Indirizzi (2)

Via Cernaia 22, Torino
Studio Privato Dentistico


Assicurazioni sanitarie accettate presso questa sede

Pazienti senza assicurazione sanitaria

Fondo Est


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Carta di debito, Carta di credito
011 1981..... Mostra numero


Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online (descrizione) • 30 €

Prima visita


011 1981..... Mostra numero

Metodi di pagamento: Bonifico, Carta di credito

1. Cancellazione, mancata presentazione o ritardo da parte del paziente:
Il paziente può cancellare la consulenza con almeno dodici (12) ore di preavviso. Per cancellare la consulenza, il paziente dovrà utilizzare la stessa piattaforma online utilizzata per la prenotazione, o il form online (o link) inviato dal professionista. Qualora il paziente abbia già pagato il corrispettivo per la consulenza, il paziente avrà il diritto al rimborso di quanto pagato, senza ritardo (e in ogni caso non più tardi di quattordici (14) giorni dalla data di cancellazione), tramite lo stesso strumento o canale di pagamento utilizzato per il pagamento iniziale (se non altrimenti concordato), fatto salvo il diritto del professionista di trattenere un ammontare pari ad un massimo del cinque percento (5%) del corrispettivo a copertura dei costi di pagamento e cancellazione.
Qualora il paziente (i) cancelli la consulenza con meno di dodici (12) ore di preavviso, (ii) non si presenti alla consulenza, or (iii) abbia più di dieci (10) minuti di ritardo, il professionista avrà diritto a cancellare la consulenza, o a posticiparla a diversa data e ora, e in qualsiasi caso:
il professionista si riserva il diritto di trattenere (qualora già pagato), o di riscuotere dal paziente, il corrispettivo dovuto per la consulenza, e il paziente sarà obbligato a pagare tale corrispettivo integralmente, senza ritardo e conformemente a quanto indicato dal professionista; e
il paziente non avrà diritto al rimborso delle somme già pagate per la consulenza, e rinuncia espressamente a qualsiasi azione o pretesa in relazione a tali somme.




2. Cancellazione, mancata presentazione o ritardo da parte del professionista:
Qualora il professionista cancelli la consulenza, non si presenti o abbia più di sessanta (60) minuti di ritardo, il paziente avrà diritto al rimborso integrale del corrispettivo (qualora già pagato), che sarà eseguito senza ritardo (e in ogni caso non oltre i quattordici (14) giorni successivi alla data di cancellazione), tramite lo stesso strumento o canale di pagamento utilizzato per il pagamento iniziale (se non altrimenti concordato), salvo ogni separato e diverso accordo tra il paziente e il professionista (per esempio, ri-prenotazione o rinvio della consulenza a diversa data).
Il predetto diritto di rimborso non avrà applicazione qualora la cancellazione, la mancata presentazione o il ritardo da parte del professionista siano dovuti ad atto o fatto del paziente (per esempio, cancellazione della consulenza su espressa richiesta del paziente).




3. Previsioni generali
Il paziente non avrà diritto al rimborso delle somme pagate in alcun caso al di fuori di quelli espressamente previsti nei precedenti punti 1 e 2.
La richiesta di rimborso è responsabilità esclusiva del paziente, nei casi espressamente previsti ai precedenti punti 1 e 2. La richiesta dovrà essere formulata al professionista responsabile per la consulenza.
Si prega di rivolgersi direttamente al professionista per eventuali domande, reclami o ricorsi relativi all&#***;esecuzione dei rimborsi. Il professionista farà quanto possibile per rispondere ad eventuali reclami senza ritardo e con la massima diligenza.
È espressamente vietato l&#***;abuso dei diritti di cancellazione e rimborso inclusi nella presenta politica, nonché l&#***;utilizzo degli stessi a fini fraudolenti, illeciti o sleali (per esempio, al fine di ottenere un ingiusto arricchimento). In caso di violazione di tale divieto, il paziente perderà automaticamente il diritto al rimborso e il professionista si riserva il diritto di chiedere al paziente il risarcimento di ogni danno o perdita causata nonché ogni altro diritto previsto dalla legge.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

* Parte delle informazioni è nascosta per garantire la protezione dei dati. Potrai accedere a queste informazioni dopo aver effettuato la prenotazione.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Esperienze

