Indirizzi (2)

Via Nizza 218, Torino
Fisio Centro Medico Lingotto


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti
011 663.....
333 397.....


Corso Vittorio Emanuele II 97, Torino
Studio Medico Beatrice


Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti

Esperienze

Su di me

Lavoro come Medico Anestesista presso l’Ospedale Koelliker di Torino. Oltre alla sala operatoria la mia attività si svolge anche nell'ambito della te...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Dolore
  • dolore post-operatorio
  • Lombalgia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Facoltà di Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Torino
  • Scuola di specialità in Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva e del Dolore
  • Corso Proxima di Ultrasuoni in Anestesia e Terapia del dolore

Specializzazioni

  • Anestesia Rianimazione, Terapia Intensiva e del dolore
  • Terapia del dolore

Foto


Competenze linguistiche

Italiano

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Terapia del dolore


Via Nizza 218, Torino

Scopri di più

Fisio Centro Medico Lingotto

La terapia del dolore, anche definita terapia antalgica o medicina del dolore, ha lo scopo di riconoscere, valutare e trattare il dolore acuto e cronico.
Grazie alla terapia antalgica è possibile gestire ogni tipo di dolore e grazie a un approccio multidisciplinare si cerca la soluzione migliore possibile per ogni singolo paziente.
Il paziente potrà affidarsi all’anestesista specializzato in terapia antalgica per gestire e controllare il dolore al meglio, al fine di consentire nei tempi più rapidi possibili e nella massima sicurezza la riabilitazione e il recupero funzionale ed ottenere una buona qualità di vita.
Non soffrire è un diritto. Il dolore rende spesso il soggetto inabile sia dal punto di vista fisico che emotivo e per questo va curato.
La visita antalgica è indicata in coloro che soffrono della presenza di un dolore sia acuto che cronico, di difficile gestione, con ripercussione sulla qualità della vita. La terapia del dolore studia il dolore, tenta di risalire alle sue origine e ai meccanismi che lo scatenano, al fine di individuare la terapia migliore per alleviare la sofferenza del paziente.
Il trattamento con mezzi farmacologici è composto principalmente dall’utilizzo di farmaci analgesici non oppiacei (FANS, cortisonici), oppiacei, antidepressivi triciclici, anticonvulsivanti, integratori neurotrofici e neuroprotettivi.
Il trattamento non farmacologico consiste in procedure quali:
 infiltrazioni articolari eco-guidate (spalla, ginocchio, anca, piccole articolazioni);
 infiltrazioni peridurali
 infiltrazione di tender points e trigger points miofasciali
 mesoterapia
 infiltrazione di anestetici in nervi periferici


Visita Anestesiologica


Via Nizza 218, Torino

Scopri di più

Fisio Centro Medico Lingotto


Corso Vittorio Emanuele II 97, Torino

Studio Medico Beatrice


Visita di terapia del dolore


Via Nizza 218, Torino

Scopri di più

Fisio Centro Medico Lingotto


Corso Vittorio Emanuele II 97, Torino

Studio Medico Beatrice

Altre prestazioni

Infiltrazione ecoguidata anca


Via Nizza 218, Torino

Scopri di più

Fisio Centro Medico Lingotto


Corso Vittorio Emanuele II 97, Torino

Studio Medico Beatrice


Iniezione epidurale antalgica


Via Nizza 218, Torino

Scopri di più

Fisio Centro Medico Lingotto


Mesoterapia


Via Nizza 218, Torino

Scopri di più

Fisio Centro Medico Lingotto

Recensioni

Hai avuto una visita con Dott. Simone Galotti?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Quali dolori di malattie terminali non sono al momento trattabili con successo da parte della medicina palliativa?
    In quali casi di pazienti terminali la terapia del dolore non funziona?
    (La mia è una curiosità, fortunatamente non ho questo problema nè conosco persone in queste condizioni).

    Tutte le malattie terminali sono trattabili dal punto di vista del dolore. A volte è necessario ricorrere a metodiche invasive e non solo farmacologiche per poterci riuscire. In generale non si dovrebbe negare a nessun paziente di avere sollievo dal dolore e un modo lo deve trovare!

    Dott. Simone Galotti

  • In caso di intervento chirurgico in anesesia generale, sospendere la metformina anche in caso di lattati ematici nella norma? O sospnderla sono in rapporto al digiuno perioperatorio?

    Buongiorno. Normalmente la metformina va sospesa 48 ore prima dell’intervento, indipendentemente dagli esami ematici. Soprattutto se è in anestesia generale!

    Dott. Simone Galotti

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Lavoro come Medico Anestesista presso l’Ospedale Koelliker di Torino. Oltre alla sala operatoria la mia attività si svolge anche nell'ambito della te...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Dolore
  • dolore post-operatorio
  • Lombalgia
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Facoltà di Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Torino
  • Scuola di specialità in Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva e del Dolore
  • Corso Proxima di Ultrasuoni in Anestesia e Terapia del dolore

Specializzazioni

  • Anestesia Rianimazione, Terapia Intensiva e del dolore
  • Terapia del dolore

Foto


Competenze linguistiche

Italiano

Ricerche correlate