Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (2)

Corso Galileo Ferraris 51, Torino
Studio Medico

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri nutrizionisti nelle vicinanze
corso G. Ferraris, Torino
eugenio franzero

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Assegno, Contanti, Carta di credito, + 2 Altro

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri nutrizionisti nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Sono un medico chirurgo, iscritto all'Albo di Torino, specialista in audiologia, master universitario di secondo livello in nutrizione umana,master un...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Diabete
  • Cellulite
  • Diabete di tipo 1
Mostra tutte le patologie

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Prima visita nutrizionale


corso G. Ferraris, Torino

da 140 €

eugenio franzero


Visita nutrizionistica


corso G. Ferraris, Torino

da 140 €

eugenio franzero

Altre prestazioni

Dieta


corso G. Ferraris, Torino

da 140 €

eugenio franzero


Dieta in base al DNA


corso G. Ferraris, Torino

da 250 €

eugenio franzero


Dieta personalizzata


corso G. Ferraris, Torino

da 140 €

eugenio franzero


Dieta vegetariana


corso G. Ferraris, Torino

da 140 €

eugenio franzero


Idrocolonterapia


corso G. Ferraris, Torino

da 120 €

eugenio franzero


Prima Visita


corso G. Ferraris, Torino

da 140 €

eugenio franzero


Prima visita nutrizionistica


corso G. Ferraris, Torino

da 140 €

eugenio franzero


Test intolleranze alimentari


corso G. Ferraris, Torino

da 170 €

eugenio franzero


Visita nutrizionistica di controllo


corso G. Ferraris, Torino

da 100 €

eugenio franzero

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
1 recensione

S
Paziente verificato
Presso: eugenio franzero Intolleranze alimentari e dieta

Volevo ringraziare il Dott. Franzero per i risultati che mi ha aiutato ad ottenere.
Da inizio marzo a inizio agosto ho perso esattamente 21kg e tutto questo grazie al carattere di rigore del Dott. Franzero che non lascia scampo a sgarri e ai suoi giusti consigli alimentari.
Se si segue alla lettera ciò che dice i risultati sono GARANTITI.Grazie di vero cuore per avermi insegnato cosa voglia dire “MANGIARE BENE E SANO” (tra l’altro molto semplice da seguire una volta entrati nell’ottica). STRA CONSIGLIATO!!!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve vorrei sapere se queste compresse contengono sostanze da assumere dietro prescrizione medica e se sono legali in Italia (sono in vendita presso un sito straniero)
    Grazie

    Contenuto pillole:
    Capsula L-Triptofano/B6: L-triptofano, 00-vegacapsula, riempitivo (cellulosa), antiagglomerante (silice), antiagglomerante (magnesio stearato vegetale), piridossina hcl.

    Compressa (marrone) Vitamina C + rosa canina: acido ascorbico (dc), riempitivo (cellulosa), rosa canina (rosa canina) 20:1, agrumi aurantium (esperidina 60%), agente anticoagulante (magnesio stearato vegetale), antiagglomerante (silice).

    Compressa (gialla) Complesso minerale: Ingredienti: carbonato di calcio, cloruro di potassio, ribo flavine, lievito di selenio 2000 ppm, ossido di magnesio, zinco citrato, ferro fumarato, rame citrato, manganese citrato, cromo picolinato

    Buongiorno,
    per darle una risposta completa sarebbe bene avere non solo la composizione qualitativa, ma anche quantitativa dell'integratore, alcuni dosaggi, se eccessivi, potrebbero dare effetti negativi sul sistema nervoso
    Presi però singolarmente, i componenti sono tutti consentiti nella farmacopea italiana nei giusti dosaggi.
    La domanda da porsi è al limite differente: esiste una vera necessità di questa integrazione?
    Spesso nella mia attività vedo pazienti assumere quantità di integratori assolutamente inutili a fronte di diete mal formulate

    Cordiali saluti

    Dott. Eugenio Franzero

  • Salve, ho 29 anni e peso 97 chili per 191 cm.
    Dal 2009 prendo farmaci per la psicosi.
    Ho notato che mangiando in modo sano riesco a mantenere un buon equilibrio mentale e fisico. Ho deciso di eliminare i dolci (ne mangiavo troppi) e da tre mesi ormai ho tolto anche il famoso glutine anche se non ero celiaco. Adesso vi spiego il perché della mia rinuncia. Oltre ad avere sempre mangiato tanti dolci mangiavo anche tanta pasta e pane e sono arrivato ad avere forti sbalzi di umore che si sono molto ridotti togliendo dalla dieta proprio il glutine. Ora parlo senza problemi con le persone o i miei genitori. La mia domanda è se e come posso provare inizialmente a reintrodurlo. Penso che se riduco le porzioni invece che tutti i giorni a un giorno alla settimana magari le cose vadano bene. Ho ragione? Ci sarebbero problemi a reintrodurlo, devo iniziare con poco?

    A differenza delle risposte date da altri, reputo si possa valutare nel suo caso , una sindrome NCGS, ovvero una sensibilità al glutine su base non celiaca, spesso correlata a sintomi non solo gastrointestinali.
    Dopo una astinenza al glutine di almeno tre mesi, si può provare una reintroduzione graduale, gestita da un medico esperto.

    Dott. Eugenio Franzero

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono un medico chirurgo, iscritto all'Albo di Torino, specialista in audiologia, master universitario di secondo livello in nutrizione umana,master un...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Diabete
  • Cellulite
  • Diabete di tipo 1
Mostra tutte le patologie

Ricerche correlate