Buongiorno sono stato ieri da un Andrologo il quale mi ha informato che ho una placca di circa 2 cm al terzo distale, mi ha detto che l'opzione è solo l'operazione ma con grande possibilità di riduzione della lunghezza del pene. Oggi prenderò appuntamento per un'ecografia (consigliata dall'Andrologo). Possibile che non c'è altra alternativa all'operazione? Ringrazio Curzio Mario
Buongiorno Sig. Curzio, attualmente l'opzione chirurgica non è l'unica disponibile; da circa 2 anni è disponibile anche in Italia un farmaco che agisce sulla componente fibrosa della placca determinando una riduzione dellìincurvamento che in alcuni casi può evitare il ricorso alla chirurgia. Inoltre l'opzione chirurgica che comporta l'accorciamento del pne non è l'unica da prendere in considerazione. Vi sono tecniche chirurgiche un po' più "impegnative" che tuttavia non prevedono l'accorciamento del pene pur nel risptto dell'obbiettivo dell'eliminazione della curvatura. Cordiali saluti Dott. Massimo Capone

Specialisti per chirurgia del pene curvo

Massimo Capone

Massimo Capone

Andrologo, Urologo

Gorizia

Prenota ora
Gaetano Tati

Gaetano Tati

Urologo, Andrologo, Chirurgo generale

Roma

Prenota ora
Antonio Maria Granata

Antonio Maria Granata

Andrologo, Urologo

Milano

Prenota ora
Paola Livorno

Paola Livorno

Internista, Endocrinologo, Medico di base

Torino

Paolo Marchetti

Paolo Marchetti

Internista, Endocrinologo, Oncologo

Roma

Paola Maria Palumbo

Paola Maria Palumbo

Diabetologo, Endocrinologo

Milano

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 7 domande su chirurgia del pene curvo

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.