Su di me

Antonio Scalabrino, dottore con laurea in Medicina e chirurgia dal 1987 ottenuta a Messina. È iscritto all'albo Provinciale dei Medici Chirurghi di TO...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Gengivite
  • Carie dentaria
  • Pulpite
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia -Università di Messina nel 1987
  • Tirocinio nei reparti di chirurgia Maxillo-Facciale e Gnatologia-Università di Torino
  • Dal 1988 stage estivi presso la Clinica del Prof. Contino ,luminare Odontoiatra.
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Chirurgia Odontostomatologica
  • Gnatologia
  • Endodonzia
Visualizza altre informazioni

Foto


Video


Competenze linguistiche

Inglese, Italiano

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


30 €

consulenza online

La consulenza potrà avvenire tramite mail o tramite WhatsApp anche in video chiamata



Via Cernaia 22, Torino

Scopri di più

Studio Privato Dentistico

Altre prestazioni


Via Cernaia 22, Torino

Scopri di più

Studio Privato Dentistico



consulenza online



Via Cernaia 22, Torino

Scopri di più

Studio Privato Dentistico

Punteggio generale

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico visita per inquadramento diagnostico

Il Dottore A. Scalabrino è un professionista serio e competente. È molto attento alle esigenze e ai problemi dei pazienti.


P
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico Altro

Mi sono trovato molto bene, brava persona e dottore competente di alta qualificazione.
Consiglio!!!


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico estrazione di denti e radici

Tutto bene, come sempre. Metodi all’avanguardia, calma e gentilezza. La fiducia si rinnova a ogni intervento!


N
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico Altro

Su tre volte, neanche una volta ha rispettato l'orario dell'appuntamento, sempre in ritardo, e paghiamo anche!!!!!!


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico visita per inquadramento diagnostico

Professionale, preciso, decisamente soddisfatto . Difficilmente ho riscontrato tale competenza in materia


D
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico Altro

Il Dottor Scalabrino è il mio dentista di fiducia da tanti anni. È sempre stato attento e scrupoloso. Aggiornato su qualsiasi novità possa servire a migliorare le cure e la durata di queste negli anni.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico Altro

Solita cortesia e grande attenzione del dottore. Puntuale e molto disponibile e naturalmente molto competente


G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico Altro

La professionalità, la competenza e la cortesia
dello specialista in oggetto sono da ritenersi assolutamente eccellenti.


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico visita per inquadramento diagnostico

Mi sono trovato molto bene, massima cortesia ed attenzione. È stata un'esperienza nel complesso positiva.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dentistico prima visita dentistica

Accoglienza perfetta, grande cortesia e disponibilità, finalmente un medico che valuta il paziente nella sua totalità


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 36 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buongiorno, vorrei porre una domanda: può capitare che le gambe (polpacci) tra di loro siano diverse? Il paradosso delle mie gambe è che la gamba che misura meno è quella più flaccida e di conseguenza sembra più grossa.
La destra misura un centimetro in più però è molto tonica, anche al tatto si presenta soda, elastica, presenta un buon tono muscolare; mentre la sinistra misura un centimetro in meno però si presenta flaccida, molla, per niente tonica, anche al tatto si percepisce perché tocco più adiposità che muscolo.
Può essere che manca di tono muscolare? Ed è normale che anche io percepisco, toccando o guardando, questa poca tonicità?
Ovviamente preciso che è poco percettibile (alla fine è solo un centimetro di differenza), infatti se mi fisso nel guardare noto ma se guardo velocemente no, difatti se chiedo ad amiche e familiari non notano tale "differenza". Volevo aggiungere che in questi giorni ho guardato un pò come mi muovo ed ho notato che, pur essendo mancina, utilizzo prevalentemente la destra (nel camminare, nel salire le scale, nell'accavallare le gambe, se do un calcio ad una palla ecc uso automaticamente la destra perché se dovessi farlo con la sinistra ni verrebbe male ed anche quando sto in piedi ed appoggio il peso mai sulla sinistra, solo la destra, e se dovessi farlo mi sentirei scomoda).
Anche il fatto che passando la mano per tutta la gamba percepisco che nella destra il distacco (che io chiamo scalino) tra la fine del polpaccio e l'inizio della caviglia si sente benissimo (proprio perché sicuramente il muscolo del polpaccio, essendo tonico, è più definito) cosa che percepisco poco nella sinistra.
Sapete dirmi se può succedere questa differenza?
Può essere causata dall'aver tenuto per un anno il divaricatore per una displasia all'anca quando ero neonata?
Oppure al fatto che sto prevalentemente poggiata sul destro e non sul sinistro?
Aah ultima cosa preciso che non ho problemi venosa, varici e nessun fattore di rischio per una qualsiasi insufficienza venosa e quant'altro.. solo che ovviamente vorrei capire meglio se può succedere questa differente tonicità?
Probabilmente capita in tutte le persone ma io sono esageramente ipocondriaca!

