Indirizzi (4)

Via Senatore Luigi Simonetta 4, Caponago
Studio Psicologico Caponago (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Bonifico
331 413.....

Via Soperga 41, Milano
Associazione Italiana Psicologi (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Bonifico
331 413.....

Via Soperga 39, Milano
Sale e Balocchi (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Bonifico
331 413.....

Via Tolomeo 10, Monza
Studio Privato Monza (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Bonifico, Contanti
331 413.....

Esperienze

Su di me

Mi chiamo Irene Tesoro e sono una psicologa clinica e psicoterapeuta sistemico-relazionale specializzata in psicoterapia familiare ed esperta in probl...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi di Milano - Bicocca
  • Scuola di Psicoterapia Sistemico-Relazionale - Episteme

Foto


Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it

Nonostante fosse l primo incontro, la dottoressa mi ha subito fatta sentire a mio agio. Mi sono sentita libera di sfogarmi e mi sono sentita compresa.


Prestazioni e prezzi

Psicoterapia di coppia

90 €


Via Senatore Luigi Simonetta 4, Caponago

90 €

Studio Psicologico Caponago



Via Soperga 41, Milano

90 €

Associazione Italiana Psicologi



Via Soperga 39, Milano

90 €

Sale e Balocchi



Via Tolomeo 10, Monza

90 €

Studio Privato Monza


Psicoterapia familiare

70 €


Via Senatore Luigi Simonetta 4, Caponago

120 €

Studio Psicologico Caponago



Via Soperga 41, Milano

120 €

Associazione Italiana Psicologi



Via Soperga 39, Milano

120 €

Sale e Balocchi



Via Tolomeo 10, Monza

70 €

Studio Privato Monza


Orientamento scolastico

50 €


Via Senatore Luigi Simonetta 4, Caponago

50 €

Studio Psicologico Caponago



Via Soperga 41, Milano

50 €

Associazione Italiana Psicologi



Via Soperga 39, Milano

50 €

Sale e Balocchi



Via Tolomeo 10, Monza

50 €

Studio Privato Monza


Psicoterapia individuale

70 €


Via Senatore Luigi Simonetta 4, Caponago

70 €

Studio Psicologico Caponago



Via Soperga 41, Milano

70 €

Associazione Italiana Psicologi



Via Soperga 39, Milano

70 €

Sale e Balocchi



Via Tolomeo 10, Monza

70 €

Studio Privato Monza


Sostegno alla genitorialità

60 €


Via Senatore Luigi Simonetta 4, Caponago

60 €

Studio Psicologico Caponago



Via Soperga 41, Milano

60 €

Associazione Italiana Psicologi



Via Soperga 39, Milano

60 €

Sale e Balocchi



Via Tolomeo 10, Monza

60 €

Studio Privato Monza


Primo colloquio psicologico

60 €


Via Senatore Luigi Simonetta 4, Caponago

60 €

Studio Psicologico Caponago



Via Soperga 41, Milano

60 €

Associazione Italiana Psicologi



Via Soperga 39, Milano

60 €

Sale e Balocchi



Via Tolomeo 10, Monza

60 €

Studio Privato Monza


Sostegno alla genitorialita'

60 €


Via Soperga 39, Milano

60 €

Sale e Balocchi

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it

Nonostante fosse l primo incontro, la dottoressa mi ha subito fatta sentire a mio agio. Mi sono sentita libera di sfogarmi e mi sono sentita compresa.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 6 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su psicoterapia

