Indirizzo

Via Dante Alighieri 14a, 20900 MONZA, Monza
Studio Privato (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Assegno, Bonifico, Contanti
338 282.....

Prima visita (70 €)

Visita di controllo (70 €)

Esperienze

Patologie trattate

  • Tendinite
  • Nevralgia
  • malocclusione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università di Granada ,Spagna
  • Università di Alcalà de Henares (Madrid, Spagna)
  • Università Pompeu Fabre , Barcellona, Spagna


Competenze linguistiche

Spagnolo, Inglese, Tedesco, Francese

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
5 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
F
Paziente verificato
Presso: Studio Privato Prima Visita

Persona molto pacata e delicata con il suo piccolo paziente di 2 mesi. La mia bimba ha sorriso tutto il tempo mentre faceva versetti insieme alla dottoressa. Le 2 volte che è diventata un po’ rognosetta la dottoressa ha rispettato una pausa coccole per tranquillizzarla. Per il momento mi è sembrata molto attenta e competente.


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Prima Visita

Mi sono trovata molto bene. La dottoressa Renata Andolfi è estremamente professionale. La consiglio vivamente.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Problemi posturali a carico della colonna con contratture muscolari del gluteo

Anche nella visita odierna la dr.ssa Andolfi ha mostrato grande attenzione al caso specifico con approccio terapeutico cauto e attento.
Vorrei evidenziare la risoluzione di problemi dovuti a contratture che perduravano da lungo tempo.


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dolore post erniectomia

Devo molto alla D.ssa Andolfi. Mi segue da alcuni mesi. Ha individuato il mio problema, mi ha permesso di eliminare i farmaci e di tornare ad una vita normale riducendo di volta in volta gradualmente il dolore, con grande professionalità e correttezza.


S
Paziente verificato
Presso: Studio Privato Fisioterapia, sospetta nevralgia del pudendo

Anni fa mi era stata diagnosticata una sospetta nevralgia del pudendo, dopo anni di inutili cure, esami, medicine e infiltrazioni, ho incontrato la dottoressa Andolfi, ha capito subito che il mio problema non era legato a quella patologia. e grazie al suo aiuto e a quello di altri professionisti insieme abbiamo fatto un ottimo lavoro di team. AD OGGI LA MIA SITUAZIONE E NOTEVOLMENTE E DI GRAN LUNGA MIGLIORATA.
GRAZIE DI CUORE


Prestazioni e prezzi

Prima visita

70 €


Via Dante Alighieri 14a, 20900 MONZA, Monza

70 €

Studio Privato


Visita di controllo

70 €


Via Dante Alighieri 14a, 20900 MONZA, Monza

70 €

Studio Privato

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
5 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
F
Paziente verificato
Presso: Studio Privato Prima Visita

Persona molto pacata e delicata con il suo piccolo paziente di 2 mesi. La mia bimba ha sorriso tutto il tempo mentre faceva versetti insieme alla dottoressa. Le 2 volte che è diventata un po’ rognosetta la dottoressa ha rispettato una pausa coccole per tranquillizzarla. Per il momento mi è sembrata molto attenta e competente.


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Prima Visita

Mi sono trovata molto bene. La dottoressa Renata Andolfi è estremamente professionale. La consiglio vivamente.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Problemi posturali a carico della colonna con contratture muscolari del gluteo

Anche nella visita odierna la dr.ssa Andolfi ha mostrato grande attenzione al caso specifico con approccio terapeutico cauto e attento.
Vorrei evidenziare la risoluzione di problemi dovuti a contratture che perduravano da lungo tempo.


R
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Privato Dolore post erniectomia

Devo molto alla D.ssa Andolfi. Mi segue da alcuni mesi. Ha individuato il mio problema, mi ha permesso di eliminare i farmaci e di tornare ad una vita normale riducendo di volta in volta gradualmente il dolore, con grande professionalità e correttezza.


S
Paziente verificato
Presso: Studio Privato Fisioterapia, sospetta nevralgia del pudendo

Anni fa mi era stata diagnosticata una sospetta nevralgia del pudendo, dopo anni di inutili cure, esami, medicine e infiltrazioni, ho incontrato la dottoressa Andolfi, ha capito subito che il mio problema non era legato a quella patologia. e grazie al suo aiuto e a quello di altri professionisti insieme abbiamo fatto un ottimo lavoro di team. AD OGGI LA MIA SITUAZIONE E NOTEVOLMENTE E DI GRAN LUNGA MIGLIORATA.
GRAZIE DI CUORE


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 14 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Cefalea

    Buonasera ho iniziato ad agosto con un dolore alla nuca stordimento e spesso capigiri da svenimento. Portata al pronto soccorso faccio esami sangue ed ecg ed essendo tutto nella norma mi dimettono con diagnosi di cefalea muscolo tensiva. A fine agosto neurologo mi fa eseguire la rsm encefalo e rachide cervicale..da cui viene fuori possibile vasculoparia celebrale..eseguo per sicurezza forame ovale pervio che risulta per mia fortuna negativo. Sono venute fuori protusioni vertebre c3 c4 sto facendo fisioterapia. Nel tempo accuso dolori al collo alla nuca e spesso formicolio alle gambe e io che sono a dir poco apprensiva leggo di sintomi sclerosimultipla...potrebbero aver letto male la risonanza? Scusate la domanda ..forse assurda

    Buongiorno,
    se la visita con il neurologo di fiducia non ha rilevato nulla di importante le suggerisco di continuare con la fisioterapia ed eventualmente consultare anche un fisioterapista osteopata che dovrebbe avere un approccio più completo del quadro .

    Dott.ssa Renata Andolfi

  • Domande su Cefalea

    Dopo un trauma concussivo di 6 mesi fa ho dolore e stordimento continuo alla testa e non mi adatto minimamente alle basse temperature. Migliorerà la mia condizione fisica? Le risonanze non rilevano cose macroscopiche ma è una condizione fisica impossibile da vivere..

    Buongiorno,
    scartati altre patologia dagli esami diagnostici che ha eseguito,
    i suoi sintomi sono assolutamente coincidenti con quelli causati da una sindrome miofasciale a carico della muscolatura cervicale e del cingolo scapolare, soprattutto del muscolo sternocleidomastoideo , la cui contrattura provoca molti sintomi neurovegetativi tra i quali nausea, vertigini, sensazione di testa ovattata, oltre a dolore cervicale e cefalea. Spesso si associa una tensione a livello delle suture craniali ( le zone di unione tra le diverse ossa del cranio per capirci) che risulteranno dolorose alla palpazione . Difficilmente scompaiono da soli se dopo questo tempo sono ancora présenti. La suggerisco di prendere appuntamento con un fisioterapista osteopata nella sua zona di residenza.

    Dott.ssa Renata Andolfi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Patologie trattate

  • Tendinite
  • Nevralgia
  • malocclusione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università di Granada ,Spagna
  • Università di Alcalà de Henares (Madrid, Spagna)
  • Università Pompeu Fabre , Barcellona, Spagna

Specializzazioni

  • Fisioterapia
  • Kinesioterapia
  • Massofisioterapia
Visualizza altre informazioni

Certificati



Competenze linguistiche

Spagnolo, Inglese, Tedesco, Francese