Indirizzo

Piazza Enrico Bottini 1 (citofono 7) 2° piano, Milano
Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra il calendario
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 14 anni
Carta di credito
335 593.....
02 2668.....

Visita psichiatrica (da 120 €)

Colloquio psicologico (da 100 €)

Prima visita specialistica (da 150 €) + 1 Altro

Visita a domicilio (da 300 €)

Esperienze

Su di me

CURRICULUM PROFESSIONALE Affiliazione: Clinica Psichiatrica, Universita’ di Milano, Fondazione IRCCS Ca’ Granda, Ospedale Maggiore Policlinico, Vi...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Disturbo d'ansia generalizzato
  • Schizofrenia
  • disturbo post traumatico da stress
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Milano, Clinica Psichiatrica
  • Università degli Studi di Milano, Istituto di Farmacologia, Lab. Psicofarmacologia Clinica
  • Istituto Mario Negri, Milano


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
P
Paziente verificato
Presso: Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

Mi è rimasto nel cuore per la sua Umanità l'ho conosciuto in Ps policlinico ci siamo visti due volte.

Dr. Massimo Carlo Mauri

Mi fa piacere !!


M
Paziente verificato
Presso: Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

Professionalita’’, esperienza, umanita’. Ottima conoscenza dei principi psicofarmacologica, equilibrio nella somministrazione dei diversi principi

Dr. Massimo Carlo Mauri

grazie !


Prestazioni e prezzi

Colloquio psicologico

da 100 €

Piazza Enrico Bottini 1 (citofono 7) 2° piano, Milano

Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

da 100 €

Prima visita specialistica

da 150 €

Piazza Enrico Bottini 1 (citofono 7) 2° piano, Milano

Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

da 150 €

Visita a domicilio

da 300 €

Piazza Enrico Bottini 1 (citofono 7) 2° piano, Milano

Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

da 300 €

Visita psichiatrica

da 120 €

Piazza Enrico Bottini 1 (citofono 7) 2° piano, Milano

Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

da 120 €

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
P
Paziente verificato
Presso: Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

Mi è rimasto nel cuore per la sua Umanità l'ho conosciuto in Ps policlinico ci siamo visti due volte.

Dr. Massimo Carlo Mauri

Mi fa piacere !!


M
Paziente verificato
Presso: Studio Convenzionato Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

Professionalita’’, esperienza, umanita’. Ottima conoscenza dei principi psicofarmacologica, equilibrio nella somministrazione dei diversi principi

Dr. Massimo Carlo Mauri

grazie !


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 103 domande da parte di pazienti di miodottore.it


  • Good morning, I am a student here in Milan. I was looking for a therapist who could give me free therapy sessions. Do you charge your patients?

    Good morning ! You can refer to the Psychosocial Center (CPS)(Public Centers) of your zone of Milan, where you live. Milan is divided into 19 zones (until 2015) and each zone have a CPS with a psychiatrist and in some cases a psychologist for free assistance.

