Indirizzi (3)

corso Benedetto Croce 29 B Torino, Torino
Studio Geriatrico (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online
Contanti, Assegno
Corso Benedetto Croce, 29 B, Circoscrizione 9, Torino
Libera professione intramoenia AOU Città della Salute (mappa)

Calendario online non attivo

Chiedi di attivare le prenotazioni online
Presso questo indirizzo visito: adulti
Contanti, Assegno
Via Bruno Buozzi 19, Moncalieri
Studio Centro Fisioterapico Riabilitativo (mappa)

Calendario online non attivo


Assegno

Esperienze

Su di me

Medico con vasta esperienza clinica di Geriatria , Medicina Interna, Medicina d'Urgenza e Pronto Soccorso. Somministrazione di Test per la memoria e...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

Mostra tutte le patologie

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
3 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Geriatrico 1 Visita Geriatrica

Dopo una prima visita per mia zia, essendo rimasta molto soddisfatta, vi ho portato anche mio padre e anche in questo caso ho riscontrato grande competenza e affabilità. Lo consiglio vivamente.


O

Il Dottore segue mia madre. Penso che sia molto professionale, competente. Le visite sempre vengono effettuati con molta calma e rilassamento del paziente. Il Dottore Schinco non si affretta, e' molto meticoloso, e' eccezionalmente paziente. Consiglio il Dottore perche' il suo approcio verso suoi pazienti e' veramente brillante.

Dr. Patrizio Schinco

Non occorre freatta ma calma e tranquillità per mettere i pazienti a loro agio.


O

visita effettuata con molta calme e rilassamento del paziente (mamma) molta disponibilità all'ascolto.

Dr. Patrizio Schinco

la disponibilità all'ascolto è parte essenziale del mio lavoro.


Prestazioni e prezzi

Prima visita geriatrica

da 120 €


corso Benedetto Croce 29 B Torino, Torino

Prezzo non disponibile

Studio Geriatrico


Corso Benedetto Croce, 29 B, Torino

120 €

Libera professione intramoenia AOU Città della Salute


Via Bruno Buozzi 19, Moncalieri

da 130 €

Studio Centro Fisioterapico Riabilitativo


Elettrocardiogramma

da 50 €


corso Benedetto Croce 29 B Torino, Torino

Prezzo non disponibile

Studio Geriatrico


Corso Benedetto Croce, 29 B, Torino

50 €

Libera professione intramoenia AOU Città della Salute


Via Bruno Buozzi 19, Moncalieri

Prezzo non disponibile

Studio Centro Fisioterapico Riabilitativo


Somministrazione e interpretazione di test della memoria

da 120 €


corso Benedetto Croce 29 B Torino, Torino

Prezzo non disponibile

Studio Geriatrico


Corso Benedetto Croce, 29 B, Torino

120 €

Libera professione intramoenia AOU Città della Salute


Via Bruno Buozzi 19, Moncalieri

da 130 €

Studio Centro Fisioterapico Riabilitativo


Valutazione Multidimensionale Geriatrica

da 130 €


corso Benedetto Croce 29 B Torino, Torino

Prezzo non disponibile

Studio Geriatrico


Corso Benedetto Croce, 29 B, Torino

Prezzo non disponibile

Libera professione intramoenia AOU Città della Salute


Via Bruno Buozzi 19, Moncalieri

da 130 €

Studio Centro Fisioterapico Riabilitativo


Visita a domicilio

da 150 €


corso Benedetto Croce 29 B Torino, Torino

Prezzo non disponibile

Studio Geriatrico


Corso Benedetto Croce, 29 B, Torino

150 €

Libera professione intramoenia AOU Città della Salute


Via Bruno Buozzi 19, Moncalieri

da 150 €

Studio Centro Fisioterapico Riabilitativo

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
3 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Geriatrico 1 Visita Geriatrica

Dopo una prima visita per mia zia, essendo rimasta molto soddisfatta, vi ho portato anche mio padre e anche in questo caso ho riscontrato grande competenza e affabilità. Lo consiglio vivamente.


O

Il Dottore segue mia madre. Penso che sia molto professionale, competente. Le visite sempre vengono effettuati con molta calma e rilassamento del paziente. Il Dottore Schinco non si affretta, e' molto meticoloso, e' eccezionalmente paziente. Consiglio il Dottore perche' il suo approcio verso suoi pazienti e' veramente brillante.

Dr. Patrizio Schinco

Non occorre freatta ma calma e tranquillità per mettere i pazienti a loro agio.


O

visita effettuata con molta calme e rilassamento del paziente (mamma) molta disponibilità all'ascolto.

