Non hai trovato il profilo del dottore?
Crealo ora Created with Sketch.

Il dottore racconta

Quali possono essere i principali effetti collaterali di un impianto dentale?

Insuccesso per una perimplantite dovuta ad una infiltrazione batterica a volte anche curabile, lesione parziale o totale di una branca nervosa con possibilità di reversibilità se si reinterviene tempestivamente, mancata osteointegrazione quindi necessità di ripetere l'intervento in altra posizione.

Con quale frequenza è consigliabile effettuare una pulizia dei denti, in assenza di particolari sintomatologie?

Se l'informazione delle regole di prevenzione date al paziente vengono correttamente rispettate ed il medesimo si sottopone a regolari visite di controllo una volta ogni 12 mesi circa. Comunque dipende da caso a caso.

Un consiglio che daresti per vincere la paura di andare dal dentista.

Avere un grande rapporto di fiducia con il proprio medico-odontoiatra che ha tutti i mezzi per non far sentire alcun dolore anche nei casi più complessi.

Quale domanda ricevi più spesso dai tuoi pazienti? Come rispondi?

Le domande più frequenti riguardano appunto la sofferenza, la tipologia dei trattamenti ed i costi. Per il dolore racconto tutte le metodiche a disposizione per annullare questo atavico problema, per le metodiche di cura spiego tutto quello che il progresso odierno ha permesso di raggiungere, per i costi cerco il massimo contenimento dando però i materiali e le tecniche. migliori a disposizione.