostra numero

    Metodi di pagamento: Bonifico, Carta di debito, Carta prepagata

    Potrai effettuare il pagamento dopo la consulenza online.

    Si prega di effettuare il pagamento dopo la seduta e di inviare una ricevuta di pagamento o screen del pagamento.

    I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

    In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

    Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


    Useremo il programma Meet attraverso il link con gmail oppure Skype.


    Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


    studio di psicologia e psicoterapia
    Via Aurelia 306, Roma


    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 10 anni
    Bonifico, Carta prepagata, Bonifico istantaneo, + 2 Altro
    06 9763..... Mostra numero


    Esperienze

    Su di me

    Sono la Dott.ssa Nunzia Giustiniani, psicologa di Roma. Ho conseguito la laurea presso la Seconda Università degli Studi della Campania e mi occupo di...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Seconda Università degli studi della Campania

    Specializzazioni

    • Psicologia dell'età evolutiva
    • Psicoterapia cognitivo comportamentale
    • Psicoterapia Cognitiva Neuropsicologica
    Visualizza altre informazioni


    Competenze linguistiche

    • Italiano

    Prestazioni e prezzi

    I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

    Prestazioni suggerite


    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia

    La durata effettiva della seduta è di 50 minuti



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia

    Altre prestazioni


    80 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    80 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    80 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    80 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia

    parent training



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia



    70 €

    Consulenza online


    Via Aurelia 306, Roma

    70 €

    studio di psicologia e psicoterapia

    Punteggio generale

    Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
    E
    Profilo verificato
    Presso: studio di psicologia e psicoterapia consulenza psicologica

    Mi sono trovato bene fin da subito, dottoressa molto puntuale e disponibile riguardo gli appuntamenti. Per chi cerca un terapeuta in grado di ascoltare lei è quella giusta.

    Profilo verificato
    Presso: Altro Altro

    Nunzia è una professionista attenta e preparata. L'approccio da lei utilizzato è stato per me efficace.

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Grazie mille!

    M
    Presso: studio di psicologia e psicoterapia colloquio psicologico

    Chiarezza, puntualità e precisione. Già da subito la dott.ssa mi ha aiutata a comprendere cosa stava accadendo nella mia vita, è entrata per far luce in un momento buio e grazie al percorso fatto insieme oggi sono molto più capace di accettare, comprendere e gestire i miei momenti di ansia. Non smetterò mai di ringraziarla

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Grazie mille!


    L
    Presso: Altro Altro

    Si prende cura della persona. Ti mette nella condizione di scegliere e non impone giudizi o pareri. È una rarità

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Ognuno di noi è una rarità, bisogna solo ricordarselo ogni tanto :)
    Grazie!


    D
    Presso: studio di psicologia e psicoterapia colloquio psicologico

    In relazione alla mia esperienza personale, consiglio assolutamente la terapia con la Dottoressa Nunzia Giustiniani. Si è dimostrata da subito empatica e risolutiva nell'approccio alla mia problematica, dandomi supporto da subito e mostrando competenza e professionalità.

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    grazie mille!


    F
    Presso: studio di psicologia e psicoterapia colloquio psicologico clinico

    Professionalità, cordialità e cura. Mi sono sentita a mio agio, sia nella seduta online sia da vicino. C'è stata flessibilità per venire incontro alle mie esigenze lavorative e l'ho apprezzato.

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Grazie mille!


    N
    Presso: Consulenza online consulenza online

    Apprezzo Nunzia Giustiniani come terapeuta e come persona. Si percepisce passione e competenza. Il suo intento di migliorare le condizioni della persona con cui lavora è sincero e ciò si traduce in interventi efficaci. Con la sua empatia è in grado di abbattere le barriere del digitale, fornendo un ottimo supporto anche a distanza.

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Grazie mille!


    A
    Presso: Consulenza online consulenza online

    Consiglio vivamente la Dottoressa Nunzia! Con lei mi sono sentita compresa e accolta. Il suo aiuto è stato concreto e tangibile. Mi ha ispirato fiducia sin da subito creando un clima caldo e familiare e questo mi ha permesso di affidarmi, quindi di fare il necessario per uscire dalla sofferenza. Le sono grata!

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Grazie mille!


