Salve. Da circa due mesi avverto un dolore sordo non costante nella parte alta destra dell'addome, sotto le costole. Ho eseguito ecografia dell'addome (tutto ok) e analisi bilirubina, transaminasi e protidogramma elettroforetico, tutto nella norma. Soffro da sempre (ho 40 anni) di colon irritabile, che però non mi ha mai dato questo tipo di fastidio. Cosa potrebbe essere? E quali altri esami dovrei eseguire? Grazie in anticipo per la risposta
Dr. Marco Sanges
Dr. Marco Sanges
Gastroenterologo, Epatologo, Proctologo
Villaricca
Solitamente questo tipo di dolore è di pertinenza del colon e spesso si vede in pazienti con intestino irritabile. Tuttavia se già soffre di questa patologia e non aveva mai lamentato questo sintomo, sarebbe opportuno effettuare una colonscopia. Saluti. Marco Sanges

Dott. Luigi Sparavigna
Dott. Luigi Sparavigna
Chirurgo generale, Proctologo, Gastroenterologo
Napoli
Deve praticare una colonacopia

Potrebbe fare subito un esame per ricerca di sangue occulto nelle feci.
Poi valutare con il suo medico

Specialisti per Visita Pediatrica

Mario Giordano

Mario Giordano

Pediatra, Chirurgo generale

Torino

Prenota ora
Raffaella Damonte

Raffaella Damonte

Chirurgo generale, Chirurgo pediatrico, Urologo

Bovisio Masciago

Prenota ora
Giorgio Maria Lodi

Giorgio Maria Lodi

Pediatra, Omeopata

Lesmo

Prenota ora
Salvatore Coletta

Salvatore Coletta

Pediatra, Allergologo

Napoli

Prenota ora
Annette Gerber

Annette Gerber

Pediatra, Allergologo

Firenze

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 38 domande su Visita Pediatrica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.