Indirizzo

Studio Medico-Odontoiatrico Focarelli
Via Broussard 1 , Catanzaro

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri allergologi nelle vicinanze

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Altre prestazioni


Via Broussard 1 , Catanzaro

200 €

Studio Medico-Odontoiatrico Focarelli



Via Broussard 1 , Catanzaro

150 €

Studio Medico-Odontoiatrico Focarelli

Esperienze


Specializzazioni

  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Allergologia e Immunologia Clinica

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
Presso: Studio Medico-Odontoiatrico Focarelli Altro

Medico assolutamente consigliato ha risolto il mio problema in pochissimo tempo...cortese disponibile e sensibile ai bisogni del paziente...

Presso: Studio Medico-Odontoiatrico Focarelli visita allergologica + patch test

Ha individuato subito il problema.
Era da anni che non riuscivo a risolvere
Gentile e cordiale
Consigliatissimo

F
Presso: Studio Medico-Odontoiatrico Focarelli visita allergologica + prick test

Il dottore è stato molto cordiale e ha subito compreso la natura del mio problema. Consigliatissimo!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 5 domande da parte di pazienti di MioDottore

Gentili dottori specialisti, essendo allergico agli acari di polvere avendo come sintomo principale asma bronchiale che si presenta al momento di coricarsi, su consiglio dell'allergologo in seguito a PRICK TEST ho intrapreso l'immunoterapia anti-acaro "Staloral BM" 300 IR compresse sublinguali.
Inizialmente ho cominciato ad assumere una compressa al giorno ma dopo una settimana si è presentato un forte aumento dei sintomi (forte asma) che mi ha indotto ad interrompere la terapia.
Avendo ricontattato l'Allergologo, mi ha consigliato di riprendere la terapia assumendo metà compressa invece che una intera.
Tutto bene per un mese, solo lieve asma in seguito al quale, di mia spontanea volontà, ho provato ad assumere una compressa intera per 3 giorni.
Questo ha portato alla condizione nel quale mi ero trovato all'inizio della terapia, portando un forte aumento dei sintomi quali asma bronchiale e rinite.
In seguito a questa manifestazione ho deciso ancora una volta di interrompere l'immunoterapia.
Essendo passata più di una settimana, ed essendo scomparsa la forte manifestazione dei sintomi allergici (ora solo lievi), volevo chiedere se fosse possibile riprendere ancora una volta l'immunoterapia con dose ridotta (mezza capsula al giorno al posto di una intera). Preciso che non posso consultare l'Allergologo in quanto la struttura presso la quale sono in terapia è momentaneamente chiusa per COVID-19.
Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

Ti consiglio di assumere una compressa intera il martedì ed il sabato per sempre se va bene dopo tre mesi solo il sabato il primo mese assumi il singulair da 10 la sera fai così ok

Dr. Vittorio Focarelli Barone

Buonasera, da circa due settimane ho uno sfogo sulle gambe che si sta estendendo alle braccia. Sono delle macchie rossastre con delle bollicine simili a punture di zanzare. Non sono dolorose ma estremamente pruriginose. In farmacia mi hanno consigliato una pomata a base di cortisone che però non sta funzionando.
Cosa può essere e come posso risolvere?
Grazie

Potrebbe essere una follicolite bisogna vedere la cute se il processo inizia dal follicolo pilifero va vista comunque

Dr. Vittorio Focarelli Barone

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.