Dr. Patrizio Schinco

la disponibilità all'ascolto è parte essenziale del mio lavoro.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 24 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buongiorno
    Volevo sapere se:
    1---) Colite, sindrome da colon irritabile, da punti invalidità?
    Io ho una invalidità del 60% (esito recente, 1 mese) per tanti altri piccoli e medi problemi sparsi in tutto il corpo. In questa prima valutazione non era stato presentato il problema intestinale.
    2---) un integrazione alla prima valutazione può portare piunti in più, oppure a questo livello non serve a niente?
    3---) si può fare un integrazione alla valutazione e allo stesso tempo fare una contestazione della valutazione? O bisogna fare due domande separate?

    Non ho mai dato più di tanto peso ai disturbi intestinali perché pensavo fossero collegati con altri problemi della zona (varicocele recidivante, prostatite cronica, hpv73, + problemi schiena, ecc) ... ora, parlando con un urologo dei problemi anche intestinali, il mio dottore non aveva mai considerato la cosa che continua da più di 1 anno, mi ha prescritto una PANCOLONSCOPIA CON BIOPSIA.

    Non ho fatto ancora l'esame, ma da una valutazione su ricerca, sintomi/patologie, sembrerebbe una colite se non peggio.
    • Da COPROCOLTURA della settimana, MUCO nelle feci.
    Rispetto al passato, e sempre peggio:
    • Odore
    • Feci scomposte o di dimensione/diametro ridotto. Sottili e filiformi
    • Stimolo frequente con defecamento di piccole quantità
    • Alle volte devo piegarmi sulla sinistra per evacuare
    • Diarree alternate a stipsi
    • Gonfiore, peso, ecc ...

    4---) Quando avrà l'esito dell'esame a chi dovrò rivolgermi per curare la cosa, se si può curare, a ... proctologo, gastroenterologo, altri?

    Al di là di quello che sarà l'esito, a priori, ritengo la problematica molto invalidante e condizionante della vita e del lavoro di tutti i giorni. Al di là dei dolori e problemi diretti, sono molto gravi anche le problematiche indotte, indirette. Provo a spiegare la cosa.

    --- Non riesco a fare 30 minuti di macchina perché, le sollecitazioni dell'auto, mi creano uno stimolo fortissimo, per cui mi devo fermare e andare al bagno.
    --- Anche le sedute rigide mi creano lo stesso problema. Considerate che mi tocca per forza. Per colpa degli altri handicap, schiena e piedi, sono costretto a sedermi o stare seduto. Per cui è una condizione che non posso evitare.
    --- Un giorno sono andato 14 volte al bagno, volevo andare al pronto soccorso.
    --- Il problema è anche che, se devo andare in un posto, devo programmare le soste, centri commerciali, bar, stazioni benzina, ecc ... altrimenti è un grosso problema
    --- E' condizionante perché devo rifiutare certe situazioni o attività che abbiano il rischio di tenermi lontano da un bagno per più di 30 minuti.
    --- Trovarsi con lo stimolo lontani da un bagno può portare a situazioni al limite.
    --- Per esempio, trovarmi fermo ad un semaforo quando mi sta arrivando lo stimolo, piuttosto che in fila alle poste, mi può mandare letteralmente fuori di testa. Ad un certo punto mi sale un calore nella gola, mi manca il respiro, comincio a sudare e a tremare. Mi viene quasi un attacco di panico. Mi verrebbe di aprire la portella dell'auto e farla in mezzo alla strada. Se non trovo subito un posto, muoio.

    5---) A proposito di questo. Come i cleptomani hanno un foglio che li giustifica in caso vengano trovati a rubare, esiste un foglio per quelli che hanno problemi intestinali se vengono beccati a urinare (prostata) o defecare in giro? Può far ridere, ma la domanda è molto seria. Mi trovo spesso in situazioni al limite.

    --- Il tempo perso in bagno. Immaginate se al lavoro da dipendente, dovessi passare metà mattinata al bagno, cosa mi direbbe il datore di lavoro?
    --- Ecc, mi fermo.

    La cosa è molto più seria di quello che potrebbe sembrare.

    a un mese dalla visita può fare ricorso ma non capisco su che basi non avendo ancora una colonscopia e biopsia. le conviene fare l'esame , una diagnosi gastroenterologica e poi eventualmente presentare una domanda di aggravamento passati sei mesi dalla prima visita.

    Dr. Patrizio Schinco

  • salve ho valvola mitralica meccanica e devo sottopormi a visita preassunzione.puo essere un motivo di inidoneita?

    Se non fa il sommozzatore o l'astronauta non penso sia una controindicazione.

    Dr. Patrizio Schinco

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Medico con vasta esperienza clinica di Geriatria , Medicina Interna, Medicina d'Urgenza e Pronto Soccorso. Somministrazione di Test per la memoria e...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Medicina e Chirurgia di Urgenza
  • Geriatria
  • Psicoterapia