Indirizzo

Via A. Di Rudini', 8, Milano
Ospedale San Paolo Milano

Calendario online non attivo


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 15 anni
Contanti, Carta di debito, Carta di credito

Studio clinico (prima visita in ospedale) • 120 €

Studio clinico (visita di controllo in ospedale) • 80 €

Visita a domicilio • 220 €


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psichiatri nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Sono medico psichiatra e lavoro in un grande ospedale universitario (Ospedale San Paolo di Milano). Lavoro quotidianamente nel Servizio Psichiatrico d...

Mostra tutta la descrizione


Prestazioni e prezzi

Studio clinico (prima visita in ospedale)


Via A. Di Rudini', 8, Milano

120 €

Ospedale San Paolo Milano


Studio clinico (visita di controllo in ospedale)


Via A. Di Rudini', 8, Milano

80 €

Ospedale San Paolo Milano


Visita a domicilio


Via A. Di Rudini', 8, Milano

220 €

Ospedale San Paolo Milano

Recensioni

Hai avuto una visita con Dott. Simone Cavallotti?

Scrivi una recensione, parla della tua esperienza. Centinaia di pazienti ti saranno grati!

Scrivi una recensione

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Derealizzazione

    Ciao mi chiamo Alessia,sono tre mesi che soffro di questa cosa,inoltre vado anche dallo psicologo mi guardo allo specchio ed è come se non sono io non so come uscirne

    Buonasera, sarebbe molto utile approfondire cosa sta passando. Oltre all'aiuto psicologico, se il disagio è molto intenso, diviene indispensabile anche quello psichiatrico.

    Dott. Simone Cavallotti

  • Buongiorno dottori, ho bisogno di rivolgermi seriamente per un caso particolare in cui si trova mia sorella attualmente in crisi forti di agitazione motoria ansia frasi disordinate in seguito a trattamenti chimici protratti per tanto tempo, è stata ricoverata tre mesi di fila ed è uscita peggiorata come gli altri ricoveri precedenti di cui ho sempre sostenuto e i fatti lo hanno dimostrato che determinate terapie a lungo termine sono circa trent tanni che assume e ha assunto sempre per malessere e effetti collaterali tipo ingrassamento, trent anni di terapie modificate cambiate e tanto suo malessere , è una storia lunga prendere neurolettici a una persona che non è pazza anzi ragiona , ha peggiorato il suo stato recandole insonnia e altri disagi a lei e alla famiglia , vorremmo noi familiari conviventi con lei che siamo gli unici veri testimoni della sua sofferenza rivolgerci a un medico privato che possa essere d aiuto al suo benessere e sopratutto il suo poi di chi vive attorno. Ora dopo tre mesi di ricovero in un altra clinica; è stato necessario chiamare il 118 dopo che le era stato somministrato una settimana prima il farmaco paliperidone invega e valdorm e songar alla sera non era piu lei. In quanto le asl di ricovero riteniamo che con troppa leggerezza l'hanno curata male dal momento che è uscita dalla casa di cura peggiorata con insonnia continua, vorrei aiutarla rivolgendoci da chi opera con amore per la salute dei pazienti bisognosi. Ho tutta la documentazione di tutti i psicofarmaci assunti negli anni, vi prego di contattarmi.

    Buongiorno, sono disposto a rivedere la condizione clinica di sua sorella e a capire come esserle utile in termini farmacologici ed, eventualmente, ad indirizzarla verso un giusto percorso psicoterapico.

    Dott. Simone Cavallotti

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono medico psichiatra e lavoro in un grande ospedale universitario (Ospedale San Paolo di Milano). Lavoro quotidianamente nel Servizio Psichiatrico d...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Psichiatria
  • Psichiatria pediatrica e adolescenziale
  • Psicoterapia
Visualizza altre informazioni

Pubblicazioni e articoli