Indirizzi (3)

Studio di Psicologia e Counseling
Via Svizzera 12, Palermo


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 8 anni
Contanti, Bonifico, PayPal
091 986..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 50 €

Colloquio di coppia • 50 €

Colloquio individuale • 50 € +3 Altro

Primo colloquio di coppia • 60 €

Primo colloquio familiare • 50 €

Sostegno alla genitorialità • 50 €


091 986..... Mostra numero

Una volta conclusa la prenotazione, potrai procedere con il pagamento sul mio conto IT6Q**********************

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

* Parte delle informazioni è nascosta per garantire la protezione dei dati. Potrai accedere a queste informazioni dopo aver effettuato la prenotazione.


Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


studio di psicologia e counseling
Via Svizzera 12, Palermo

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
091 986..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Sono una psicologa clinica laureata presso l'università di Palermo con la votazione di 108/110. Esperta in disturbi d'ansia e dell'umore, in mediazion...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi di Palermo

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia sistemico relazionale
  • Psicologia forense
Visualizza altre informazioni

Foto


Competenze linguistiche

  • Inglese,
  • Italiano

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling


Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling


Via Svizzera 12, Palermo

60 €

studio di psicologia e counseling



50 €

Consulenza Online


Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling


Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling


Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling


Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

60 €

studio di psicologia e counseling


Via Svizzera 12, Palermo

60 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling

Altre prestazioni


Via Svizzera 12, Palermo

70 €

Studio di Psicologia e Counseling


50 €

Consulenza Online



Via Svizzera 12, Palermo

Da 60 €

Studio di Psicologia e Counseling


50 €

Consulenza Online



Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling


Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

Scopri di più

Studio di Psicologia e Counseling



Via Svizzera 12, Palermo

50 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

Da 70 €

Studio di Psicologia e Counseling


60 €

Consulenza Online



Via Svizzera 12, Palermo

Da 70 €

Studio di Psicologia e Counseling


50 €

Consulenza Online



Via Svizzera 12, Palermo

60 €

Studio di Psicologia e Counseling



Via Svizzera 12, Palermo

60 €

Studio di Psicologia e Counseling



Via Svizzera 12, Palermo

60 €

studio di psicologia e counseling


Via Svizzera 12, Palermo

60 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

50 €

Studio di Psicologia e Counseling


50 €

Consulenza Online



Via Svizzera 12, Palermo

60 €

Studio di Psicologia e Counseling



Via Svizzera 12, Palermo

70 €

Studio di Psicologia e Counseling



Via Svizzera 12, Palermo

70 €

Studio di Psicologia e Counseling


Via Svizzera 12, Palermo

60 €

studio di psicologia e counseling



Via Svizzera 12, Palermo

60 €

Studio di Psicologia e Counseling



Via Svizzera 12, Palermo

40 €

Studio di Psicologia e Counseling

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
G
Presso: Studio di Psicologia e Counseling colloquio individuale

Non mi sarei mai aspettata che in un anno avrei davvero fatto tanti progressi! Sono sempre stata una che pensava di non averne bisogno, invece mi sono ricreduta e se guardo la me di oggi è tutta un altra storia. Un percorso, difficile, impegnativo, ma che mi ha cambiato in meglio e soprattutto ha cambiato il mio approccio alla vita. Bisogna crederci e impegnarsi per riuscire ad uscire da un momento di crisi! Grazie

D
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio di Psicologia e Counseling colloquio individuale

Mi sono affidata alla Dottoressa Quattrocchi in un momento di crisi personale dovuta alla fine di una relazione tossica e disfunzionale. Grazie a lei ed alla sua competenza, professionalità e dolcezza ho ritrovato la forza per uscire da una dipendenza affettiva che nulla aveva a che fare con l’amore ed a ritrova te un equilibrio e la stima per me stessa.

M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio di Psicologia e Counseling colloquio individuale

Puntuale, cortese, professionale, ottima scelta. Mi sono affidata completamente, era la prima volta che sceglievo un professionista su mio dottore, e sono rimasta molto soddisfatta.


V
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio di Psicologia e Counseling colloquio individuale

Affrontando problemi di concentrazione nel mio lavoro nel settore informatico, ho iniziato un percorso terapeutico con la Dottoressa Marianna Quattrocchi. La sua capacità di adattarsi alle mie esigenze professionali e personali si è rivelata fondamentale nel riportare la mia attenzione sul lavoro e migliorare il mio approccio ai compiti.

