Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (4)

Via Val Maira 14, Milano
Studio Specialistico Privato

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Assegno, Contanti, Bonifico

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri gastroenterologi nelle vicinanze
Via Santa Sofia 18, Milano
So.Med Poliambulatorio

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Assegno, Carta di credito

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri gastroenterologi nelle vicinanze

Viale Beatrice d'Este 20, Milano
Studio Cardiologico Locati

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Assegno, Carta di credito, Contanti

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri gastroenterologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Mi sono laureato nel 1979 in medicina e chirurgia presso l’Università di Milano (iscrizione Ordine di Milano n° 22629); sono specialista dal 1984 in G...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Obesità
  • Anoressia
  • Bulimia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Gastroenterologia
  • Scienze dell'alimentazione umana

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Analisi della composizione corporea


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Dieta personalizzata


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Viale Beatrice d'Este 20, Milano

200 €

Studio Cardiologico Locati


Prima visita dietologica


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Viale Beatrice d'Este 20, Milano

140 €

Studio Cardiologico Locati


Prima visita gastroenterologica


Via M. Buonarroti 48, Milano

200 €

Casa Di Cura Columbus


Via Santa Sofia 18, Milano

140 €

So.Med Poliambulatorio


Visita Dietologica


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Viale Beatrice d'Este 20, Milano

140 €

Studio Cardiologico Locati


Visita gastroenterologica


Via M. Buonarroti 48, Milano

200 €

Casa Di Cura Columbus


Via Santa Sofia 18, Milano

140 €

So.Med Poliambulatorio


Visita nutrizionistica


Via Val Maira 14, Milano

Studio Specialistico Privato


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Via Santa Sofia 18, Milano

So.Med Poliambulatorio


Viale Beatrice d'Este 20, Milano

Studio Cardiologico Locati

Altre prestazioni

Analisi bioimpedenziometrica


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Calcolo fabbisogno energetico giornaliero


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Colonscopia


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Via Santa Sofia 18, Milano

690 €

So.Med Poliambulatorio


Colonscopia - ileoscopia retrograda


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Via Santa Sofia 18, Milano

690 €

So.Med Poliambulatorio


Colonscopia con endoscopio flessibile


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Consigli dietetici


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Controllo dietologico


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Dieta


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Educazione alimentare


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Endoscopia


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Esofagogastroduodenoscopia


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Via Santa Sofia 18, Milano

400 €

So.Med Poliambulatorio


Esplorazione rettale


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Gastroscopia


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Via Santa Sofia 18, Milano

400 €

So.Med Poliambulatorio


Gastroscopia transnasale


Via Santa Sofia 18, Milano

So.Med Poliambulatorio


Visita dietologica di controllo


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Visita gastroenterologica di controllo


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Visita nutrizionistica di controllo


Via Val Maira 14, Milano

Studio Specialistico Privato


Via M. Buonarroti 48, Milano

Casa Di Cura Columbus


Via Santa Sofia 18, Milano

So.Med Poliambulatorio


Viale Beatrice d'Este 20, Milano

Studio Cardiologico Locati

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
4 recensioni

M
Paziente verificato
Presso: Studio Specialistico Privato Altro

Esperienza molto positiva. Professionista competente e scrupoloso. Visita accurata ed approfondita. Molto soddisfatto lo consiglio vivamente


F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: So.Med Poliambulatorio visita gastroenterologica

medico competente gentile ottimo professionista Io che ho lavorato per tanti anni in ospedale,posso dire che son rimasta soddisfatta.Lo consiglio a tutti coloro che ne avessero bisogno


I
Paziente verificato

Molto professionale e preciso. Rispetta gli appuntamenti dati e non si perde in chiacchiere. Va a fondo del problema.


A

Chi fa del proprio lavoro una vera missione è proprio il dottor Basilico. Medico serio, preparato, competente, intuitivo, preciso, validissimo. Gentile e disponibile. Insomma, figura di professionalmente valida. Bisognerebbe incontrare più spesso persone del genere nel campo medico. Lo consiglio di cuore.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buonasera gentili dottori, ho da circa un mese notato la mia lingua che tende ad essere bianca specialmente nella parte posteriore. Non sembra una patina, ma sembra quasi che ci siano dei "peletti" bianchi (villi??) non asportabili con il pulisci lingua (quindi escluderei candida), sembra desquamata. Inoltre si presenta gonfia con impresso ai lati il segno dei denti.
    Secondo la vostra esperienza è segno di patologia gastrica o epatica? Oppure di qualche altra malattia infettiva?

    Grazie per la disponibilità e buon anno !!

    Buogiorno gentile utente, quanto da Lei riportato è condizioni comune (lingua patinosa biancastra con apparenti villi), non infettiva e non evolutiva.
    Il quadro spesso si correla con lo stato funzionale del colon ed in genere del tratto gastroenterico inferiore (rallentato transito del colon , alternanza di stipsi e/o diarrea, gonfiore intestinale, quadri di sovraccrescita batterica...).
    Consiglio attenta pulizia del cavo orale e se dovesse recidivare, affrontare il quadro come da mio suggerimento. Dr Mauro Basilico