    E
    Profilo verificato
    Visita prenotata su MioDottore.it
    Presso: Consulenza online Altro

    In un momento difficilissimo per me, e dopo un'esperienza non molto positiva con un'altra psicologa, la dottoressa è riuscita a mettermi nelle condizioni di avere massima fiducia nei suoi confronti. Strategie chiare e comunicazione eccellente. Tutt'ora sono seguito dalla dottoressa e posso dire di essere cresciuto e maturato sotto molti aspetti. Mi ha aiutato a superare un momento delicatissimo della mia vita.

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Grazie mille!


    A
    Presso: Consulenza online consulenza online

    In un momento di forte stress la dottoressa Nunzia mi è stata di grande aiuto. Mi sono subito sentita accolta e compresa! La dottoressa ha una grande empatia, una forte preparazione e professionalità e trasmette tanta tranquillità. Sono contenta di aver affrontato il mio percorso con lei.

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Grazie mille!


    Si è verificato un errore, riprova

    Risposte ai pazienti

    ha risposto a 31 domande da parte di pazienti di MioDottore

    Domande su neurofeedback

    Salve dovrei prendere l aereo per diverse ore , avendo molta ansia e soffrendo già di attacchi di panico mi hanno consigliato una compressa di lexotan, non ho mai preso questo medicinale , potrebbe farmi male ??

