Salve Chiedo a qlke esperto se mi può aiutare pke finora ho solo fatto visite da finti esperti che
4 risposte
Salve
Chiedo a qlke esperto se mi può aiutare pke finora ho solo fatto visite da finti esperti che t danno una lista lunghissima d medicine senza risolvere niente. Cmq riassumo in breve, 16 anni prima gastro pke stavo male con stomaco e dimagrivo, esito villi appiattiti. Faccio esami sangue nn esce positività x la celiachia, ok x i medici nn sono celiaca. Passa il tempo ,avevo 20anni ,sempre male con stomaco,vado da un gastrenterologo , in altra gastro sempre volli appiattiti ma analisi negativi . Il medico mi dispiace devono essere entrambi con esito positivo entrambi gli esami, lei nn è celiaca. Sto sempre male, iniziamo con infezione recidivanti d cistite, vaginiti ,colon irritabile, alternanza tra stipsi e diarrea, feriti a bassissima.D testa mia ,esattamente 2013 faccio esami allergici alimentari pke qnd mangiavo stavo male, esito allergica a lattoglobulinq alfa e beta, caseina, nichel. Elimino tutti gli alimenti sto bene x un po’ .ma nel 2017dopo la gravidanza iniziamo d nuovo con infezioni ogni mese, colon irritabile è tutto come prima . Qlkuno può dirmi anche semplicemente a chi rivolgermi, pke l urologo mi manda dal ginecologo, qst ultimo dal gastranterologo .... nn so più che fare
Grazie
Salve, mi pare di capire che le costanti della storia della sua problematica siano due: una tendenza alle infezioni del tratto urinario e il malassorbimento intestinale. Molte volte una disbiosi (squilibrio della flora intestinale, cioè l'insieme dei batteri e degli altri microbi che vivono naturalmente nell'ultimo tratto dell'intestino) può essere alla base sia delle infezioni ricorrenti (soprattutto quelle del tratto urinario, come nel suo caso), sia del malassorbimento (di cui la diarrea è una causa-effetto) che a sua volta può causare ipovitaminosi (vitamina D bassa).
Dal momento che ha consultato già gastroenterologo e allergologo, credo vada fatta un'anamnesi nutrizionale approfondita, nonchè un'indagine sul microbiota intestinale.
Spero di aver risposto, almeno in parte, alle sue domande. Se ne ha bisogno, può contattarmi.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Gentile Utente, valuti l'ipotesi di essere seguita da un esperto della nutrizione!!Da quello che racconta, sembrerebbe una problematica di natura intestinale, certamente una disbiosi intestinale causata da una sindrome da leaky gut, ma sopratutto il fatto che non sia celiaca, non esclude una possibile gluten sensitivity sempre scaturita da leaky gut. Le consiglio anche un test della zonulina sierica. Saluti!Dott.ssa Mansi Rita.

Gentile utente, dalla sua storia (problemi di malassorbimento intestinale e frequenti infezioni uro-genitali) è quasi evidente un problema di disbiosi intestinale, che potrebbe essere legata alla sua sua gluten sensitivity, cioè non una vera e propria celiachia ma un'intolleranza al glutine, che tuttavia le porta gli stessi disturbi della celiachia. Le consiglio di farsi seguire da uno specialista della nutrizione, per elaborare un piano alimentare adeguato alla sua condizione.

Buonasera, dalle informazioni da lei fornite sembra che le sue problematiche possano dipendere da una disbiosi (squilibrio della flora intestinale). Necessita di un'anamnesi nutrizionale approfondita e per questo motivo le consiglio di rivolgersi ad un nutrizionista che saprà sicuramente guidarla. Per maggiori informazioni non esiti a contattarmi. Cordiali Saluti


Esperti

Elia Errani

Elia Errani

Pediatra

Imola

Teodoro Guzzetta

Teodoro Guzzetta

Pediatra

Palermo

Antonio Palma

Antonio Palma

Pediatra

San Donato Milanese

Silvia Bigucci

Silvia Bigucci

Dietista, Nutrizionista

Rimini

Antonio Cilona

Antonio Cilona

Gastroenterologo, Epatologo

Termoli

Emilio Chininea

Emilio Chininea

Dietista

Reggio Calabria

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 40 domande su Celiachia

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.