    Posso farvi una domanda sulle relazioni? Io a 40 e passa, tranne a 20 anni che i social non c erano e si rimorchiava spontaneamente, non ho più trovato uno dal vivo.. Naturalmente. Ecco fb, le chat, i forum. Dopo alcune delusioni ho detto no al virtuale, e ahime sto sola... Perché in giro non è facile conoscere.. E mi sono rassegnata e non mi aspetto nulla. Sabato ad un pranzo di compleanno, conosco un conoscente di vecchia data della festeggiata. Non abbiamo parlato molto perché c era gente, ma mi ha chiesto contatto fb, poi abitando in altra città, è andato via per prendere il treno e ho visto dopo un paio di ore che aveva messo dei Like.. Su Messenger lo saluto, chiedendo come andasse il viaggio di ritorno, insomma da sabato Pm mi sta corteggiando, mi ha chiesto il tel, mi dice che l ho colpito, che sono simpatica, che vorrebbe conoscermi, che gli do buone sensazioni ecc ecc.. Ora si sa che almeno io la penso così, gli uomini corrano più delle donne, ma anche a me piacerebbe conoscerlo meglio, seppur sia lontano dalla, tipologia del mio ideale, ma mi attira. Tuttavia ho captato e confermato dalla mia amica e da lui, che sta finendo un convivenza, trascinata troppo. Che lui non vuole, avventure, che non si sognerebbe di fare tresche, che vuole essere un libro aperto con me. Che mi reputa seria , sincera ecc. Tra domenica e ieri,ha ribadito come se fosse davvero in un colpo di fulmine che vuole approfondire, che se mi pensa sta bene. Che vuole rinascere e ricominciare.. Ora io gli ho detto che le cose lui deve farle per sé. Che prima deve chiudere ciò che non va per intraprendere una conoscenza. Mi da ragione. E che vuole farlo... Gli ho detto di me...che non mi fido degli uomini ma spero ci sia uno diverso in giro, e mi ha risposto che gli piacerebbe fosse lui, a ridarmi fiducia. Ora io per conoscerlo, però, voglio giocare alla pari. Perché se lo sento fintanto che sta fuori casa o mi scrive se sta a casa, o mi fa complimenti, io mi sento a disagio. Non voglio spingerlo a chiudere perché non so cosa possa succedere tra noi, ma non mi va di sentirmi dire cose belle se poi nella pratica continua a convivere. La fiducia in un uomo non vedo come ritrovarla se ad es, complice San Valentino, lui lo passa con lei fintamente, e magari durante il giorno mi fa la corte. Non per portarmi a letto. .stavolta non credo sia quel tipo li. O è uno che vuole la sicurezza di avere una donna, chiuso un rapporto o comunque non so.. Ciò che avverto è che seppur siano 2 giorni, io mi sto difendendo e da oggi sto male. Mi sento depersonalizzata, mi difendo, un po' perché non sono abituata a far infatuare un uomo e qui la mia disistima si fa sentire, nr a conoscerlo in modo naturale e un po' perché è un mio problema sulla paura di affezionarmi legarmi, ecc. Mi viene da scappare. Ed un po' come spiegato , perché devo avere un ruolo non giusto? Non siamo amici, non siamo nulla, ma mi batte i pezzi e poi ecco i limiti, di non potermi chiamare liberamente. Ora continuare così... Ha senso? Perché mi difendo? Più per paura mia, o perche non mi sta bene la situazione in sé. Non mi posso vivere un possibile corteggiamento se so che sta con una. Ditemi la vostra. So che da sabato che mi pare tutto surreale. Oggi sto di un conflitto, mi sento fuori da me, ne parlavo con la mia amica che lo conosce e per quel poco, non lo vedeva da tempo, stenta a riconoscerlo, e mi sentivo ripeto distaccata da me, una orrenda sensazione. Mi prende il panico. Da che o perché non lo so. Non so vivere i rapporti, ho paura di legarmi, seppur mi piacerebbe dall altra parte, ma più ci penso, più mi pare inverosimile, più aumenta la depersonalozzazione. Mi fondo il cervello così. Come devo viverla? Ho un super affollamento dei pensieri, sono stanca di testa per tante altre cose, ma questa che dovrebbe essere una cosa pure carina, me la vivo malissimo. Mi detesto. Cris

    Buonasera Cris,
    Innanzitutto grazie per la sua apertura che dimostra, al contrario di quanto potrebbe far apparire attraverso le sue parole, una profonda fiducia nei rapporti umani.
    Mi sento di rassicurarla sul fatto che la sua preoccupazione, da una parte, e la sua grande capacità di autoriflessione, dall’altra, siano due fattori che insieme potrebbero avere paradossalmente una valenza positiva nel suo approccio con l’altro.
    La preoccupazione, infatti, sebbene raappresenti un elemento che può bloccare e frenare e che viene spesso etichettato in senso negativo, è essa stessa un indice di quanto lei voglia mettersi alla prova e sperimentarsi in una nuova relazione con serietà e con un sincero coinvolgimento. Probabilmente questa persona ha potuto cogliere e attribuire, proprio attraverso l’osservazione di queste sue parti, di cui lei sembra avere una percezione negativa, un valore significativo alla sua proposta relazionale e alla sua persona.
    Prima ancora di domandarsi se questa persona sia o meno la persona giusta, potrebbe sicuramente aiutarla fare un lavoro su di sè in cui prendere maggiore consapevolezza di tutte le sue risorse.
    Se avesse ulteriori dubbi o domande non esiti a contattarmi. Spero di esserle stata d’aiuto.
    Cordialmente

    Dr.ssa Irene Tesoro

    Dott.ssa Irene Tesoro

  • Sono di San Giusto vicino a Torino e cerco psicologo/a che mi aiuti ad uscire da una situazione di difficoltà e a dimenticare una relazione finita mesi fa, ritrovare me stesso e soprattutto tranquillità interiore che è svanita da tempo e mai più recuperata.

    Buongiorno,
    Innanzitutto grazie per essersi affidato ai professionisti presenti su questo portale.
    Su Torino le consiglio vivamente la Dott.ssa Enza Cuzzucoli, una collega competente e fidata con approccio sistemico-relazionale, il cui profilo è anche consultabile su miodottore.
    In alternativa un altro ottimo professionista è il Dott. Luca Corbetta, anche lui specializzato sull’approccio sistemico.
    Se volesse ulteriori chiarimenti, non esiti a contattarmi in privato. Spero di esserle stata di aiuto.
    Un cordiale saluto
    Dr.ssa Irene Tesoro

    Dott.ssa Irene Tesoro

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi chiamo Irene Tesoro e sono una psicologa clinica e psicoterapeuta sistemico-relazionale specializzata in psicoterapia familiare ed esperta in probl...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli Studi di Milano - Bicocca
  • Scuola di Psicoterapia Sistemico-Relazionale - Episteme

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicologia Clinica
  • Psicologia sportiva

Tirocini

  • ASST di Pavia - CPS di Voghera
  • ASST Melegnano e della Martesana - NPI di Gorgonzola
  • Casa di Cura Villa San Benedetto Menni


Foto


Account dei social media