Consulenze online per ogni situazione

Prenota consulenze online con dottori di ogni specializzazione, senza uscire di casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Via Cimarosa 22, Firenze
Studio di Psicoterapia

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Presso questo indirizzo visito: adulti
Assegno, Contanti

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Nella mia vita sono una psicoterapeuta prima di tutto perché questa attitudine si è oramai integrata con il mio modo di essere. Prendermi cura dell’a...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • crisi relazionali
  • bassa autostima
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Psicoterapia individuale


Via Cimarosa 22, Firenze

da 60 €

Studio di Psicoterapia

Altre prestazioni

Primo colloquio psicologico


Via Cimarosa 22, Firenze

da 60 €

Studio di Psicoterapia


Psicoterapia di coppia


Via Cimarosa 22, Firenze

da 80 €

Studio di Psicoterapia


Psicoterapia per adolescenti


Via Cimarosa 22, Firenze

da 60 €

Studio di Psicoterapia

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
14 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
L
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia

Sono stata dalla Dottoressa per riuscire a comprendere, accettare e superare una dolorosa separazione matrimoniale.
Ho trovato una persona professionalmente molto preparata ed anche molto vicina umanamente che mi ha fatto vedere le cose sotto una luce diversa, spronandomi a ritrovare fiducia in me stessa.
Per questo la ringrazio e mi sento di consigliarla.


V
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia

La dottoressa è una professionista che rimette insieme competenze medico scientifiche e un approccio semplice ma efficace. Mi sento sicuramente di suggerirla come professionista molto valida


N
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia Psicoterapia

Sto facendo terapia con la Dottoressa Fè d’Ostiani da più di un anno.
Le ritengo una persona molto professionale e preparata, che lavora in un clima accogliente e molto rilassante, per qualsiasi tipo di esigenza.
Sono arrivato che ero allo sbando, facevo una vita sregolata e disorganizzata, avevo bisogno di qualcuno che mi aiutasse a trovare la mia strada.
Grazie alle sedute che ho fatto sono e sto riuscendo a riappropriarmi della mia vita.
La consiglierei a tutti per qualsiasi tipo di problema o difficoltà.


B
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia

Sono stata dalla Dott.ssa Fè D'Ostani qualche anno fa in quanto mi trovavo in un periodo di crisi personale durante il quale dovevo prendere delle decisioni importanti anche in ambito professionale. Ho svolto un periodo di terapia personale che mi è stato molto utile ed ho trovato la dott.ssa molto professionale e rispettosa del mio punto di vista.


A
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia

La Dottoressa Fè d'Ostiani è presente, attenta, disponibile umanamente e dal punto di vista pratico, nel trovare le soluzioni più vicine alle esigenze del paziente. Mi ha aiutato ad essere più consapevole di me stesso, a gestire i miei disagi interiori.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicoterapia

Sono in terapia dalla dottoressa fè d' Ostiani da diversi mesi e si è sempre mostrata puntualissima e di massima disponibilità. Senza contare il fatto che è una dottoressa professionale e abile nel suo mestiere da terapeuta. Il suo studio è accogliente e confortevole.


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicoterapia seduta di psicoterapia

La Dottoressa prende personalmente gli appuntamenti è puntuale, ospitale ed accogliente. Il luogo dove si svolge la terapia è intimo e ti mette a proprio agio. Sono alcuni anni che faccio psicoterapia con la Dott.ssa Fe D’Ostiani ed ho raggiunto risultati molto positivi, ritengo sia un ottima professionista.


A
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia Una valutazione competente sul mio stato di salute psichico

Nelle svariate sedute ho riscontrato una alta puntualità, sempre un ambiente fisico accogliente, direi intimo, molta attenzione ed ampio ascolto da parte della psicoterapeuta.
All'occasione la consiglierò volentieri


V
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia

Con la Dr.ssa Fe' D'Ostiani ho avuto la fortuna di svolgere un percorso di circa un anno e mezzo. Fin dal primo appuntamento è sempre stata molto cordiale e professionale, chiara nel suo metodo e onesta nel valutare l'andamento delle sedute. Ha saputo cogliere gli elementi sui quali lavorare fin da subito e mi ha fornito gli strumenti per continuare a farlo in autonomia, quando ha ritenuto che fosse arrivato il momento giusto per farlo. Ho apprezzato molto il suo metodo per l'empatia che sviluppa nei confronti del paziente, mi sono sentita accolta e seguita nel migliore dei modi, durante tutto il percorso. Il suo piccolo studio è molto accogliente, ed ho sempre riscontrato puntualità e disponibilità. Non esiterei assolutamente a consigliarla.


