Indirizzi (2)

Pagamento dopo la consulenza

Con questo specialista, potrai pagare comodamente dopo la consulenza. Altro



Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 60 €

Colloquio psicologico online • 58,82 €


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 13 anni
055 093..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico, PayPal

Potrai effettuare il pagamento dopo la consulenza online.

una volta prenotato l'appuntamento invierò indicazioni su come connettersi facilmente

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

* Parte delle informazioni è nascosta per garantire la protezione dei dati. Potrai accedere a queste informazioni dopo aver effettuato la prenotazione.


Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Studio privato Psicologia Psicoterapia
Via Felice Casati 42, Milano


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 12 anni
Contanti, Bonifico, Bonifico istantaneo, + 1 Altro
055 093..... Mostra numero


Esperienze

Su di me

Sono psicologa, laureata presso l'Università degli Studi di Padova nel 2018, iscritta all'Ordine degli Psicologi della Lombardia. Mi sto formando pres...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • SLOP - Scuola Lombarda di Psicoterapia ad indirizzo cognitivo neuropsicologico
  • Mi.CAL - Master in Neuropsicologia Clinica
  • Università degli Studi di Padova - Laurea magistrale in Neuroscienze e Riabilitazione neuropsicologica
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Psicoterapia Cognitiva Neuropsicologica
  • Psicologia Clinica
  • Psicodiagnostica
Visualizza altre informazioni

Foto


Competenze linguistiche

  • Italiano,
  • Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via Felice Casati 42, Milano

Da 58 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia



60 €

Consulenza Online



Via Felice Casati 42, Milano

Da 60 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia

Altre prestazioni


Via Felice Casati 42, Milano

Da 60 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia



58,82 €

Consulenza Online



Via Felice Casati 42, Milano

Da 60 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia



Via Felice Casati 42, Milano

Da 60 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia



Via Felice Casati 42, Milano

Da 100 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia



Via Felice Casati 42, Milano

Da 60 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia



Via Felice Casati 42, Milano

Da 100 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia



Via Felice Casati 42, Milano

Da 100 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia



Via Felice Casati 42, Milano

Da 100 €

Studio privato Psicologia Psicoterapia

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia consulenza psicologica

Laura, è una meravigliosa terapeuta. Ti fa sentire come a casa dal primo momento, ascolta con serenità e ti indirizza verso una soluzione con eficacia. Grande professionista e persona. Una fortuna averla trovata.

M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia consulenza psicologica

professionista seria puntuale, ti ascolta e ti fa sentire a tuo agio.

M
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia colloquio psicologico

Ho cominciato da poco il mio percorso con la Dottressa Folgoni ma ho capito fin da subito di aver trovato la professionista giusta per le mie necessità.
Fin da subito la dottoressa è stata molto chiara sul suo metodo di lavoro e si è sempre dimostrata attenta ai miei bisogni.
Consigliata!


S
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia consulenza psicologica

La Dott.ssa Fongoni è una ottima professionista, disponibile e capace. Ho avuti riscontri di miglioramento in breve tempo.


S
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia colloquio psicologico

La Dott.ssa Fongoni è una ottima professionista, capace e disponibile. Ho avuto riscontri di miglioramento in breve tempo.


Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia colloquio psicologico

Ho attraversato un periodo di grandi cambiamenti e se oggi mi sento più forte e soddisfatto della persona che sono è grazie a Laura. Una persona cortese e sempre disponibile. Il percorso intrapreso con lei mi ha aiutato a diventare più sicuro di me stesso e a guardare i problemi da una prospettiva diversa.
Credo che chiunque dovrebbe fare due chiacchiere con Laura, non esiste investimento migliore.


F
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia colloquio psicologico

Ha fin da subito capito il nocciolo della questione, sono davvero convinto del percorso intrapreso.
Sempre puntuale e disponibile. Ambiente molto gradevole.


