Comunicazioni importanti

Indirizzi (3)

Via Lippo Memmi 8, Siena
Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Bonifico, Contanti, Carta di credito
0577 164..... Mostra numero


Via Masson 9, Colle di Val d'Elsa
Centro Medico Arnolfo


Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti
Bonifico, Carta di credito, Contanti
0577 164..... Mostra numero


Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti con assicurazione sanitaria e pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 70 €


0577 164..... Mostra numero

.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Esperienze

Su di me

Sono la Dottoressa Martina Nardi, psicologa e psicoterapeuta ad indirizzo Psicosintetico. Mi occupo di patologia ma anche di benessere aiutando le per...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Disturbo d'ansia generalizzato
  • Bassa autostima
  • Disturbo Ossessivo Compulsivo
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Firenze
  • Scuola di Psicoterapia Psicosintetica

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite

Consulenza online


70 €

Consulenza Online


Consulenza psicologica


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Psicoterapia


Via Lippo Memmi 8, Siena

70 €

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Via Masson 9, Colle di Val d'Elsa

70 €

Centro Medico Arnolfo


Psicoterapia individuale


Via Lippo Memmi 8, Siena

70 €

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta

Altre prestazioni

Colloquio psicologico


Via Lippo Memmi 8, Siena

70 €

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Via Masson 9, Colle di Val d'Elsa

70 €

Centro Medico Arnolfo

Le prime visite sono mirate alla conoscenza del paziente e delle sue problematiche e/o desideri. Si fa quindi un'analisi della domanda. Inoltre verrà spiegato l'approccio e la metodica utilizzata ed eventualmente si prenderanno accordi per gli incontri successivi.


Colloquio psicologico clinico


Via Lippo Memmi 8, Siena

70 €

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Colloquio psicoterapeutico


Via Lippo Memmi 8, Siena

70 €

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Orientamento scolastico


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Parent training


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Psicoterapia della depressione


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Psicoterapia online


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Sostegno alla genitorialità


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Sostegno psicologico


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Superamento di eventi traumatici


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Tecniche di rilassamento


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta


Terapia immaginativa


Via Lippo Memmi 8, Siena

Scopri di più

Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
5 recensioni

O
Presso: Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta psicoterapia

Sono arrivata dalla dottoressa Nardi in un momento della mia vita in cui mi trovavo di fronte ad una scelta importante. Col tempo ho compreso che dietro quella scelta c'era molto di più su cui lavorare. Oggi posso dire di essere sulla buona strada e di aver scoperto le capacità per farcela da sola!!
un percorso che mi ha dato tanto e che rifarei senza alcun dubbio!


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta colloquio psicologico

Cortesia, competenza, professionalità, disponibilità e puntualità. Anche se è stata la prima visita, mi sono trovata a mio agio, molto bene sotto tutti i punti di vista. 3am


M
Paziente verificato
Presso: Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta psicoterapia individuale

Sono in attesa del secondo figlio, mi sono rivolta alla Dott.ssa Nardi per ricevere supporto in merito alla gestione del senso di colpa per l'arrivo del secondo bambino. Essendo figlia unica "felice", avevo paura di togliere qualcosa alla mia bambina di due anni nel rapporto esclusivo che ho creato con lei fin dalla nascita. La Dott.ssa Nardi mi ha aiutato a fare introspezione e a darmi sicurezza in questo momento delicato. Oggi sono prossima al parto e posso dire che mi sento pronta all'arrivo del piccolino, adesso vedo il rapporto tra fratelli come un valore aggiunto e non più come un problema. Consiglio assolutamente la Dott.ssa Nardi, sia per la sua professionalità che per la sua innata empatia nell'ascolto e nell'assistenza al percorso introspettivo del paziente.

Dott.ssa Martina Nardi

Carissima, grazie delle tua parole. La maternità ci porta ad affrontare molte sfide sia interne che esterne a noi. Vi faccio i miei migliori auguri per la vostra vita a quattro! :-)


M
Presso: Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta psicoterapia individuale

Mi sono rivolto alla Dottoressa alcuni mesi fa in un momento in cui non sapevo come fronteggiare tutti i problemi che mi assalivano. Grazie alla dottoressa Nardi ho scoperto di avere delle risorse che non avrei mai creduto ed oggi mi sento più consapevole di me e i problemi non sono più così insostenibili

Dott.ssa Martina Nardi

Carissimo MC, mi fa piacere sentirti a distanza di tempo consapevole di te stesso e capace di affrontare le difficoltà con gli strumenti acquisiti. Auguri per tutto!


M
Presso: Martina Nardi Psicologa Psicoterapeuta consulenza psicologica

La dottoressa Nardi è una psicologa attenta ed empatica. Mi ha aiutato a gestire l'ansia al meglio.

Dott.ssa Martina Nardi

Ciao M.I., mi fa piacere sapere che nel nostro percorso insieme hai trovato dentro di te le risorse per far fronte alle tue difficoltà!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 4 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Disturbo d'ansia generalizzato