    Dr. Massimo Carlo Mauri

  • Domande su Ansia

    Salve, io odio le medicine soprattutto gli antidepressivi, non per ottusità ma perché non li prenderei serena ed avrei più effetti di quelli che si sa possano dare all inizio. Poi soldi per un medico psichiatra non ne ho. Soffro di ansia da sempre purtroppo e la vita è stata dura con me. Ora arriviamo ai giorni nostri.. Un farnaco attenua o leva un sintomo ma non risolve la causa. Se le cause sono elaborazione di 2 lutti importanti, madre e fratello, i soldi che sono pochissimi, un lavoro che non ci sta, un padre anziano che sta male ed io che sono solissima, no parenti, amici solo conoscenti, no compagno amante nulla, capirete che risolvere le cause non è facile ma il sintomo io lo voglio ridotto. Da 10 mesi cioè dalla scomparsa di mamma, mi diede la neurologa che la seguiva (aveva una demenza) 15 g di tranquirit. Poi pero il medico non si è più reso disponibile. Io loto combatto ma le suddette cause a volte mi fanno crollare. E sono 2 gg che l ansia non la ho gestita, tanto che ieri sono andata al PS perché il tremore che avevo addosso da 2 gg, era diventato semi o panico. Pur prendendo le gocce solite. Ieri fatte analisi in Ps, mi dicono tutte ok, nulla di organico. Ora le do altre 20 g, considerate che Sn andata alle 13 e me ne hanno date 12 e dopo 4h non ero affatto rilassata, cioè è la prima volta in 10 mesi che l ansiolitico non mi è bastato tra la notte di martedì e tutto ieri. Sono tornata alle 20 e non ci crederete ma dentro ero ancora tremante. Pure piangere un po' non mi ha sfogata. Oggi secondo il medico del Ps devo iniziare lo xanax ma con una quantita più alta del tranquirit. Cioè 10 g per tre volte al giorno. 30 g in sostanza.
    Ecco io voglio stare più rilassata, ma non vegetare, essere stordita e temo tale effetto.
    Ho iniziato da 6 sedute ad andare sa uno Psicoterapeuta e di cose ce ne sono ma non di veloce risoluzione. Cosa debbo fare? Io non voglio morire o impazzire o diventare depressa, io voglio vivere un po', solo che mi sento schiacciata dai troppi problemi.
    Lo xanax non è un po' troppo? Si aggiunge confusione su confusione.. Non mi parate di CSM, il mio da appuntamenti a 9 mesi.. E poi cambiano sempre gli specialisti, io non voglio fare il rimpiattino ne infognarni in cure che non riuscirei. Ok l ansiolitico ma non ce la fo con l antidepressivo. Lavoro tanto su me, voglio qualcosa che mi aiuti a non raggiungere picchi come questi di 2 gg, per poter lavorare con il terapeuta in modo giusto. Voglio stare beneeeeeee, perché certe cose non si risolveranno o dovrò accettare che non si possono cambiare. Mamma non ritorna, ora che sono più fragile il sintomo si alza. Io devo rendermi forte, sentire il dolore che avrò sempre ma non farmi annullare nel panico. Riesco a spiegarmi? Sonia

    E' la vita !! ... ognuno ha i suoi guai !...anche se non vengono a volte espressi !!!..... e non sono frasi fatte !! ...vada pure da uno psicoterapeuta ma io non demonizzerei cosi' i farmaci, gli psicofarmaci !!...fanno quello che possono, a volte solo da "gesso" alle fratture della nostra, a volte, strana psicologia. Anche gli antidepressivi servono, e più' degli ansiolitici che hanno un effetto solo immediato....servono anche e soprattutto a renderci meno sensibili alle avversità', al dolore !..non e' il massimo certo ...ma e' il massimo che oggi si può' offrire in termini farmacologici, chimici.... cambi CPS, alcuni centri ospedalieri come il ns al Policlinico di Milano visita gratuitamente, con il SSN ...sta a trovare un medico bravo e comprensivo !! Comunque Auguri !!

    Dr. Massimo Carlo Mauri

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

CURRICULUM PROFESSIONALE Affiliazione: Clinica Psichiatrica, Universita’ di Milano, Fondazione IRCCS Ca’ Granda, Ospedale Maggiore Policlinico, Vi...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Disturbo d'ansia generalizzato
  • Schizofrenia
  • disturbo post traumatico da stress
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Milano, Clinica Psichiatrica
  • Università degli Studi di Milano, Istituto di Farmacologia, Lab. Psicofarmacologia Clinica
  • Istituto Mario Negri, Milano

Specializzazioni

  • Psichiatria
  • Psicologia Clinica

Tirocini

  • IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico
  • Istituto di Farmacologia, Università degli Studi di Milano
  • Istituto Mario Negri, Milano



Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Premio Eustachio Zara del Centro Studi Sen. Leonardo Bianchi (1993) per gli studi sulla schizofrenia
  • International Award; Charing Cross and Westminster Medical School (University of London) (1990) per gli studi in psicofarmacologia clinica.

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (21)