Grazie al suo supporto personalizzato, ho notato miglioramenti significativi. Il viaggio è ancora in corso, ma i progressi sono evidenti. La Dottoressa Quattrocchi combina competenza professionale e un approccio comunicativo adattabile, qualità che la rendono un'ottima scelta per chi cerca aiuto psicoterapeutico.

Raccomando vivamente la Dottoressa Quattrocchi a chiunque affronti sfide simili e cerchi un supporto qualificato ed empatico.


M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio di Psicologia e Counseling colloquio individuale

Sono in terapia con la Dottoressa da Giugno e mi sto trovando benissimo. Mi sta aiutando ad aprire gli occhi su determinate dinamiche e a comprendere molti miei meccanismi. È molto empatica, diretta, comprensiva e capace di smorzare determinati momenti di tensione. Ogni volta che torno a casa da una seduta è come se piano piano cominciassi a dare un senso ai pezzi di puzzle della mia vita per poi cominciare a metterli al loro posto. Il percorso è ancora lungo e sono ancora fragile ma rispetto a Luglio mi sento già meglio. La consiglio


V
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio di Psicologia e Counseling primo colloquio individuale

È stato il primo giorno, mi ha messo subito a mio agio.
L’accoglienza, la disponibilità la sensibilità ed empatia…
Uno deve sentirlo a pelle… e io posso consigliarla assolutamente.


M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio di Psicologia e Counseling colloquio individuale

Il percorso intrapreso con le dottoresse è stato proficuo, illuminante e di grande aiuto. Sono delle professioniste, precise e puntuali. Ho concluso il mio percorso qualche mese e grazie a questo continuo a lavorare su me stessa e a mettere in pratica il lavoro fatto in terapia.


S
Profilo verificato
Presso: Studio di Psicologia e Counseling colloquio individuale

Grazie l'aiuto della Dottoressa sono riuscita superare le mie difficoltà! Massima professionalità, puntualità e gentilezza! Consiglio vivamente a tutti!


V
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: studio di psicologia e counseling colloquio psicologico

La Dottoressa Marianna Quattrocchi mi ha accompagnato in un periodo complicato della mia vita. Mi sono sentito accolto ed ascoltato già dalla mia prima seduta; ha un approccio educato, gentile e molto professionale, riesce subito a trasmetterti fiducia. Collabora con la Dottoressa Di Rosa ed entrambe mi stanno supportando nel mio percorso. Sono felice di aver iniziato con loro, avrei voluto conoscerle prima.


S
Presso: Studio di Psicologia e Counseling colloquio individuale

Ho iniziato un il percorso con le dottoresse ad inizio anno e devo dire che è stata la cosa migliore che potessi fare, mi hanno aiutato a capire e gestire ciò che non mi andava bene e soprattutto a crescere, lo consiglio a tutti.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 21 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su Borderline

Perché una persona con personalità borderline ricerca la sua ex varie volte con domande non appropriate anche se è sposato? Cosa vuole da lei? Prova ancora qualcosa per lei?

Gentile utente, dai commenti dei colleghi vedo che le sono state date tutte le risposte necessarie a farsi domande più puntuali su questa situazione che descrive.
Non fornisce molti dettagli, ma qualora il disturbo fosse già stato diagnosticato, le posso rispondere che una tale personalità vive un senso di vuoto cronico e una paura costante dell’abbandono. Questo deriva da situazioni della sua infanzia molto traumatiche, imprevedibili e spaventose. La ricerca di un ex partner può legarsi a ricordi nostalgici della relazione edulcorati, magari non rispondenti al vero. La paura dell’abbandono è tale da spingere spesso a cercare potenziali altri partner, nel caso in cui quello attuale dovesse allontanarsi. La sofferenza emotiva di queste persone è pervasiva, enorme, un buco nero che trascina loro e tutti quelli che gli stanno accanto. Per questo è assolutamente necessario un percorso di aiuto, anche e soprattutto per prevenire atti impulsivi.
Se è lei ad essere l’ex partner potrebbe esserle utile, a sua volta, intraprendere un percorso per comprendere quali siano state le sue dinamiche nel legarsi a una personalità di questo tipo, e rafforzare i suoi confini, spesso inesistenti nella relazione con un border.
Cordialmente,
Dott.ssa Annamaria Pipitó

