Indirizzi (2)

Viale Luigi Majno 12, Milano
Centro Medico Majno (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti
Carta di credito, Carta di debito, Contanti, + 1 Altro
02 7628.....
338 538.....

Seconda visita per controllo esami • 100 €

Elettrocardiogramma • 30 €

Visita cardiologica • 170 € +1 Altro

via Matteotti 38, Voghera
Voghera San Giorgio Clinic (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti
Assegno, Carta di credito, Carta di debito
0383 6.....

Visita cardiologica + elettrocardiogramma (ECG) • 160 €

Visita cardiologica

Seconda visita per controllo esami • da 100 €

Esperienze

Su di me

Il dottor Zavalloni si è formato come cardiologo al Centro Cardiologico Monzino di Milano ed ha successivamente maturato la propria esperienza nella ...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Laurea in Medicina (1995) Università degli Studi di Milano
  • Specializzazione in Cardiologia (1999) Università degli studi di Milano
  • Laurea in Biostatistica (2012) Università Bicocca di Milano

Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Prestazioni e prezzi

Seconda visita per controllo esami

da 100 €


Viale Luigi Majno 12, Milano

100 €

Centro Medico Majno


via Matteotti 38, Voghera

da 100 €

Voghera San Giorgio Clinic


Elettrocardiogramma

30 €


Viale Luigi Majno 12, Milano

30 €

Centro Medico Majno


Visita cardiologica

da 170 €


Viale Luigi Majno 12, Milano

170 €

Centro Medico Majno


via Matteotti 38, Voghera

Prezzo non disponibile

Voghera San Giorgio Clinic


Visita cardiologica + elettrocardiogramma (ECG)

160 €


Viale Luigi Majno 12, Milano

170 €

Centro Medico Majno


via Matteotti 38, Voghera

160 €

Voghera San Giorgio Clinic

Recensioni

Nessuna recensione del dottore

Questo dottore non ha ancora ricevuto recensioni da parte dei pazienti su MioDottore. Scrivi la prima recensione!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 34 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Faccio palestra da un anno e non ne ho mai risentito ho fatto anche un eco cuore ma era tutto apposto ...un giorno svegliandomi sento un dolore al petto che aumenta quando respiro profondamente non riuscendo a completare il respiro profondo ho lasciato la palestra e dopo 5_6 giorni ho ripreso dato che era passato sono andato mi sono allenato e tutto era normale ma il giorno dopo di nuovo...allora sono stato a riposo 2 settimane e siamo arrivati ad oggi ...ieri ho fatto una leggera corsetta e sempre il giorno dopo l'ho risentito ma pochissimo...e si è subito levato ..quindi penso stia passando quanto devo aspettare ancora?e vorrei sapere di cosa si tratta ....lo ho solo alla parte sinistra del petto ... è una cosa del cuore o del muscolo?non è il dolore del giorno dopo quando alleni un muscolo, quello lo conosco lo ho sempre quando alleno pettorali.....il problema di cui vi ho parlato è diverso

    Buongiorno, generalmente il dolore anginoso non è modificato dal respiro dalla postura o dalla digitopressione. Inoltre sono indotti dallo sforzo (mentre si compie lo sforzo) .per cui mi sembra strano che insorga con 24 ore di ritardo. Sembrerebbe più un dolore di altra origine. Può chiedere al medico di base eventuali approfondimenti che riterrà necessari dopo averla visitata

    Dott. Dennis Zavalloni

  • Domande su Aritmia

    Buonasera...ho sempre sofferto di extrasistole ma ultimamente da circa 10 giorni mi sono aumentate e soltanto se cammino o cmq svolgo attività fisica. Spariscono se mi fermo e resto a riposo. Sono finita al PS perché non ero più in grado di controllarmi, malgrado avessi preso dello xanas pensando fosse una cosa ansiosa. Il referto del PS è di un egc nella norma. Mi hanno dimesso con diagnosi si disturbi del ritmo cardiaco non specificati. Ho prenotato holter, ma tempi lunghissimi ed ho già ritirato esami tiroidei tutti nella norma. Mi hanno dato del metoprololo 100 1/2 pastiglia mattina e sera. Al momento non è cambiato nulla, se sono a riposo va tutto bene, se incomincio a camminare mi sballa tutto il ritmo. Preciso che a settembre avevo fatto un ecg sotto sforzo perfetto. Sono una persona dinamica e in questa situazione sto veramente male. La Dott e i medici del PS mi hanno detto che non sembra ci siano problemi..ma io malgrado le pastiglie sto male.

    Buonasera, il mio consiglio è di fare un ecocardiogramma e una prova da sforzo, visto che i sintomi compaiono sotto sforzo.
    Questo permetterebbe innanzitutto di capire a con precisione a che tipo di aritmia corrisponde la sua sintomatologia

    Dott. Dennis Zavalloni

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Il dottor Zavalloni si è formato come cardiologo al Centro Cardiologico Monzino di Milano ed ha successivamente maturato la propria esperienza nella ...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Laurea in Medicina (1995) Università degli Studi di Milano
  • Specializzazione in Cardiologia (1999) Università degli studi di Milano
  • Laurea in Biostatistica (2012) Università Bicocca di Milano

Specializzazioni

  • Cardiologia

Tirocini

  • Scuola di specializzazione in Cardiologia presso il Centro Cardiologico Monzino-Università degli Studi di Milano

Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Account dei social media


Pubblicazioni e articoli