Indirizzo

Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma
Ospedale "Sandro Pertini"

Prossima data disponibile.:
Mostra l'agenda

Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Carta di credito
06.....

Visita gastroenterologica • 105 €

Visita proctologica • 105 €

Colonscopia • 257 € +2 Altro

Gastroscopia • 182 €

Visita pancreatologica • 105 €


Esperienze

Su di me

Sono Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva ed ho conseguito, ulteriormente, il Dottorato di Ricerca in Gastroenterologia e diversi ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Dolore addominale
  • Gastrite
  • Diarrea
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia . Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (2000)
  • Specializzazione in Gastroenterologia cum laude. Università degli Studi di Roma “La Sapienza”” (2004)
  • Master biennale di II livello in Colonproctologia, cum laude, Università degli Studi di Roma “ La Sapienza” (2007)
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Gastroenterologia


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Visita gastroenterologica


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

105 €

Ospedale "Sandro Pertini"


Visita proctologica


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

105 €

Ospedale "Sandro Pertini"

Altre prestazioni

Colonscopia


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

257 €

Ospedale "Sandro Pertini"


Gastroscopia


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

182 €

Ospedale "Sandro Pertini"


Visita pancreatologica


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

105 €

Ospedale "Sandro Pertini"

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
46 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita proctologica

Da subito la Dott.ssa mi ha messa a mio agio, mi ha ascoltata attentamente ed è stata molto precisa e dettagliata nello spiegarmi ogni cosa. Ha reso la visita molto serena e, cosa non da poco è una persona simpaticissima e molto empatica.
È stata molto delicata e attenta nel visitarmi dedicandomi tanto tempo.
La ringrazio e la consiglio a tutti vivamente.
La consiglio vivamente


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita gastroenterologica

Era la mia prima visita e mi sono trovato davvero bene. La Dottoressa è scrupolosa ed empatica, trasmette la sensazione di essere arrivato nel posto giusto. Consigliata.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita gastroenterologica

La Dott. Ssa Zippi è un medico molto competente e scrupoloso nonché gentile e disponibile. La visita effettuata è stata estremamente accurata e la dott. Ssa molto ben disposta ad ascoltare tutta la mia storia clinica e a spiegarmi in maniera molto professionale e chiara quale fosse la mia situazione. Un vero esempio di professionalità ed umanità.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita proctologica

Consiglio decisamente la dottoressa, attenta,competente e gentilissima, cura per l'anamnesi e delicatezza nei modi


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita gastroenterologica

Come prima visita,devo dire di avere avuto,un impressione molto positiva.Ho trovato la dottoressa Zippi professionale e competente e cosa molto importante per un paziente la sua straordinaria umanità.


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita gastroenterologica

Dottoressa molto professionale e molto disponibile, con un grado di sensibilità verso i pazienti fuori dal comune


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita gastroenterologica

Come prima visita non posso dare in giudizio definitivo in ogni caso mi è sembrata professionale scrupolosa è cordiale
Rosalba


L
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita proctologica

Giovane e disponibile,molto preparata ed alla mano,riesce a mettere il paziente a suo agio.la consiglio vivamente.


E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" Colonscopia

La dottoressa Zippi ha un alto profilo professionale unito ad una sensibilità e umanità che la rendono unica


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" Controllo

La.Dottoressa ZIPPI è Professionale esperta e molto gentile.
Tutti i servizi offerti sono stati perfetti.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 100 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno, sono un paziente operato nel 1998 di emorroidectomia Milligan e Morgan. Da circa un anno sto soffrendo di trombosi emorroidaria. Il proctologo mi ha prescritto siringhe di seleparina, compresse venamik e pomata TDH x 15 gg. Il risultato è negativo, nel senso che non si sta assorbendo il trombo. La mia domanda è questa: debbo ancora aspettare/pazientare un po' o sostituire la compresse Venamik con Daflon 500mg in quanto più adatte alle emorroidi? O dovrei prendere in considerazione l'intervento chirurgico? Grazie a chi mi risponderà.

    Se la trombosi emorroidaria e' presente al momento, oltre eparina sottocute si puo'utilizzare una crema a base di eparina direttamente sull'emorroide trombizzata..prima di valutare un'escissione chirurgica. La diosmina e' comunemente utilizzata per la patologia emorroidaria. Faccia riferimento allo specialista che la segue.
    Cordiali saluti

    Dott.ssa Maddalena Zippi

  • Nel 2013 ho subito la resezione della valvola ileocecale per un’appendicite che ha creato infezione. Ora soffro da 3 anni di disturbi gastrointestinali quali flatulenza e diarrea senza comunque alcun dolore. Ho fatto tanti esami e la colonscopia ma non c’è niente di rilevante. Cosa posso fare per evitare questa diarrea fastidiosa?

    Le resezioni della valvola ileo-cecale possono comportare la perdita di quel meccanismo di separazione tra il lume del colon e quello del tenue, producendo una SIBO, ossia una sovraccrescita batterica nell'intestino tenue. Tale condizione può manifestarsi con meteorismo e diarrea. tale condizione non si valuta con la colonscopia ma con altri test. Si rivolga ad un gastroenterologo.
    Cordiali saluti

    Dott.ssa Maddalena Zippi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva ed ho conseguito, ulteriormente, il Dottorato di Ricerca in Gastroenterologia e diversi ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Dolore addominale
  • Gastrite
  • Diarrea
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea in Medicina e Chirurgia . Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (2000)
  • Specializzazione in Gastroenterologia cum laude. Università degli Studi di Roma “La Sapienza”” (2004)
  • Master biennale di II livello in Colonproctologia, cum laude, Università degli Studi di Roma “ La Sapienza” (2007)
Visualizza altre informazioni

Premi miodottore


Specializzazioni

  • Gastroenterologia

Tirocini

  • Reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva (centro ESGE), Ospedale “Edouard Herriot”, Lione, Francia (1995)
  • Laboratorio di Gastroenterologia (studio di modelli animali per le malattie infiammatorie croniche intestinali) , Università degli Studi de L’Aquila (2002-2003)
  • U.O.C. di Endoscopia Digestiva Chirurgica del Policlinico Universitario Agostino Gemelli (centro ESGE), Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma (2010-2013)
Visualizza altre informazioni

Certificati



Competenze linguistiche

Inglese

Premi e riconoscimenti

  • Premio poster nell’ ambito dell’ XI Congresso Nazionale delle Malattie Digestive tenutosi a Genova dal 12 al 16 Marzo 2005. (Titolo: “Magenetic resonance imaging (MRI) in the evaluation of inflammatory pattern in Crohn’s diseas (CD). Correlation with faecal calprotectin.”)
  • Premio miglior poster nell’ ambito dell’ IX Congresso Regionale FADOI Lazio tenutosi a Roma dal 23 al 24 Novembre 2012. (Titolo: “Randomised open label trial comparing two different dosage of oral mesalazine in the maintainence treatment of ulcerative colitis.”)
  • Membro: della Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti (FADOI)
Visualizza altre informazioni

Account dei social media