• Dott.ssa Valentina Balordi
    Dott.ssa Valentina Balordi
    Via Taverna Giuseppe 49, Piacenza

    Per prenotare ecografie e visite con la dottoressa Balordi, chiamare i seguenti numeri dal Lunedì al Sabato dalle 8 alle 17: 0523 339533 oppure 800 651941

  • Indirizzi (2)

    Ospedale "Guglielmo Da Saliceto"
    Via Taverna Giuseppe 49, Piacenza


    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Carta di debito, Contanti, Carta di credito
    0523 3..... Mostra numero
    800 65..... Mostra numero



    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Consulenza online


    .

    I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

    In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

    Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


    Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

    Prestazioni e prezzi

    I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

    Prestazioni suggerite


    Consulenza online



    Via Taverna Giuseppe 49, Piacenza

    90 €

    Ospedale "Guglielmo Da Saliceto"



    Via Taverna Giuseppe 49, Piacenza

    90 €

    Ospedale "Guglielmo Da Saliceto"

    Altre prestazioni


    Via Taverna Giuseppe 49, Piacenza

    120 €

    Ospedale "Guglielmo Da Saliceto"



    Via Taverna Giuseppe 49, Piacenza

    70 €

    Ospedale "Guglielmo Da Saliceto"

    Ecografia torace utile in età pediatrica e come follow up nei pazienti adulti con malattie quali: focolai broncopneumonici, versamenti, ecc senza esporsi al rischio RX



    Via Taverna Giuseppe 49, Piacenza

    70 €

    Ospedale "Guglielmo Da Saliceto"



    Via Taverna Giuseppe 49, Piacenza

    70 €

    Ospedale "Guglielmo Da Saliceto"

    Esperienze

    Su di me

    Umanità, professionalità, e grande amore per la Medicina e per il pazienti

    Dirigente medico U.O Medicina Interna Ospedale Guglielmo da...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Università degli studi di Parma 2012
    • Università degli studi di Parma 2018

    Specializzazioni

    • Ecografista
    • Medicina d'emergenza-urgenza
    • Ecografista

    Certificati


    Foto


    Competenze linguistiche

    • Italiano,
    • Inglese

    Punteggio generale

    Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
    N
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" ecografia addome completo

    La Dottoressa è veramente umana, empatia e professionale. Pienamente soddisfatta!

    G
    Profilo verificato
    Presso: Consulenza online consulenza online

    È estremamente empatica, puntuale e i suoi risultati sono stati ottimi. La sua capacità di ascolto e la sua dedizione nel fornire soluzioni efficaci hanno reso la mia esperienza con lei estremamente positiva.

    M
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" ecografia addome completo

    Dottoressa eccellente.Puntuale e preparata, mette il paziente a proprio agio.
    Molto attenta a percepire il problema e a capire come parlare con il paziente; atteggiamento molto professionale e spiegazioni molto semplice che fanno capire bene il problema e le eventuali soluzioni.


    P
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" Altro

    Puntuale precisa e gentile, soluzione efficace e chiara


    B
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" prima visita internistica

    Disponibilità all’ascolto delle problematiche, cortesia nelle risposte e puntualità nei follow-up.

    Dott.ssa Valentina Balordi

    grazie per il feedback positivo


    M
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" ecografia addome completo

    Dottoressa molto preparata e scrupolosa.
    Puntuale e molto disponibile.
    La consiglio !

    Dott.ssa Valentina Balordi

    grazie per il feedback positivo


    A
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" Altro

    Medico preparato e disponibile a soddisfare ogni richiesta di chiarimento. Ho apprezzato moltissimo la puntualità e la cortesia dimostratemi. La dottoressa svolge il suo lavoro con competenza e passione. Onesta anche sui prezzi, consiglio vivamente

    Dott.ssa Valentina Balordi

    grazie per il feedback positivo


    P
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" ecografia addome completo

    Dottoressa davvero competente, mi ha messa subito a mio agio spiegandomi in maniera comprensibilissima quale potesse essere la radice del mio problema. Oltre alla competenza ho apprezzato la cortesia e l’umanità mostrate, doti purtroppo non così comuni nella professione medica.

