E' possibile assumere Omnic e un integratore alimentare contenente serenoa repens e pygeum efricanum ?
Quali gli effetti ?
Grazie
Si può assumerli tranquillamente, le conviene prendere omnic la sera dopo cena, potrebbe avere un lieve ipotensione ed eiaculazione retrograda che eventualmente si risolvono subito dopo la sospensione del farmaco.
Cordialità
Dott. Danilo Patti
Urologo Andrologo

Salve! È possibile, consigliato dalle linee guida e praticato dalla maggior parte dei pazienti.
I fitoterapici hanno dimostrata azione (specie in vitro e in modelli animali) antiflogistica bloccando la produzione di radicali liberi dell'ossigeno, la cascata delle interleuchine, nonché dimostrata azione antiproliferativa sulle cellule dello stroma della prostata attraverso la induzione della apoptosi, e quindi rallentano tutti quei processi alla base dell'ingrandimento prostatico (benigno). La terapia di combinazione con un alfa bloccante, come la tamsulosina, che riduce il tono dello sfintere liscio della vescica e del canale uretrale prostatico, migliora sicuramente quella sintomatologia disurica che può caratterizzare l'ingrandimento prostatico.
Saluti.

Prof. Carlo Rando
Prof. Carlo Rando
Andrologo, Chirurgo generale, Urologo
Milano
e se, invece di inseguire il sintomo, venisse svolta da un andrologo una accurata analisi del suo quadro sui fronti delle possibili ragioni del problema congestizio-infiammatorio e della iperplasia? credo che sia molto meglio... la terapia seguirà adeguatamente tale fase e sarà certamente meglio impostata.

La terapia di associazione tra alfa-litico (Omnic) e fitofarmaco (Serenoa/Pigeum) è assolutamente valida e raccomandata dalle più autorevoli linee guida internazionali. Tale combinazione fornisce un effetto di "rilassamento" del collo vescicale (fornito dall'alfa-litico) e un'azione di riduzione della componente flogistica/congestizia degli acini prostatici.

Dr. Alberto Calori
Dr. Alberto Calori
Urologo, Andrologo
Busto Arsizio
Buongiorno, puo assumere tranquillamente i farmaci indicati. Troverà nel giro di qualche giorno un miglioramento dei sintomi. Non dimentichi pero di controllare il PSA e farsi visitare dal suo urologo di fiducia. Saluti

Salve
Certamente, li può assumere entrambi. Riceverà un effetto sommato dei due prodotti.
Distinti saluti

Specialisti per Ipertrofia prostatica

Matteo Maggioni

Matteo Maggioni

Urologo, Andrologo

Milano

Luciano Spro

Luciano Spro

Urologo, Andrologo

Roma

Gianfranco Galeone

Gianfranco Galeone

Andrologo, Urologo

Bari

Giuseppe Gianesini

Giuseppe Gianesini

Urologo, Andrologo

Varese

Riccardo Giovannone

Riccardo Giovannone

Urologo, Andrologo

Roma

fabio pezzoni

fabio pezzoni

Andrologo, Angiologo, Chirurgo vascolare

Milano

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 93 domande su Ipertrofia prostatica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.