Buongiorno, bisognerebbe valutare il carico degli arti inferiori in statica e in dinamica e le eventuali asimmetrie di bacino, scapole e arti superiori, anche l’occlusione dentale va analizzata per cercare di mettere il suo corpo in una postura fisiologicamente accettabile.

Dr. Antonio Scalabrino

Buongiorno,

Sono una ragazza di 27 anni. Da circa 10 anni sto avendo problemi relativi ai denti del giudizio, a causa della mancanza di spazio nella mia bocca. I primi due sul lato sinistro li ho finalmente estratti a Marzo, mentre gli altri due li dovrò estrarre il 6 Settembre, quindi a breve. Il dente inferiore sul lato destro del viso è sempre stato coperto, in parte, dalla gengiva, perché a causa del poco spazio non è mai riuscito ad uscire completamente. Ultimamente mi ha spesso causato dolore, soprattutto durante il periodo delle mestruazioni (in generale in quel periodo sento di più il mal di denti perché probabilmente sono più debole), ma solitamente mi durava massimo un giorno e poi spariva. Questa volta invece il dolore è arrivato circa 5 giorni fa e non è mai andato via; è un dolore molto acuto, che sento quando muovo la bocca in ogni modo o quando premo sulla guancia. Il dolore si estende anche alla gola, specialmente durante la deglutizione, e anche all'osso mandibolare soprattutto quando faccio pressione su di esso. Guardando il dente noto che dietro è quasi "inglobato" dalla gengiva e lateralmente dalla guancia, e se provo a sollevare la guancia vedo che quella parte è rossa e irritata. Sopra il dente invece c'è una sorta di protuberanza di pelle. Per ora non ho avuto perdite di pus o simili e non ho febbre, ma questo dolore mi sta facendo uscire fuori di testa perché è molto intenso. Per ora sto utilizzando un collutorio a base di Clorexidina 0.20 due volte al giorno e, siccome l'Oki non aveva effetto sul dolore, da ieri ho iniziato ad assumere Tachipirina 1000 che ha alleviato leggermente il dolore (anche se non l'ha eliminato del tutto). Come ho già scritto, il 6 ho l'estrazione, programmata già da tempo, ma ciò che vorrei capire è:
1. Sino al 6 settembre può essere rischioso restare in queste condizioni?
2. Dovrei assumere un antibiotico prima dell'estrazione? Io attualmente non ho la possibilità di recarmi dal mio dentista, almeno sino al 2, e nemmeno dal mio medico di base.

Spero possiate aiutarmi,

Un saluto e grazie

Buongiorno, ormai il 6 Settembre è vicino, quindi nessun rischio. Per quanto riguarda la cura farmacologica la cosa più importante è quella di tenera la parte pulita e detersa. Antibioticoterapia? Quando se ne può fare a meno è molto meglio, sopratutto per il microbiota intestinale!

Dr. Antonio Scalabrino

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Antonio Scalabrino, dottore con laurea in Medicina e chirurgia dal 1987 ottenuta a Messina. È iscritto all'albo Provinciale dei Medici Chirurghi di TO...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Gengivite
  • Carie dentaria
  • Pulpite
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia -Università di Messina nel 1987
  • Tirocinio nei reparti di chirurgia Maxillo-Facciale e Gnatologia-Università di Torino
  • Dal 1988 stage estivi presso la Clinica del Prof. Contino ,luminare Odontoiatra.
Visualizza altre informazioni

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Chirurgia Odontostomatologica
  • Gnatologia
  • Endodonzia
Visualizza altre informazioni

Foto


Video


Competenze linguistiche

Inglese, Italiano

Account dei social media


Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (1)

Ricerche correlate