L
Paziente verificato
Presso: Studio di Psicoterapia

Conosco La Dott.ssa Fe’D’Ostiani da molti anni. E’ professionale, gentile, puntuale e disponibile.
Mi sono trovata benissimo fin dal primo giorno. E’ empatica e riesce a capire perfettamente la persona che ha di fronte; sia le sue problematiche che i suoi punti di forza. E’ al tuo fianco e ti accompagna nel percorso quotidiano della vita.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 12 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno
    Quanto una persona è il "disturbo" e quanto una persona "normale"(per normale intendo persona senza il tale disturbo).
    Mi sono stati diagnosticati tratti di personalita dipendente e borderline. Anche il rapporto con lo psicoterapeuta che mi ha in cura è estremamente complicato (non per colpa sua). Non ho una vita stabile: vivo con i genitori con i quali litigo costantemente, ho il terrore (immotivato) del lavoro e ho crisi depressive/ansiose/rabbiose da anni. Mi dimentico spesso sopratutto del disturbo borderline, che è una parte di me, quindi vivo con l'illusione che avrò una vita "come tutti" prefiggendomi obiettivi che poi io non sento miei, rifiuto e non inizio neanche.
    Recentemente ho discusso molto con la terapeuta, rifiutandosi e minacciando come spesso accade di abbandonare la terapia e ciò mi porta nuovamente a riflettere sul mio disturbo. Passo le giornate a leggere articoli, che in parte mi consolano (perché è una risposta a tutte le mie stranezze) e dall'altra mi spaventano assai.
    I miei genitori, che sono stati giustamente messi fuori dalla terapia visto che ho superato la maggiore età da tempo e sono particolarmente invisvhianti, non sanno del mio disturbo. Vorrei almeno informarli (con l'aiuto magari della terapeuta) che la loro figlia ha un problema, che ma non so come potrebbero reagire. Avrei bisogno del loro sostegno ma dopo anni di terapia loro non cambieranno, però forse dovrebbero almeno avere delle risposte: perché sembro riluttante verso il lavoro o qualsiasi altra responsabilità (che io desidero a tratti prendermi ma ha la meglio la parte dei no!non lo faccio! Perche esiste in me il bambino che presta i piedi.) Perche non ho amici e fatico a socializzare. Dovrei dirglielo?
    Cosa è giusto fare? Identificarsi con il disturbo? Sentirsi "normale"? Sapere che molte cose non le posso fare a causa del disturbo o è solo una scusa per non fare?So che non si "guarisce", ma non voglio neanche passare (e far passare) una vita d'inferno. Vorrei avere più chiarezza sulla mia identità, sulle mie emozioni e sul mio scopo nella vita. Mi aspettano tanto anni ancora di terapia, ma fino ad ora anche se ho avuto miglioramenti, non sono ancora riuscita a trovare le risposte che cerco, delle regole in cui poter vivere e darmi una identità il più possibile definita.

    Buongiorno, credo fermamente che per una persona, con o senza disagio psicologico, l'obiettivo principale nella vita sia quello di stare bene nel senso più ampio del termine. Per questo fine non le servono diagnosi e disturbi da attribuirsi ma solo un costante e capillare impegno a trovare la via migliore per la sua esistenza. Lei ha avuto come dichiarato dei miglioramenti nonostante tutti i dubbi e le reticenze. Altri ce ne saranno di sicuro se proseguirà il suo percorso terapeutico e di apertura alla vita. La vita è piena di accelerazioni e blocchi per Lei come per tutti noi. Buon lavoro.

    Dott.ssa Cristiana Fè d'Ostiani

  • Io soffro di depressione e euforia da tanti anni, ma pensavo di avere solo la depressione. In certi periodi soffro di profonda disperazione, attacchi di panico, insonnia, ansia diffusa, pensieri che viaggiano a mille, idealizzazione della morte come rimedio a tutto pensiero ossessivo e fulminante, rabbiosita e aggressività. E possibile che io abbia un disturbo più grave di quello ciclotimico e soffra anche di depressione maggiore forse lieve?
    Ho trascorso recentemente due mesi di profonda depressione, apatia, stanchezza, scoramento e disperazione, ma solo da poco ho deciso di cominciare a curarmi

    Buongiorno, sono certa che il percorso terapeutico che ha intrapreso la aiuterá a trovare il suo equilibrio. Provi ad affidarsi fiduciosa al suo terapeuta.

    Dott.ssa Cristiana Fè d'Ostiani

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Nella mia vita sono una psicoterapeuta prima di tutto perché questa attitudine si è oramai integrata con il mio modo di essere. Prendermi cura dell’a...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • crisi relazionali
  • bassa autostima
Mostra tutte le patologie

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Psicoterapia

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate