Indirizzo

Policlinico Universitario Monserrato
SS 554 km 4,500, Monserrato

Questo dottore non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri chirurgia general nelle vicinanze

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


SS 554 km 4,500, Monserrato

Policlinico Universitario Monserrato

Esperienze

Su di me

CURRICULUM VITAE
DOTT. ORESTE NARDELLO
Lunga esperienza professionale in chirurgia generale iniziata nel 1989, prima come ospedaliero e...

Mostra tutta la descrizione


Specializzazioni

  • Chirurgia Generale
  • Ecografia

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
A
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Policlinico Universitario Monserrato visita di chirurgia generale

Medico disponibile bravissimo e professionalmente molto accorto nella spiegazione della diagnosi consigliatissimo

Dr. Oreste Nardello

Ringrazio per le parole che ha voluto riservarmi e Le Auguro Buone Feste
Oreste Nardello

F
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Policlinico Universitario Monserrato visita di chirurgia generale

molto attento alle esigenze dei pazienti. Persona molto gentile e disponibile. Preparato, professionale.

P
Profilo verificato
Presso: Policlinico Universitario Monserrato

Professionale, paziente, cortese e chiaro nelle spiegazioni e nelle indicazioni da dare al paziente.


E
Profilo verificato
Visita prenotata su MioDottore.it
Presso: Policlinico Universitario Monserrato

Oltre essersi dimostrato professionale ed essere stato in grado di mettere bene a suo agio il paziente, si è reso disponibile a rispondere a tutte le mie domande e chiarire ogni cosa anche nel dettaglio.
Ben preparato non solo nel campo della medicina ma anche a livello umano, cosa molto importante negli interventi invasivi.
consigliatissimo


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su visita proctologica

Buonasera avrei un dubbio sull'efficacia di farmaci che assumo eutirox 75 la mattina mg pantaprazolo40mg la mattina oxcontin10mg(generico) X 3 volte al giorno inderal40mg mezza la mattina è mezza la sera cardirene160mg polvere in 1 bustina do pranzo.e una pasticca x contrastare i disturbi delle calda e della menopausa. E il mio dubbio è che quando vado di intestino trovo più pasticche di questi farmaci intere nelle feci come mai? E poi cosa può significare che io non assorbo nessun principio attivo di questi farmaci?

Gent.ma credo che ciò sia dovuto ad un accelerato transito intestinale che impedisce l'assorbimento dei farmaci pertanto dovrà far presente il problema ai colleghi che Le hanno prescritto la terapia per trovare la soluzione più idonea per Lei
Distinti saluti

Dr. Oreste Nardello

Post incisione Ascesso Perianale
Gentil.mi Dott.ri,
sono fuori casa e mentre ero in bagno per urinarie ho sentito un leggero fastidio e pressione sull'ascesso e subito dopo come uno scoppio (ma non credo sia scoppiato nulla dato che mi è stato inciso) ed è uscito pus e sangue. Sono andato subito in farmacia per acquistare amuchina e Anonet liquido (essendone sprovvisto fuori casa) per poter effettuare il lavaggio e disinfettare la parte. All'atto dell'asciugarmi con garza sterile ho trovato macchie di sangue non acceso e l'ascesso più gonfio. Ho lasciato un'altra garzina con un pò di amuchina sulla parte. Potrebbe essere una recidiva? Domani ho comunque il controllo. Vi ringrazio per le vostre risposte, non sono in ansia, vorrei solo sapere come muovermi meglio per non creare danni fino a domani.Grazie.

Gent.mo è probabile che sia rimasta una concamerazione dell'ascesso non drenata, nulla di particolarmente grave! continui con la terapia che Le ha consigliato il chirurgo e ovviamente faccia la visita di controllo prevista poiché saranno necessari ulteriori accertamenti e trattamenti a giudizio del chirurgo che la segue Distinti saluti

Dr. Oreste Nardello

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.