Indirizzi (2)

Via Cartoleria 44, Bologna
Istituto P.E.M.


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Carta di credito, Carta di debito, Carta prepagata, + 3 Altro
051 952..... Mostra numero



Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 50 €

Colloquio psicologico clinico • 50 €

Colloquio psicologico • 50 € +6 Altro

Consulenza psicologica • 50 €

Prima Visita • 50 €

Sostegno alla genitorialità • 45 €

Mostra tutte le prestazioni

051 952..... Mostra numero

1) Prima della consulenza può procedere con il pagamento della seduta sul conto Intesa San Paolo: IT26J*********************
2) Inserisca il suo nome, cognome e la data della consulenza nel campo della descrizione
3) Il procedimento è completo. Grazie per la collaborazione

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.

* Parte delle informazioni è nascosta per garantire la protezione dei dati. Potrai accedere a queste informazioni dopo aver effettuato la prenotazione.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


Esperienze

Su di me

Sono uno psicologo di stampo cognitivo e nella mia attività professionale punto al benessere partendo dalle caratteristiche soggettive di ogni persona...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università G. D Annunzio di Chieti
  • Alma Mater Studiorum - Università di Bologna (sede di Cesena)
  • Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicologia dell'età evolutiva
  • Psicologia cognitiva
Visualizza altre informazioni

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.


50 €

Consulenza Online



50 €

Consulenza Online



Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.


50 €

Consulenza Online



Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.

Altre prestazioni


Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.



Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.



Via Cartoleria 44, Bologna

50 €

Istituto P.E.M.


Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.


50 €

Consulenza Online



Via Cartoleria 44, Bologna

45 €

Istituto P.E.M.



Via Cartoleria 44, Bologna

da 45 €

Istituto P.E.M.



Via Cartoleria 44, Bologna

da 45 €

Istituto P.E.M.



Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.


50 €

Consulenza Online



Via Cartoleria 44, Bologna

45 €

Istituto P.E.M.


45 €

Consulenza Online



Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.


50 €

Consulenza Online



Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.



Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.


50 €

Consulenza Online



Via Cartoleria 44, Bologna

45 €

Istituto P.E.M.



Via Cartoleria 44, Bologna

da 60 €

Istituto P.E.M.


60 €

Consulenza Online



Via Cartoleria 44, Bologna

60 €

Istituto P.E.M.

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
G
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Istituto P.E.M. colloquio età evolutiva

Ho da poco concluso il percorso di mia figlia con diagnosi di mutismo selettivo.
Tengo a sottolineare la diagnosi affinché altri genitori come me possano affidarsi ad un professionista competente e specializzato nella problematica.
La ringrazio ancora di cuore dottore!


A
Presso: Istituto P.E.M. colloquio psicologico clinico

Mi sono trovato veramente bene con il Dott. Sassi. Ho finalmente risolto dei problemi che mi portavo dietro da tempo grazie alla sua professionalità ed empatia.


A
Presso: Istituto P.E.M. colloquio psicologico clinico

Il Dott. Sassi é molto preparato. Avevo provato altri psicologi prima, ma solo con lui sono riuscita a fidarmi del tutto. Adesso non soffro più di ansia e riesco a lavorare e vivere bene in famiglia.


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Istituto P.E.M. colloquio psicologico clinico

L'esperienza con il dottor Sassi è stata ottima perché con molta disponibilità ha saputo aiutarmi nel percorso di crescita personale


P
Paziente verificato
Presso: Istituto P.E.M. colloquio psicologico

Il Dottor Sassi è accogliente e professionale, mi ha aiutato a capire tante cose di me e a piacermi di nuovo. Sto molto meglio di quanto avrei mai sperato, lo consiglio a tutti!


S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Istituto P.E.M. colloquio psicologico clinico

Psicologo affidabile, empatico e competente. Sempre puntuale per i colloqui. Data la mia esperienza, assolutamente consigliato.


M
Presso: Consulenza Online Altro

Pienamente soddisfatta del percorso intrapreso. Serietà ed empatia due qualità imprescindibili a mio parere, pronto all'ascolto e soprattutto a tua completa disposizione. Passo dopo passo ho raggiunto dei piccoli obiettivi che alla fine hanno portato ad un gran risultato. Una figura professionale che nel tempo diventa un punto di riferimento.


F
Presso: Istituto P.E.M. colloquio psicologico

Molto preparato ed empatico mi ha aiutata a trasformare le mie difficoltà in risorse personali!
Grazie dottore.


O
Presso: Istituto P.E.M. colloquio psicologico

Oltre a risolvere i miei attacchi d’ansia ho scoperto nuovi aspetti di me. Adesso non temo più di rapportarmi alle persone e la mia relazione affettiva è migliorata. Grazie dottore.


