Indirizzi (2)

Ospedale "Di Venere"
Via Ospedale di Venere 1, Bari


Pazienti senza assicurazione sanitaria


Bonifico, Carta di debito, Carta di credito, + 2 Altro

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online


0

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Consulenza online



Via Ospedale di Venere 1, Bari

110 €

Ospedale "Di Venere"

Esperienze


Formazione

  • Università degli studi di Bari

Specializzazioni

  • gastroenterologo endoscopista
  • Gastroenterologia

Tirocini

  • Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, San Giovanni Rotondo
  • IRCSS De Bellis, Castellana Grotte

Competenze linguistiche

  • Italiano,
  • Inglese

Premi e riconoscimenti

  • BA

Punteggio generale

Nuovo profilo su MioDottore

I pazienti hanno appena iniziato a rilasciare recensioni.

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
V
Presso: Ospedale "Di Venere" visita gastroenterologica

La dottoressa è molto preparata, prende in carico il paziente con grande disponibilità.

V
Presso: Ospedale "Di Venere" visita gastroenterologica

Medico eccellente,puntuale,preparata,mette il paziente a proprio agio,attenta a percepire e a capire come parlare con il paziente,molto professionale e spiega in modo molto semplice che fa capire molto bene il problema.Seria e studio molto accogliente.

M
Presso: Ospedale "Di Venere" visita gastroenterologica

Preparata, empatica e disponibile. La reale presa in carico del paziente da un punto di vista professionale e umano.


C
Presso: Altro Altro

Esperienza estremamente positiva. La Dott.ssa Brescia è attenta, competente, preparata sugli argomenti. Capace di mettere a proprio agio i pazienti, chiara nel dare spiegazioni e fornire soluzioni.
Consigliatissima!!!


A
Presso: Ospedale "Di Venere" visita gastroenterologica

Ottima esperienza con la dott.ssa Brescia…dopo un paio di pareri penso di aver trovato nella dottoressa la persona da cui farmi seguire.
Professionalità e competenza.
Consigliatissima!


C
Presso: Ospedale "Di Venere" visita gastroenterologica

Molto competente, esaustiva nelle spiegazioni e soprattutto cortese


A
Presso: Altro Altro

Soffro di eosifagite eosinofila e la prima a sospettarla e a diagnosticarla correttamente è stata proprio la dottoressa Brescia. Con la terapia che mi ha fornito i sintomi sono già in grande miglioramento e continuerò ad eseguire i controlli da lei. Una dottoressa tanto giovane quanto preparata e attenta al paziente durante e dopo la visita. 5 stelle meritatissime.


A
Presso: Ospedale "Di Venere" visita gastroenterologica

La dottoressa è stata molto disponibile e professionale, spiegando tutto con chiarezza.


F
Presso: Ospedale "Di Venere" visita gastroenterologica

Mi sono recato dalla dott.ssa Brescia per un problema di vecchia data.
In lei ho trovato una professionista attenta e scrupolosa, che mi ha saputo spiegare con calma i motivi del mio disturbo e la cura da eseguire, poi rivelatasi efficace.
Assolutamente consigliata.


S
Presso: Ospedale "Di Venere" visita gastroenterologica di controllo

Professionista seria e puntuale. Dopo una prima visita attenta e scrupolosa svolta con grande professionalità, si è resa disponibile durante tutti i successivi follow up.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buona sera , negli ultimi tempi soffro di Dolore addominale, alvo diarroico o di stitichezza e calo ponderale. Ho effettuato esami e gastroscopia con biopsia: risultato gastroduodenopatia in attesa di definizione, anomalia sangue mancanza vitamina d ,iga tot 3,70 g/l , transglutaminasi 48,10 UA/ml,cutoff 12. La domanda che vi chiedo è che mi atte naglia da giorni è la celiachia che provoca tutto ciò , ho qualcosa di più grave come un morbo di chron. P.s lo sò che dovrei aspettare le biopsie ma ci vogliono più di 10 giorni e la situazione è diventata insostenibile dal punto di vista dolore e altro. Cosa consigliate?

Buonasera, la celiachia spiega i suoi sintomi. Può iniziare nel frattempo una dieta priva di glutine, avendo già fatto le indagini necessarie, e aspettare che si attenuino i sintomi. La malattia di Crohn potrà essere esclusa successivamente mediante altre indagini (più raramente dà localizzazioni gastriche o duodenali) se i sintomi, nonostate dieta priva di glutine, non dovessero migliorare.

Dott.ssa Irene Vita Brescia

Ho compiuto 89 anni a marzo e il mio problema è il seguente: soffro di emorroidi da una ventina d'anni ma non mi hanno mai dato alcun fastidio particolare. Ora da un paio di mesi noto delle macchie di sangue sulla carta igienica ma non al termine delle defecazione del mattino, del tutto regolare, ma stranamente durante le ore serali e talvolta di notte quando mi alzo per urinare (soffro di ipertrofia prostatica). Il proctologo mi ha diagnosticato emorroidi di 3°grado con prolasso e mi ha prescritto EMORSAN e poi THD FLEBEN, ma senza risultati concreti. Mi ha anche consigliato una colonscopia che non mi sento di affrontare soprattutto per la preparazione troppo pesante, data l'età ed un fisico piuttosto delicato. In sostituzione potrebbe essere sufficiente un clisma opaco come effettuato nel 2001 che mi ha riscontrato dei diverticoli del tutto asintomatici? O potrebbe essere utile anche una videoproctoscopia che non necessita di alcuna preparazione pre-esame? Concludo dicendo che seguo una dieta con abbondanti quantità di frutta e verdura e mi astengo da ogni cibo piccante. Ringrazio ed invio distinti saluti.

Buongiorno,
il clisma opaco è un esame ormai in disuso. Una rettosigmoidoscopia, che comporta una preparazione solo con clismi, potrebbe fare al caso suo, ma deve tenere in conto che permette di esplorare solo la parte finale del colon.

Dott.ssa Irene Vita Brescia

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.