    Dott.ssa Valentina Balordi

    grazie per il feedback positivo


    M
    Profilo verificato
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" ecografia addome completo

    Professionista molto scrupolosa. Mi ha dedicato il tempo giusto per l’ascolto e per l’esame e si è resa disponibile a rispondere alle mie domande. Mi ha ricevuto con puntualità. La consiglio per avere un trattamento diverso rispetto a chi ti fa aspettare 1 ora e ti dedica 5 minuti per la visita.

    Dott.ssa Valentina Balordi

    grazie per il feedback positivo


    A
    Presso: Ospedale "Guglielmo Da Saliceto" prima visita internistica

    La dott.ssa Balordi è molto attenta e scrupolosa, ed è una professionista preparata. Ha risolto il problema per cui mi sono rivolta a lei.

    Dott.ssa Valentina Balordi

    grazie per il feedback positivo


    Si è verificato un errore, riprova

    Risposte ai pazienti

    ha risposto a 6 domande da parte di pazienti di MioDottore

    Salve. Mio figlio studia all'estero, ed io gli mando dei pacchi con del cibo cotto, come ragù di carne , sugo di pomodoro che metto nei contenitori di plastica con coperchio,e le verdure cotte nei vasetti che faccio bollire per 45 min. Ultimamente ci sono diversi casi di botulino è sono andata in crisi. Il cibo purtroppo viaggia per più di 24 ore . Cosa mi consigliate? Grazie

    Buongiorno
    Sono sicure tutte quelle conserve che presentano un valore di pH inferiore a 4,5, realizzate facendo bollire le verdure per pochi minuti in una soluzione fatta al 50% da acqua e almeno 50% da aceto .
    Sappiamo, per esempio, che la tossina viene inattivata dal calore, dall'ossigeno e dall'acidità. Il rischio di intossicazione può quindi essere abbattuto portando ad ebollizione gli alimenti a rischio, per almeno dieci minuti prima del loro consumo.
    E' fondamentale anche mantenere una adeguata catena del freddo nel trasporto e conservazione degli alimenti.
    Buona giornata

    Dott.ssa Valentina Balordi

    Buonasera. Premetto che soffro di calcolosi renale. Il mio problema, iniziato in modo meno evidente una quarantina di anni fa, ora ne ho 60, è che se assumo fans (anche non fans come,ad esempio, la Novalgina), se mi sottopongo ad un massaggio linfodrenante, e, in misura minore, se mangio proteine, si blocca la minzione, del tutto o quasi del tutto, con sintomi di cistite, e mi si scatena una colica in quello dei reni in cui ho, in quel momento, calcoli o renella. Dopo alcune ore, finito l'effetto del farmaco, urino abbondantemente. L'urologo ha parlato di oliguria da fans, ma dice che è asintomatica, nel senso che non dovrebbe causare coliche. Un nefrologo mi ha detto che non esiste un caso come il mio, neanche in letteratura. Ed eccomi ritornata all'età della pietra. Non posso farmi passare neanche un mal di testa. Ho alcune patologie, le cui cure richiederebbero l'assunzione di fans, e non posso curarle. Le analisi della funzionalità renale, sono perfette. Una volta ho provato, dopo aver assunto un fans , ad urinare in un contenitore per la raccolta delle urine nelle 24h, con l'intento di portarle ad analizzare il giorno successivo. Dopo le prime 4/5 ore, nel contenitore c'erano non più di due dita di urina, ma poi, finito l'effetto del farmaco, il contenitore si è riempito fino all'orlo. Inutile far fare le analisi. Non so cosa fare, quali esami e a quale specialista rivolgermi. Non credo che il problema dipenda dai calcoli, questi lo rendono solo percepibile a causa del dolore. Perché i reni sono due, ma l'urina non esce neanche da quello senza calcoli , quindi senza coliche scatenate dal farmaco, che però si blocca ugualmente. Qualcuno ha qualche idea/suggerimento? Grazie

    Buongiorno
    la contrazione della diuresi è riferita alla diuresi delle 24 ore per cui si valuta nel complesso. Una transitoria contrazione potrebbe dipendere dallo scarso introito di liquidi in corso di dolore ?
    Buona giornata

    Dott.ssa Valentina Balordi

    Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.