Chiedo un consulto per migliorare la mia fertilità attraverso l’assunzione di integratori. Da un anno io e mio marito stiamo cercando un figlio. A gennaio di quest’anno mi è stata diagnosticata una tiroidite cronica autoimmune che curo con eutirox 25 da prescrizione medica. Ad oggi valori sono tsh 4.60 e anticorpi anti tb 320. La specialista dice che con questi valori sarà difficile restare incinta, per questo vorrei sapere se ci sono integratori che posso assumere per migliorare la mia fertilità. Grazie
buonasera signora, la valutazione della fertilità della coppia necessita di molte altre informazioni che comprendono, tra le altre cose, anche la qualità del liquido seminale dell'uomo e la pervietà tubarica della donna...con le informazioni che ci ha fornito l'unico integratore che le posso consigliare è l'assunzione di inositolo per almeno tre mesi...in bocca al lupo AC

Dott. Giuseppe Gangarossa
Dott. Giuseppe Gangarossa
Ginecologo
Ponte San Pietro
Se ha una patologia autoimmune deve eseguire una terapia medica mirata, non può affidarsi soltanto agli integratori.

Specialisti per visita ginecologica

Orsola Rosa

Orsola Rosa

Ginecologo, Senologo

Torino

Prenota ora
Alessandro Pontis

Alessandro Pontis

Ginecologo, Ostetrica, Sessuologo

San gavino

Prenota ora
Marco Carnelli

Marco Carnelli

Ginecologo

Milano

Prenota ora
Paola Laviscio

Paola Laviscio

Ginecologo

Marcianise

Prenota ora
Daniele De Ruvo

Daniele De Ruvo

Ginecologo, Senologo, Nutrizionista

Torino

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 442 domande su visita ginecologica

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.