Dott.ssa Marianna Quattrocchi

Salve, sto cercando un aiuto che non riesco a trovare da nessuna parte. Sto vivendo in casa mia una situazione molto difficile con i miei genitori. Ho 24 anni, sono sempre stata la figlia modello, la figlia maggiore, timida, insicura di se stessa, con poca autostima, seria, che studiava solo e usciva poco, con due amiche contate, che tornava presto la sera e parlava spesso con i suoi genitori. In realtà ho sempre nascosto un disagio dovuto alla mia sessualità, ho capito di essere lesbica ma celavo questo mio essere per paura di essere giudicata dalla mia famiglia e di conseguenza dalla gente del mio piccolo paesino. Un anno e mezzo fa ho conosciuto una ragazza su un’app di incontri di cui mi sono innamorata e per cercare di affrontare questa situazione ho cominciato un percorso di terapia (dicendo ai miei che il motivo per cui lo facevo era la mia timidezza). Con l’aiuto della mia psicologa e l’amore di questa ragazza sono riuscita a “sbocciare”, ho riscoperto me stessa, il mio vero io e la persona gioiosa che ho sempre voluto essere. Sono riuscita a confessare ai miei questo mio essere, ma di conseguenza è proprio in quel momento che è cominciato l’inferno. Io cambio, cresco, comincio ad uscire, a fare tardi la sera e questo non sta bene ai miei genitori. Dicono che sono cambiata, che sono distante, che non parlo più con loro, che li faccio stare male perché “non ti importa più di noi, non esistiamo più nella tua vita”, tanto da farmi interrompere la terapia, perché secondo loro non mi stava più aiutando. Ora stanno incolpando la persona che ho conosciuto, che poi è diventata la mia fidanzata “perché ormai esiste solo lei, noi non siamo più nessuno..lei ti sta cambiando, non sei più quella di una volta”. Ho cercato molte volte di parlargli e fargli capire che questo mio cambiamento non è dovuto all’influenza di questa persona (che anzi mi ha sempre sostenuto e ha sempre ritenuto che dovessi fare solo quello che ritenevo giusto, senza forzature), ma ad una mia crescita personale, rafforzata anche grazie alla terapia. Non so più cosa fare, mi sento costantemente in colpa di vivere la vita che vorrei, perché per loro io dovrei essere contenta di vivere la vita che loro vogliono per me. Non riescono a capire che io per una volta sono felice, sto combattendo le mie insicurezze e sto scoprendo me stessa. Pensano che io in realtà sia trasportata da altre persone, ma non è così e vorrei tanto lo capissero. Grazie mille in anticipo se qualcuno risponderà a questa mia richiesta.

Gentile utente, quello che sta vivendo, che con dolorosa puntualità, descrive così bene, è sicuramente il frutto di un processo familiare che definirei “bloccato”. Bellissima l’espressione che ha usato: è “sbocciata”. Ha cominciato un processo di crescita e di differenziazione che la vede costruire le solide basi di una personalità adulta capace e centrata. La sua battaglia per l’affermazione della sua identità sicuramente è molto sofferta, perché è osteggiata da un sistema familiare che, probabilmente, per paura, ansia, desiderio di protezione, non riesce ad accettare. Mi permetto di darle qualche piccolo suggerimento: qualora la diatriba si spostasse ancora su terzi (la sua fidanzata, ad es.) provi a riportare il focus su di sé, su come si sente lei, sulle emozioni che provava prima e su quelle che prova adesso, nella sua nuova pelle. Riprendere un percorso personale può esserle utile per rafforzare le sue spinte all’autonomia, così congrue e in linea con la sua età. Inoltre un percorso familiare, che coinvolga lei con la sua famiglia può aiutarvi a comunicare meglio, a comprendervi e ad accettarvi a vicenda. Le mando un augurio per questo suo percorso di crescita.
Cordialmente, Dott.sa Annamaria Pipitó

Dott.ssa Marianna Quattrocchi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono una psicologa clinica laureata presso l'università di Palermo con la votazione di 108/110. Esperta in disturbi d'ansia e dell'umore, in mediazion...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi di Palermo

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicoterapia sistemico relazionale
  • Psicologia forense
Visualizza altre informazioni

Foto


Competenze linguistiche

  • Inglese,
  • Italiano

Profili social