N
Presso: Istituto P.E.M. colloquio psicologico clinico

Il dottore è cortese e molto empatico. Mi sono trovata a mio agio, ascoltata e compresa. Ha colto alcune mie difficoltà e chiesto se mi sentissi pronta ad affrontarli insieme in terapia. Con le sue competenze ho scoperto e conosciuto parti di me che non sapevo di avere. Super consigliato!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 22 domande da parte di pazienti di MioDottore

Buongiorno,
ho 32 anni e per 5 mesi ho frequentato una ragazza di 26 la quale sta vivendo - da quando aveva 14 anni circa - in una condizione di accudimento invertito: madre che abbandona la famiglia e padre che l’ha relegata in un rapporto morboso al ruolo di moglie surrogata.
Lo stesso schema si è ripetuto più di recente (circa 2 anni fa) alla morte della nonna, per cui si ritrova oggi e dover badare anche al nonno non più completamente autosufficiente.
Questa ragazza soffre inoltre di afefobia in quanto - per sua dichiarazione - da bambina veniva sempre respinta dai genitori ogni volta che cercava abbracci e coccole.
Tutto questo ha portato a sviluppare in lei ansia, eccessiva rigidezza di ragionamento, profondi sensi di colpa e malessere al solo pensiero ipotetico di abbandonare il tetto famigliare (anche solo andando a vivere a pochi chilometri dal padre) e altre fobie legate a ordine, igiene e socialità.
La relazione si è bruscamente interrotta per l’impossibilità di riuscire a trovare qualunque compromesso con questa ragazza, ma non è questo il punto.
Sebbene mi renda conto di quanto sia difficile esprimere un parere sulla base di queste pochissime informazioni, tengo molto a questa persona e vorrei porvi alcune domande per comprendere meglio il suo punto di vista e se possibile aiutarla.
In linea del tutto teorica e sulla base della letteratura nota ad oggi:
1) chi soffre di afefobia, prova maggiore disagio nel momento in cui riceve gesti intimi oppure per il fatto di non riuscire a riceverli come vorrebbe?
2) come si comporterà questa persona con un eventuale figlio: si concederà almeno con lui gesti di intimità oppure risulterà anaffettiva e distaccata?
3) nel caso di accudimento invertito, il partner e l’eventuale nucleo famigliare che questa persona si creerà, saranno sempre relegati ad un ruolo marginale rispetto al genitore accudito?
4) poiché questa persona risulta conscia di tale situazione e considerata l’età di 26 anni, è ancora possibile intraprendere un percorso con uno specialista?
Grazie fin da ora per la pazienza e disponibilità ad analizzare il caso.
Saluti

Gentile utente si percepisce da quello che scrive la sua sofferenza e la voglia di aiutare questa persona cara. Tuttavia alle domande poste è difficile rispondere perché sarebbe necessario un approfondimento con la persona in questione. Di certo non è troppo tardi per rivolgersi ad uno specialista data la giovane età, ma è fondamentale che sia essa stessa motivata a risolvere i problemi. L'unica cosa che mi sento di dirle è che le relazioni con i membri della famiglia sono fondamentali per la costruzione della nostra personalità e se tali legami sono in qualche modo disfunzionali avranno un impatto su tutte le relazioni future che siano di natura affettiva, amicale, genitoriale, lavorativa. Pertanto quello che può fare lei è limitato al sollecitare la ragazza a intraprendere un percorso di cura.
Cordialmente, dott. Sassi.

Dott. Saber Sassi

Buonasera scrivo qua per cercare aiuto , sono un ragazzo di 20 anni quasi 21 , circa 3 anni fa quando stavo con la mia ex in un periodo in cui avevo smesso di usare sostanze mi era venuto il dubbio di essere omosessuale cosa che è scomparsa dopo 3 giorni e tutto è tornato normale , da lì non è più successo avevo rinunziato l’uso di sostanze e tutto era tornato come prima . Premetto sono sempre stato attratto da donne mai da uomini dopo essermi lasciato con la mia ex circa un anno dopo mi sono messo con la mia attuale ragazza che stiamo insieme da quasi due anni la amo moltissimo infatti decisi di smettere con le sostanze per avere una vita tranquilla con lei , dopo aver smesso con le sostanze inizia a stare male attacchi di panico ansia e depressione avevo l’ossessione di morire da un momento al altro poi ho iniziato a fare uso di gocce ansiolitiche e ho avuto un calo della libido ed ali e iniziato il calvario della paura di essere omosessuale è durato circa 3 mesi poi iniziando una terapia per l’ansia con farmaci tutto è passato ed è tornato tutto normale fino a circa due settimane fa quando per positività al COVID sono stato in camera chiuso per ben 10 giorni e da lì sono tornati questi dubbi ossessivi di omosessualità . Non riesco più. A vivere amo la mia ragazza è non voglio perderla per nessun motivo voglio avere un futuro con lei e non riesco più ad avere una vita normale ? Può essere un doc omosessuale o una vera omosessualità ? Aiuto vi prego

Gentile utente, la ringrazio per essersi rivolto al portale. I pensieri ricorsivi ed intrusivi, al di là del tema che si portano dietro, possono avere varia natura: a volte sono la rappresentazione cognitiva di un vissuto emotivo, altre volte sono semplici pensieri ai quali noi attribuiamo significati particolari. Dunque prima di porre una diagnosi è bene fare una valutazione accurata. Le consiglio di rivolgersi ad un/a professionista che la aiuti a demarcarsi da tali pensieri.
Cordialmente,
Dott. Sassi

Dott. Saber Sassi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono uno psicologo di stampo cognitivo e nella mia attività professionale punto al benessere partendo dalle caratteristiche soggettive di ogni persona...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università G. D Annunzio di Chieti
  • Alma Mater Studiorum - Università di Bologna (sede di Cesena)
  • Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva

Specializzazioni

  • Psicologia Clinica
  • Psicologia dell'età evolutiva
  • Psicologia cognitiva
Visualizza altre informazioni

Tirocini

  • Spazio Giovani - Azienda USL di Bologna
  • Servizi Clinici - Univesità Alma Mater di Bologna
  • Neurospichiatria Infantile - Azienda USL di Bologna
Visualizza altre informazioni

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Ricerche correlate