Indirizzi (2)

Ospedale Humanitas Gradenigo
Corso Regina Margherita 10, Torino


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Carta di credito, Carta di debito, Carta prepagata, + 2 Altro
338 779..... Mostra numero


Rehab
Via Balbo 6, Chieri


Pazienti senza assicurazione sanitaria


338 779..... Mostra numero


Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Corso Regina Margherita 10, Torino

140 €

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

140 €

Ospedale Humanitas Gradenigo

Comprensiva di ecografia addome inferiore



Corso Regina Margherita 10, Torino

140 €

Ospedale Humanitas Gradenigo


Via Balbo 6, Chieri

140 €

Rehab



Corso Regina Margherita 10, Torino

140 €

Ospedale Humanitas Gradenigo

Altre prestazioni


Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

150 €

Ospedale Humanitas Gradenigo



Via Balbo 6, Chieri

100 €

Rehab



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

100 €

Ospedale Humanitas Gradenigo

SWT (Shock Wave Therapy)



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

Scopri di più

Ospedale Humanitas Gradenigo



Via Balbo 6, Chieri

150 €

Rehab



Corso Regina Margherita 10, Torino

100 €

Ospedale Humanitas Gradenigo



Corso Regina Margherita 10, Torino

100 €

Ospedale Humanitas Gradenigo

Comprensiva di ecografia addome inferiore

Esperienze

Su di me

Dirigente Medico specialista in Urologia presso l'Ospedale Gradenigo di Torino.

Ho ottenuto la laurea in Medicina e Chirurgia e success...

Mostra tutta la descrizione


Formazione

  • Università degli studi di Torino

Specializzazioni

  • Urologia
  • Andrologia

Tirocini

  • Ospedale Molinette di Torino

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

  • Inglese,
  • Italiano

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
A
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo prima visita urologica

Con il suo modo di approcciare il paziente lo fa sentire a proprio agio

G
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo ecocolordoppler penieno dinamico

Il dottore è giovane , ma molto responsabile e preparato . Persona alla mano , educata ed umile .

C
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo prima visita urologica

Ottimo professionista!
Spiegazione dettagliata e visita accurata.


S
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo prima visita urologica

Massima disponibilità, gentilezza e capacità di disporre a proprio agio il paziente. Ottime spiegazioni semplici e comprensibili.


A
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo prima visita urologica

Ottimo professionista molto dettagliato nella spiegazione della terapia da intraprendere mi sono sentito subito a mio agio. Molto disponibile


K
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo prima visita urologica

Disponibile, gentile e attento. Aspettative del tutto soddisfatte.


G
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Rehab visita andrologica

Molto disponibile e preparato. Ha messo a suo agio il paziente.


B
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo prima visita urologica

Il Dottore è molto attento e paziente nell’ ascolto e nella cura dei particolari. Lo consiglio per la sua grande professionalità


R
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo visita urologica di controllo

Visita completa, dottore molto gentile e disponibile.


R
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Ospedale Humanitas Gradenigo visita urologica + ecografia prostatica

Grande competenza professionale. Molto disponibile. Ha chiarito tutti i miei dubbi con semplicità e chiarezza.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 16 domande da parte di pazienti di MioDottore

Ho 61 anni, non fumatore, niente alcol, mai avute malattie importanti. Alimentazione curata, faccio periodici check up medici di prevenzione. Nel febbraio 2021, proprio facendo un check up urologico, l'ecografia rilevava un papilloma nella vescica. Seguiva cistoscopia e in aprile venivo operato . Esito istologico, TA non invasivo a basso grado. A novembre 2021 , 6 mesi dopo, cistoscopia di controllo, negativa. A novembre 2022, dunque a 19 mesi dalla prima TURV, la cistoscopia rilavava alcune formazioni. A fine gennaio 2023 nuova TURV. Esito istologico identico al primo caso, TA non invasivo a basso grado. L'urologo che mi segue e che mi ha anche operato in entrambi i casi non ha ritenuto di dover fare le instillazioni endovescicali. A breve, quindi sei mesi e poco più dall'intervento di gennaio, prima cistoscopia di controllo. Io non ho alcun sintomo, anzi, non ne ho mai avuti anche prima. Minzione regolarissima, urine normali. So bene che in questo tipo di patologia le recidive possono verificarsi. La mia domanda, secondo la vostra esperienza e da un punto di vista anche statistico, è se dopo soli sei mesi dalla TURV di gennaio possa già aspettarmi una nuova recidiva, e soprattutto se sia immaginabile addirittura una progressione. Il mio urologo ritiene questo ultimo caso piuttosto remoto, ma mi farebbe piacere sentire il parere di altri medici. Ringrazio e saluto cordialmente.

Buonasera,
Entrambi gli istologici presi singolarmente indicano dei tumori superficiali, di basso grado con basso rischio di progressione. Avere avuto una recidiva però aumentare il rischio di recidive ulteriori (rischio intermedio secondo le linee guida europee). In tal caso è indicato un trattamento adiuvante con instillazioni endovescicali.

Dott. Simone Mazzoli

Domande su Tumore della prostata

Buonasera. È stato diagnosticato tumore alla prostata a mio padre nel 2020. Gleds 9 e PSA iniziale 29 divenuto 42 a seguito di biospia con interessamento di 2 linfonodi. Individuo all’epoca di 71 anni.
Terapia: ciclo di radioterapia cui è seguite terapia ormonale conclusa 1 anno fa circa.
Nei vari follow up (prelievo di sangue ogni 2 mesi) si riscontrava PSA 0,01. Oggi per la prima volta siamo saliti a 0,03.
È un indice preoccupante? Il radioterapista consiglia di ripetere analisi tra 1 mese.
Si può parlare di recidiva da tumore? O può essere un indice di ció?
Grazie mille
Il PSA è sempre stato

Buonasera,
Per adesso potete stare tranquilli. Con quel valore il psa viene comunque considerato azzerato e prima di eseguire esami di ristadiazione (PET PSMA) il valore dovrebbe salire ancora perché l’esame abbia una buona sensibilità.

Dott. Simone Mazzoli

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.