Indirizzi (2)

Via Raffaele Falcone 5/8, Sant'Egidio del Monte Albino
Isama poliambulatorio (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 2 anni
Carta di credito, Contanti
081 515.....
081 517.....

Esame obiettivo • 70 €

Studio clinico • da 70 €

Visita a domicilio • 90 €

Via Sant'Elia, 1, Tramonti
ISAMA (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti
081 515.....
081 517.....

Esame obiettivo • da 70 €

Studio clinico • da 70 €

Visita a domicilio • 90 €

Esperienze

Su di me

Esperienza nell'ambito di nefropatia cronica ed acuta, trapianto e dialisi .Inoltre ho acquisito con gli anni esperienze nell'ambito della nefrologia ...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi dI Perugia Facolta di Medicina e Chirurgia
  • Scuola di Specializzazione In Nefrologia, Dialisi e trapianto di Catanzaro

Competenze linguistiche

Italiano

Prestazioni e prezzi

Esame obiettivo


Via Raffaele Falcone 5/8, Sant'Egidio del Monte Albino

70 €

Isama poliambulatorio


Via Sant'Elia, 1, Tramonti

da 70 €

ISAMA


Studio clinico


Via Raffaele Falcone 5/8, Sant'Egidio del Monte Albino

da 70 €

Isama poliambulatorio


Via Sant'Elia, 1, Tramonti

da 70 €

ISAMA


Visita a domicilio


Via Raffaele Falcone 5/8, Sant'Egidio del Monte Albino

90 €

Isama poliambulatorio


Via Sant'Elia, 1, Tramonti

90 €

ISAMA

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Isama poliambulatorio Studio clinico

La dottoressa, oltre ad essere cortese, ha mostrato grande professionalità ed intelligenza. Efficiente la segreteria. Lo studio si presentava perfettamente adatto all'uso. Sono rimasto molto soddisfatto della visita.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 6 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Ritenzione idrica

    Buonasera. dopo tantissimo tempo che ipotizzaravo su una eventuale ritenzione idrica,oggi ne ho avuto la certezza;
    sono uomo, 43 anni , circa 1,76 e peso piu' di 90 kg. sembro normopeso ,ma purtroppo e inspiegabilemte peso piu'di quello che sembro.
    andando da un nutrizionista , mi ha eseguito una accurata visita, notando un'alta percentuale di muscoli(piu'del 49%) e anke lui e' rimasto sorpreso dall'eccessivo peso ke non sembr avere; ho la sensazione di ingrassare facilmente anche curando l'alimentazione. effettuando l'esame impedenziometrico vettoriale
    e' uscito fuori un dato molto sorprendente,cioe' ho piu'di 5 litri di acqua in eccesso( rapporto acqua intracellulare/extracellulare quasi normale).
    e' uscito fuori anche un dato sul sodio leggermente alto,nonostante io faccia molta attenzione al sale,anzi lo evito sempre!
    bevo circa o piu' di 2 litri di acqua al giorno e urino normalmente(credo).
    inoltre aggiungo che ho spesso la sensazione di sentirmi stanco,soprattutto dal primo pomeriggio in poi e sonnolenza.anche quando non lavoro e non faccio niente!
    adesso faro' delle analisi per quanto riguarda un dosaggio ormonale ( cortisolo , adh e creatinina) e quanto prima inizio una dieta.
    faro' pure un'ecografia renale e
    in base al risultato delle analisi si vedra': probabilmente si potrebbe/dovrebbe provare un trattamento col lasix.
    per avere certezza che posso prendere il lasix mi devo rivolgere al cardiologo o nefrologo?
    lunedi' avro' tutti i dati della visita per iscirtto!

    chiedo : e' un po preoccupante questa eccessiva quantita' di acqua nell'organismo? sarebbe utile il lasix? aspetto il risultato delle analisi?

    grazie

    Salve, aspetti il risultato delle analisi e si rivolga ad un Nefrologo.

    Dott.ssa Mara Riccio

  • Salve,
    sono un ragazzo di 41 anni, 172 cm per 70 kg. Svolgo attività fisica 5 giorni a settimana da alcuni anni. Ho fatto analisi del sangue e delle urine dopo tanto tempo (per paura dei risultati) e neanche a farlo apposta, ho trovato dei valori fuori norma!Nelle urine si rilevano tracce di albumina, tracce di emoglobina e alcuni leucociti (8-9 per campo) e emazie (5-6 per campo). Il mio medico di base non mi è sembrato preoccupato e mi ha detto di ripeterle tra 3 mesi. Io sono molto ipocondriaco e ho paura che possa essere qualcosa di importante. Ho due bimbi piccoli e il pensiero mi sta divorando. Non ho dolori, sintomi, bruciori a urinare. Non bevo, non fumo, assumo 2,5 lt acqua al giorno. Urino ogni 2 ore circa (350-400 ml). Cosa posso fare? Vorrei andare da uno specialista,ma in questo caso si tratta di nefrologo o urologo?
    Grazie mille
    Daniele

    Salve, lo specialista di riferimento è il Nefrologo. Non sottovaluti il problema ripeta l'esame delle urine e anche un urinocoltura, ed è preferibile che nei giorni precedenti l'esame non faccia attività fisica, in quanto l'esame potrebbe essere inficiato dallo sforzo. Inoltre le consiglio un consulto specialistico.

    Dott.ssa Mara Riccio

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Esperienza nell'ambito di nefropatia cronica ed acuta, trapianto e dialisi .Inoltre ho acquisito con gli anni esperienze nell'ambito della nefrologia ...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi dI Perugia Facolta di Medicina e Chirurgia
  • Scuola di Specializzazione In Nefrologia, Dialisi e trapianto di Catanzaro

Specializzazioni

  • Nefrologia

Tirocini

  • Dipartimento di Medicina Interna Scienze Endocrine e Metaboliche, Perugia
  • U.O.C. di Nefrologia e Dialisi, Azienda Ospedaliera " Santobono- Pausilipon", Napoli
  • U.O di Nefrologia, Dialisi e Trapianto ,AOU "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona", Salerno

Competenze linguistiche

Italiano

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (6)