L
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia colloquio psicologico

Cortesia sincera, puntualità impeccabile. Ho girato tanti studi e conosciuto altrettanti professionisti. La consiglierei vivamente


S
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia colloquio psicologico

È una dottoressa fantastica e mi trovo molto bene e pian piano mi sta aiutando a risolvere i miei problemi con ansia e stress


A
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Studio privato Psicologia Psicoterapia primo colloquio psicologico

Avevo bisogno di trovare una persona capace di aiutarmi a capire come non implodere. E la dottoressa si è subito rivelata la persona giusta, continuerò il percorso perché anche solo il primo impatto mi ha aiutato. Grazie


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buonasera. Eccomi di nuovo qui a soffrire per la mancanza di casa. È ormai da 4 mesi da questa parte che mi trovo a Londra. Preso il diploma (indirizzo turistico), sono partita verso Londra. Era sempre stato il mio sogno partire, non vedevo l'ora di compiere gli anni, prendere il diploma e partire. Mi stava stretta la casa, la famiglia, la scuola, il lavoretto part time. Preso il biglietto ero felicissima di star realizzando il mio sogno (con la giusta consapevolezza che ci sarebbe voluto coraggio, disciplina e dedizione). La prima notte passata fuori casa è stata terribile come sasso pesantissimo nello stomaco, lacrime a lungo andare, respiro sempre più insistente. Urlavo aria per sfogare ciò che avevo dentro. Dopo 1 settimana le cose già andavano meglio, iniziai ad abituarmi alla mia routine, ai miei nuovi spazi, clima, persone, circostanze ecc... Ad oggi è la 2a volta che vado in Italia. Ogni volta che ritorno a Londra la situazione è terribile. Anche se ho la consapevolezza che tra una settimana io mi senta "meglio" io sto male dentro, non vedo l'ora di riabbracciare la mia famiglia, stringerla tra le mie braccia di nuovo. Sono qui a scrivere per capire se questi sono campanelli d'allarme, forse non fa per me questa esperienza che avevo sempre voluto o forse non sono ancora pronta o forse è semplicemente normale. Ogni volta che torno penso che io non riesca ad immaginare un futuro senza loro che mi hanno cresciuta, non penso di poter essere felice pienamente senza loro, non penso che esista un'emozione più forte di quella per la famiglia. Per darvi un quadro migliore aggiungo qualche dettaglio. Ho vissuto da quando sono piccolina con mio papà che mi ha cresciuta insieme ai miei fratelli (più grandi). Non c'è cosa che mi faccia più soffrire nel vedere mio papà lontano, nel vederlo stare male (perché si vede che è spento da quando non sono più a casa)....non riesco dopo 4 mesi da questa parte a fare una chiamata con papà senza piangere. Con i miei fratelli non ho questo problema anche se quando è il momento di salutarli piango ogni volta. Con papà è diverso. Ogni suo messaggio ha un peso potentissimo su di me, non c'è messaggio che non mi faccia sentire la malinconia di papà e che mi faccia piangere. È di poche parole, ed è per questo che una parola detta da lui assume il valore di mille parole. Penso che sia proprio il mio punto debole, ora che ho ricominciato tutto e mi sono spogliata da amici, abitudini, vecchi stili di vita posso riconoscere in me stessa un solo punto debole: il mio papà. Non so se sia perché sono consapevole che non sarà per sempre con me, che prima o poi se ne andrà prima dei miei fratelli (e quindi vorrei starli il più possibile accanto...ha 54 anni). Spero di avervi dato un'idea....io penso davvero di voler lasciare questa avventura anche se a malincuore...perché senza papà non ci posso stare. Se vi chiedete come mi trova qui, ho fatto davvero tante esperienze, sono riuscita ad avere altissimi stili di vita, ho la mia routine, medito, faccio attività fisica, cerco di mangiare sano ma è come se tutto stesse andando tremendamente bene (perché sono orgogliosa di ciò che sto facendo) ma con una bassa musica malinconica di sottofondo, che si riesce solo ad ascoltare quando ci si ferma. È un dettaglio particolare, non riesco a capire se sia un piccolo ma importantissimo dettaglio d'allarme o semplicemente un dettaglio. Spero di aver detto quasi tutto. Spero che possiate darmi delle risposte, non vorrei conforto (anche se ne avrei proprio bisogno), vorrei la realtà dei fatti? Magari non sono pronta o è una semplice fase che passerà?
Ho intrapreso questa avventura da sola e ho compiuto da poco 20 anni.

