Titolo: sonnolenza Sereupin ed interazioni con Pantopranzolo Salve. Ho 51 anni e mi è stato diagn

2 risposte
Titolo: sonnolenza Sereupin ed interazioni con Pantopranzolo

Salve. Ho 51 anni e mi è stato diagnosticato uno stato depressivo a seguito di forte stress da lavoro (autonomo). Mi è stato prescritto da uno specialista Amisulpride al mattino, Sereupin dopo pranzo ed Sonirem per dormire. Inoltre prendo un gastroprotettore (Pantopranzolo) causa problemi di gastrite ed ernia iatale. Ho iniziato la cura da qualche giorno ed il Sereupin mi provoca un forte senso di sonnolenza.
Volevo chiedere se può esserci qualche interazione strana tra gli elementi sopra e, soprattutto, con il Pantopranzolo.
Salve, potrebbe chiedere al suo medico se è il caso di spostare sereupin alla sera vista la sonnolenza. Non ci sono particolari controindicazioni con il pantoprazolo

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Non ci sono interazioni con il pantoprazolo. Il sereupin può dare sonnolenza all’inizio. Casomai lo prenda la sera.

Esperti

LUCIA DANIELA ADDANTE

LUCIA DANIELA ADDANTE

Psicoterapeuta, Psicologo clinico, Psicologo

Alberobello

Sara Pasquini

Sara Pasquini

Psicoterapeuta, Psicologo

Ancona

Alessandro Gullotta

Alessandro Gullotta

Psicoterapeuta, Psicologo clinico

Torino

Mike Silvi

Mike Silvi

Psicoterapeuta

Scoppito

Franco Gentile

Franco Gentile

Anestesista, Terapista del dolore, Agopuntore

Palermo

Francesco Benincasa

Francesco Benincasa

Internista, Neurologo

Torino

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 65 domande su Insonnia
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.