Esperienze

Su di me

Sono una psicologa ed una psicoterapeuta, socia dell’Associazione Italiana EMDR, appassionata del proprio lavoro a cui piacciono le parole che avvolgo...

Mostra tutta la descrizione


Recensioni dei pazienti

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Prestazioni e prezzi

Psicoterapia


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Terapia di gruppo


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Colloquio psicologico


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Visita a domicilio


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Psicoterapia di gruppo


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Psicoterapia familiare


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Psicoterapia di coppia


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Psicoterapia della depressione


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Psicoterapia per dipendenze


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato


Psicoterapia individuale


Via Enzo Benedetto, 21, Roma

Prezzo non disponibile

Studio Medico associato

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Borderline

    Vorrei sapere se i borderline sono consapevoli di agire in modo "anomalo" negli eccessi di ira?
    come reagire alle loro accuse e difendersi ma aiutandoli a prendere consapevolezza di se?

    Dipende da quanto sia pervasivo il "disturbo" sicuramente un ambiente che accoglie e contiene può supportare in modo sano una persona con atteggiamenti paramoici ed irasciscibili.
    Un eventuale percorso che aiuti a sostenere un clima di questo tipo se continuamente esposti potrebbe essere particolarmente importante.
    Cordialmente, Dott.ssa Marcella Cammalleri.

    Dott. Marcella Cammalleri

  • Salve ho 28 anni e una bimba di 11 mesi lo sta della bimb di 5 mesi mi sono lasciata con il padre per i caratteri non compatibili, una scelta partita da lui. Ora dopo 4 mesi stiamo provando a ristare insieme e ieri ho scoperto che dopo un mese che ci siamo lasciati lui ha frequentato e baciato un altra... come mi deve comportare?!? Io non mi fido di lui anche perché all inzio della nostra storia stava con me. E si sentiva e vedeva con altre donne... poi andammo a convivere e diciamo che no. Ha mai dato sospetti nella convivenza... solo una volta incinta di 3 mesi chiamo un sito di appuntamenti una ragazza ma chiamo soltanto come dice lui per curiosità...

    Da quanto descrive circa la relazione con il suo compagno emerge una difficoltà nel sentirsi coppia e di conseguenza famiglia, visto che avete anche una figlia.Recuperare il rapporto è quindi importantissimo per i figli per garantirne l'equilibrio di cui hanno bisogno per la loro crescita, ciò non può però andare a discapito del rispetto della propria persona, dei propri sentimenti e della propria serenità.Non smetta di cercare il dialogo con il proprio compagno e se comprende di aver bisogno di aiuto può essere utile un percorso di coppia e/o personale.
    Con i migliori auguri, cordialmente dott.ssa Marcella Cammalleri.

    Dott. Marcella Cammalleri

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono una psicologa ed una psicoterapeuta, socia dell’Associazione Italiana EMDR, appassionata del proprio lavoro a cui piacciono le parole che avvolgo...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psicologia dell'emergenza - Psicotraumatologia