Salve, dalle sue parole emerge chiaramente la sofferenza che questi temi stanno portando in questo momento nella sua vita. Quando si presentano, queste emozioni sono difficili da ignorare, seppur la sua vita come ben descrive stia andando avanti. Nonostante lo stile di vita che ha a Londra sia pieno di esperienze positive e nuovi stimoli, la invito a concedersi uno spazio per dare un significato alle emozioni che sente in questo momento. Non per giudicare le scelte di vita compiute come giuste o sbagliate, bensì per comprendere il suo vissuto anche alla luce di queste emozioni e per costruire una progettualità di cui lei sia soddisfatta e che la faccia stare bene. Interrogarsi sul proprio vissuto emotivo, le proprie esperienze e sul loro significato è sempre un'ottima occasione di crescita costruttiva. Nessuno purtroppo può darle qui una risposta alle sue domande che la soddisfi. Quello che posso proporle è l'occasione per aiutarla a darle gli strumenti per trovarle lei stessa, approfondendo opportunamente insieme le questioni da lei esposte. Qualora decidesse di dedicarsi uno spazio sono disponibile anche online. Un caro saluto, Laura

Dott.ssa Laura Fongoni

Salve, sono un ragazzo di 20 anni e vivo a Milano.
Sono ormai due anni che sento di aver subito un cambiamento che mi ha portato a vedere ogni cosa in maniera diversa. Da questo momento è però iniziato un periodo di declino nel quale mi sento sempre più, triste e nervoso (soprattutto in alcuni periodi della giornata) che ha avuto ripercussioni anche nel relazionarmi con le persone sia a livello affettivo che comunicativo (trovo sempre più difficoltà nel continuare una conversazione, anche solo per messaggio perché ogni volta devo sforzarmi per pensare a qualcosa da poter dire).
Credo inoltre di essere un narcisista covert (non voglio diagnosticarmi dei disturbi da solo ma in questa patologia ho trovato tutte le risposte ai perché dei miei comportamenti e del mio carattere).
Sono inoltre consapevole del fatto che tutto sia dovuto all'ambiente famigliare in cui sono cresciuto e agli episodi che ho vissuto da quando sono nato ad oggi.
Che ne pensate?

Salve, comprendo e immagino la sua preoccupazione. Da quello che scrive posso indicarle che uno dei primi passaggi su cui mi soffermerei in un ipotetico percorso terapeutico con lei, sarebbe capire cosa è successo due anni fa: come si è configurato quel periodo della sua vita e come ha vissuto emotivamente quel cambiamento. Può succedere che nella vita di ognuno si verifichino degli eventi o dei cambiamenti che non vengano percepiti come identitari, come una sorta di "bolle" all'interno della nostra storia di vita che ci fanno soffrire. Alcuni eventi, chiaramente, sono più significativi di altri. Il non riconoscersi più, un abbassamento del tono dell'umore, sentimenti di tristezza, difficoltà nelle relazioni, ansia e preoccupazioni eccessive possono essere delle manifestazioni di questa sofferenza. Un altro passaggio su cui rivolgerei attenzione è la contestualizzazione della sua sofferenza: ad esempio, in quali momenti della giornata e mentre sta facendo cosa si manifesta; in modo da poterne comprendere le sfumature emotive e mettere in campo opportunatamente quelli che sono i suoi punti di forza o aprire nuove possibilità. In definitiva, la invito a non trascurare la situazione che ci ha descritto, soprattutto alla luce del fatto tale situazione è presente da circa due anni. Un aiuto ed un supporto nel guardare sé stesso e la sua storia di vita è ciò che le consiglio e le auguro per il suo benessere. Al di là della diagnosi, quello che si fa in psicoterapia è proprio un progetto di cura e cambiamento. Qualora fosse interessato ad approfondire, mi rendo disponibile. Cordialmente, LF

Dott.ssa Laura Fongoni

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono psicologa, laureata presso l'Università degli Studi di Padova nel 2018, iscritta all'Ordine degli Psicologi della Lombardia. Mi sto formando pres...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • SLOP - Scuola Lombarda di Psicoterapia ad indirizzo cognitivo neuropsicologico
  • Mi.CAL - Master in Neuropsicologia Clinica
  • Università degli Studi di Padova - Laurea magistrale in Neuroscienze e Riabilitazione neuropsicologica
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Psicoterapia Cognitiva Neuropsicologica
  • Psicologia Clinica
  • Psicodiagnostica
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • ASST Nord Milano - Ospedale Bassini
  • ASST Santi Paolo e Carlo
  • University of Nottingham
Visualizza altre informazioni


Foto


Competenze linguistiche

  • Italiano,
  • Inglese

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (1)

Ricerche correlate