    Dott. Mauro Basilico

  • Buonasera, sono una persona di 50 anni (fatti da poco) che soffre da molto tempo ormai di acidità di stomaco e reflusso. Tengo sotto controllo questi fastidi ma in questi ultimi anni i sintomi si sono diversificati portandomi ad extrasistole, dolori vari sulla zona dello stomaco, dolori alle spalle, meteorismo e aerofagia. Mi sono fatto seguire da diversi medici ma non riesco a risolvere il problema e penso che ormai sarà sempre così.
    Mi curo con omeprazen, soprattutto nei cambi di stagione. Mi basta il dosaggio minimo (10) per stare bene e lo faccio per brevi periodi di tempo perchè so che fa male se usato abitualmente. Però è l'unico farmaco che mi fa stare bene ed elimina quasi il 90% dei sintomi fastidiosi e dolorosi. Ultimamente ho fatto una grastroscopia con esame istologico, ma per fortuna non è emerso nulla. Si parla solo di una leggera discesa della linea z e basta. Anche l'esame istologico non ha evidenziato nulla, nè gastrite e nè altro. Io però continuo a stare male, soprattutto dopo aver mangiato. Ecco, per me il pranzo e la cena sono sempre un terno a lotto perchè non so poi se, dopo alcune ore (in genere inizio a stare male dopo 2/3 ore) starò male con acidità, reflusso, dolori vari ecc. ecc. ecc. Anche con il cibo non riesco ad orientarmi. A volte mi da fastidio il latte, a volte una pera o una mela, un biscotto secco, pane, pasta. Altre volte no. Ho il terrore di bere acqua perchè ho visto che, soprattuto a stomaco vuoto, è come se smuovesse delle cose e poi sto peggio.
    I sintomi sono cambiati. Prima, alcuni anni fa, soffrivo solo di acidità. Oggi oltre all'acidità, alla cattiva digestione, alla lentezza della stessa digestione (a volte sono costretto a stare alzato fino alle 2 di notte perchè pur avendo mangiato alle 20.00 mi sento ancora un pasto da matrimonio!) ci sono anche l'extrasitole che mi danno parecchio fastidio. Mi basta passeggiare un po', fare qualche eruttazione e il tutto mi passa. Però è davvero molto complicata questa situazione perchè non posso permettermi una cena con gli amici, una bella pizza, una bevanda come la coca cola che mi piacerebbe poter bere almeno nelle occasioni speciali. Niente...
    Ho fatto visita cardiologica e non c'è nulla per fortuna. Con i gastrologi non riesco a trovare il bandolo della matassa, perchè ripeto, mi danno Gaviscon e omeprazen ma poi tutto ricomincia da capo.
    Adesso mi faccio un paio di domande e spero che qualcuno possa darmi dei punti di vista alternativi:
    1) sono un paziente ex oncologico. Ho avuto un seminoma al testicolo sinistro che mi è stato tolto con un ciclo di radioterapia di 6 mesi. Adesso ricordo che quando feci questa radioterapia non digerivo nulla. La radiazione colpiva la parte dei testicoli ma poi avevo dei ritorni a livello digestivo (avevo pure senso di nausea). Potrebbero essere questi degli effetti collaterali della radioterapia che magari hanno acuito una situazione di "sensibilità" presistente (sono stato operato nel 2003)?
    2) ho fatto dei test del sangue per la celiachia. Ce ne sono diversi e mi pare di aver fatto solo un tipo. Secondo voi qual'è quello più corretto? Magari sono celiaco e non lo so (anche se il pane a volte mi da fastidio e a volte no);
    3) ho fatto a casa un test della saliva che ho trovato su internet per capire se ho la candida intestinale perchèpare che dia gli stessi sintomi che ho io. Dal test risulterebbe che io l'abbia (saliva che non si scioglie nell'acqua dopo mezz'ora e la presenza di filamenti in fondo al bicchiere). Consigliavano dei probiotici che ho preso per 20 giorni. I sintomi sembravano essersi un po' attenuati ma stiamo nel cambio stagionale e putroppo sono ritornato al punto di partenza;
    4) Prendo il latte senza lattosio. In teoria dovrei andare bene ma alle volte mi fa star male, alle volte no. Voi che ne pensate?
    5) sono una persona emotiva e mi dicono che questo può influenzare la digestione, la'cidità e tutto il resto. Ma cavolo è mai possibile che sia così emotivo (anche quando sono tranquillo) al punto di crearmi tutti questi problemi e influenzare in maniera così decisa il mio sistema digestico?

    Non so che pesci pigliare. Tra l'altro in questo periodo non me la sento neppure di andare a visita medica con la storia del Corona Virus, quindi soffro in silenzio aspettando tempi migliori. Intanto vado di Omeprazen. C'è qualcos'altro che posso fare?

    Grazie a quanti vorranno rispondere.

    La sua relazione è molto articolata e sarebbe difficile rispondere con pochi cenni.
    In base a quanto esposto affronterei il problemi non più sullo stomaco (già ripetutamente indagato, gastroscopia compresa), ma sull'intestino. Valuterei tutte le cause di maldigestione e/o malassorbimento che possono dare un reflusso gastroesofageo secondario.
    E' per questo che non ha benefici dalle terapie per lo stomaco.
    Chiedo: ha spesso la pancia gonfia ed in questi casi cosa assume? Di notte è svegliata dai disturbi?
    Se concorda con impostazione, possiamo vederci appena possibile per impostare insieme approfondimenti in merito.
    Dr Basilico

    Dott. Mauro Basilico

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi sono laureato nel 1979 in medicina e chirurgia presso l’Università di Milano (iscrizione Ordine di Milano n° 22629); sono specialista dal 1984 in G...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Obesità
  • Anoressia
  • Bulimia
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Gastroenterologia
  • Scienze dell'alimentazione umana

Ricerche correlate