    Salve, la ringrazio per la condivisione. Per il medicinale può chiedere al medico che le ha prescritto il farmaco, in ogni caso sia la pura dell'aereo che gli attacchi di panico hanno una natura psicogena per cui le chiedo:ha mai pensato di intraprendere un percorso che la porterebbe a non utilizzare più questi farmaci? Perchè sicuramente i farmaci hanno un effetto benevolo ma sul momento,non per sempre, le abbassano la paura non le insegnano come fronteggiarla. S e vuole sono disponibile ad aiutarla, dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Gentili dottori, un ex collega di lavoro di 33 anni con cui c’è stima e affetto reciproco vive in Svizzera da oltre un anno. Siamo stati colleghi per 3 mesi e ci siamo trovati molto bene a parlare di cinema. Tra noi ci fu un episodio d’intimità che rimase isolato perché fidanzato da 13 anni con una ragazza mia coetanea in Svizzera, non l’ho mai vista neanche in foto ma ne parlava con molti colleghi. Un altro collega mi disse non era una relazione idilliaca la loro e lui inizialmente mi disse di piacergli troppo per cultura, interessi, personalità, occhi, viso, sorriso ma che ci saremmo dovuti conoscere molto tempo fa. Ho iniziato a scrivergli su wapp e in un primo momento mi ha fatto credere ci saremmo potuti parlare soli ma poi alla mia insistenza mi disse “mi chiedi sempre del tempo per noi” spesso tuttora usa ancora il noi nel parlare con me. Nonostante scrivessi troppo tutti i giorni e la cosa lo irritasse, quando gli regalai una penna come gesto di affetto e stima lavorativa e di prenderla come tale disse che la trovava una cosa molto intima. Quando partì siamo rimasti in contatto anche se ho sempre riaperto io il canale comunicativo non è una persona che scrive agli altri di sua iniziativa e comprendo esistano persone così, mi confidò di un lungo percorso di psicanalisi, che non amava essere raggiunto in continuazione così tramite messaggi e di rispettarlo. Mi vuole bene, mi stima, cosa che ripete spesso, ma non comprendeva la corrispondenza tra noi. Così ad agosto dello scorso anno ho rallentato nella comunicazione scrivendo una volta alla settimana e non più di 2 messaggi mantenendomi sul leggero mandando foto di viaggi o scambiandosi pareri su film/ serie e ho visto che se prima si limitava a rispondere ha iniziato a chiedermi anche lui qualcosa. Quando gli chiesi di risentirsi a voce mi disse contaci tranquilla ma anche questo inverno non tornerò, già a luglio mi disse che se tornava ci saremmo rivisti per un saluto. A gennaio quando gli chiesi cose personali nuovamente avendo visto una maggiore apertura in passato e non comprendendo come mai non potessi sapere dove viveva o il lavoro che stava facendo in quanto ha cambiato vita e lavoro esplose seccato rispondendomi con una raffica di wapp: vai si ricomincia, preferisco essere riservato come persona anche con amici stretti e parenti, ma te non puoi accettarlo, cambierò numero presto almeno è finita questa storia, quando lo farò non chiedere alle persone intorno a me sono esaurito da questa corrispondenza con te. Mi mise molto a disagio ma capii anche di aver creato io quel disagio, così per due settimane non ho scritto nulla anche per timore di perderlo definitivamente. Dopo queste due settimane di silenzio e profonda riflessione gli ho scritto “non è necessario sentirsi così tanto basta anche una volta all’anno per mantenere una amicizia. Se poi quando tornerai avrai il piacere di rivedersi come mi dicevi ci sarà modo di scambiare due parole a voce. Dieci minuti dopo, faceva passare ore prima anche un giorno per rispondermi, mi ha subito scritto “come stai? Tutto bene?”. Mi ha sorpreso questo messaggio, il non sentirsi per 2 settimane, non era mai successo prima ha fatto sorgere in lui il dubbio di potermi perdere definitivamente? Gli ho anche comunicato di aver raggiunto consapevolezza con un gran lavoro su di me e mi disse “È importante questo” “Brava” così ho preso coraggio e gli ho mandato un ulteriore messaggio “semplicemente ho imparato ad accettare: la distanza, i limiti e la tua persona detto questo, pensi che la nostra conoscenza possa evolversi in una bella amicizia? Da sabato non ho avuto una risposta. Quattro giorni. Pensate che questa persona, so che è molto riflessiva, visto anche il mio continuo scrivergli in passato dopo 3/4 giorni o una settimana, abbia bisogno di vedere un mio silenzio magari anche di un mese o più prima di rispondere ad una domanda del genere ? Ho sbagliato a porla? So che se incalzassi o tornassi sulla domanda la prenderebbe come ulteriore pressione e si sentirebbe soffocato e non libero in questa frequentazione, sento anche che nessuno dei due vuole perdersi definitivamente e non interpretò il suo silenzio come un rifiuto ma come qualcosa da dover rispettare anche per mostrare valore a me stessa. Se ci tiene questa persona a chiamare per un saluto o rivedersi quindi avendomi dato sempre risposta positiva me lo dirà lui? Non comprendo come mai abbia timore a risentirsi a voce non amando la messaggistica - è anche aperto mandandomi un breve vocale dopo un anno di sola chat - ma forse deve vedere un effettivo cambiamento per poter dare una risposta alla mia domanda? Come si riprende la comunicazione in futuro? Quanto tempo mi consigliate di attendere prima di riprenderla? Mi potete suggerire una eventuale domanda di dialogo senza dargli il peso della domanda precedente? Ho sempre pensato non volesse perdersi definitivamente e mi sembra giusto mostrargli un radicale cambiamento ma vorrei anche smorzare il peso di quella domanda con una sua risposta positiva come quando gli chiesi se ci saremmo risentiti a voce quando era più libero dal lavoro e disse contaci tranquilla. Posso pensare si farà risentire se terrà davvero a questa frequentazione? Rimango in silenzio per potergli far sorgere qualche domanda?

    Gentile utente, grazie per la condivisione. Da quello che scrive mi sembra lei chieda una soluzione, una cura al suo problema; questi problemi non possono essere risolti così su due piedi soprattutto quando si tratta di relazioni per cui qualora lei volesse sarei disponibile ad aiutarla ad approfondire le dinamiche da lei elencate per capire come affrontarle. Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Dott.ssa Nunzia Giustiniani

    Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

    Esperienze

    Su di me

    Sono la Dott.ssa Nunzia Giustiniani, psicologa di Roma. Ho conseguito la laurea presso la Seconda Università degli Studi della Campania e mi occupo di...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Seconda Università degli studi della Campania

    Specializzazioni

    • Psicologia dell'età evolutiva
    • Psicoterapia cognitivo comportamentale
    • Psicoterapia Cognitiva Neuropsicologica
    Visualizza altre informazioni

    Tirocini

    • UOSM Distretto 54 Psicologo Tirocinante(2018-2019)
    • Azienda ospedaliera AORN dei Colli, Monaldi, Psicologo volontario (2019-2021)
    • Associazione Melavivo


    Competenze linguistiche

    • Italiano

    Profili social


    Pubblicazioni e articoli

    Pubblicazioni (1)

    Ricerche correlate