    Salve. Sono una ragazza di 30 anni e sto passando da circa un anno un periodo molto buio . Durante l'estate sono stata poco meglio complice il fatto che ho seguito anche dei corsi online da poter mettere al curriculum e mi sembrava che stessi facendo qualcosa di buono ma in realtà sto provando davvero molto disagio al momento.
    Sono laureata in Infermieristica dal novembre 2017 ma ho solo avuto un esperienza di 12 ore(postazione 118 con turno di 12 ore)come Infermiera nel 2019, perché ho sostituito un Infermiere in malattia. È stata la mia primissima esperienza in ambulanza. Avevo l 'ansia a mille e per fortuna che ho avuto l 'aiuto prezioso dei volontari che mi hanno dato una mano per la sola ed unica uscita di quel giorno.
    Ho avuto difficoltà lo ammetto ma almeno il paziente è arrivato cosciente al pronto soccorso e io quel giorno avevo messo la mia firma su tutta la documentazione. C' era la mia firma da Infermiera e non più tirocinante come ai tempi dell'università. Mi sono sentita soddisfatta ma allo stesso consapevole che ero molto impreparata.
    Da questa esperienza dell' ambulanza del 2019, non avevo avuto altre esperienze dopo essermi laureata perché prima ho preso la patente , poi ho dato supporto all'interno di una casa di riposo per qualche mese (non ero Infermiera ma aiutante ) e poi ho fatto il Servizio Civile in croce Rossa Italiana per tutto l' anno 2019. Qui ho scoperto che mi piace molto il campo della segreteria (la mia attività principale) e non nego che se trovassi un lavoro in questo campo, soprattutto come segretaria studio medico /amministrazione sarei molto più tranquilla e felice.
    Già prima della pandemia avevo avuto qualche accenno di ansia e agitazione; durante il periodo di quarantena in casa sono stata molto male.
    Ho iniziato ad avere la pressione di tutti che dovevo lavorare come Infermiera ma io non mi sentivo all' altezza. Sono entrata in ansia , attacchi di panico , crisi di pianto perché non mi sentivo più in grado di dare al mondo Infermieristico e così mi sono dovuta allontanare .
    Ho provato a cercare altre opportunità ma purtroppo è difficilissimo trovare offerte di lavoro al di fuori del mio campo.
    Ora sono pervasa da un senso di frustrazione e angoscia e continuo ad avere ansia e attacchi di panico legati prevalentemente alla pressione Infermieristica. Mi sento molto incapace e non all altezza perché già durante il mio tirocinio ho avuto delle difficoltà con procedure Infermieristiche e poi il fatto che non ho iniziato subito a lavorare mi ha allontanato anche da questo mondo. Ora mi sento triste e angosciata perché mi sento una fallita e mi sento anche molto in debito verso i miei colleghi che invece stanno dando l 'anima in quei reparti. La professione infermieristica insieme a quella medica sono delle professioni molto particolari che ti mettono anche molto sotto stress e richiedono tanta dedizione attenzione e professionalità.
    Ora mi sento che sono indietro rispetto agli altri e mi sento tanto impotente per non essere riuscita nel mio intento , ancora, di diventare una brillante Infermiera.
    Vorrei poter quanto meno uscire dalle mie crisi di pianto e ansia che ho di continuo.

    Buonasera, dalle sue parole emergono ansia e angoscia rispetto al lavoro come infermiera ma ho anche la sensazione che una parte di lei desideri fortemente essere all'altezza del lavoro per il quale ha studiato. Se così fosse comprendo il suo enorme disagio anche rispetto alla pressione che le persone vicine le fanno. Ritengo che sarebbe utile per lei comprendere le motivazioni profonde che la portano a non sentirsi all'altezza della sua professione e che la bloccano nel suo percorso evolutivo. Le consiglio quindi un percorso di psicoterapia che le permetta di uscire da questo momento di empasse e aprire uno spiraglio verso un futuro ricco di possibilità.
    Rimango a disposizione se desidera per ulteriori approfondimenti o per iniziare un percorso insieme on line. Un caro saluto.
    Dott.ssa Martina Nardi

    Dott.ssa Martina Nardi

  • Domande su Insonnia

    Salve,
    La mia bimba va per i dieci mesi non gattona ancora e vuole giocare sempre con qualcuno mai da sola,appena mi allontano un attimo piange e devo stare con lei.
    La sera va a letto massimo alle 21 ma è più di una settimana che la notte si sveglia puntualmente alle 4 anche se l'ultima poppata la fa all una o alle due. Si sveglia,non mangia e fa fatica ad addormentarsi ci mette almeno un'ora e mezza nonostante sia stanca.
    Prima di questa settimana anche se si svegliava mangiava e dormiva fino alle 7 ma adesso si sveglia alle 4 si addormentata verso le 5.30 e massimo alle 7 è già a terra.
    Di pomeriggio dopo pranzo dorme massimo un'ora e mezza fino alle 16 poi direttamente alle 21.
    Cosa mi consiglia di fare? Il latte che prende è artificiale e alla mattina alle 8 non lo mangia neanche, solo yogurt.
    Grazie

    Salve signora, comprendo bene che una madre può sentirsi davvero stanca nel gestire il sonno di un bambino piccolo. Da quello che scrive però è un sonno normale per la sua età. Spesso tendiamo a paragonare il sonno dei bambini piccoli a quello di noi adulti, ma il loro sonno è molto diverso a livello fisiologico e i continui risvegli sono normali nei primi anni di vita.
    Il cambiamento che con tutta probabilità sta avvenendo è legato alla fase di separazione-individuazione che la sua bimba sta attraversando e in cui la distanza dalla mamma diventa ancora meno sopportabile in quanto comincia a percepirsi come qualcosa di diverso da lei e per questo compare l'ansia da separazione. La bambina comincia ad esplorare il mondo esterno ma ha anche paura e quindi è normale che ci siano delle regressioni. Questo processo è normale che avvenga. Cerchi di assecondarla più possibile in questo bisogno senza dimenticare di prendersi degli spazi per sé che le permettano di recuperare le energie e tornare dalla sua bambina ancora più disponibile ad accoglierla. Per qualsiasi ulteriore domanda resto a disposizione.
    Un caro saluto
    dott.ssa Martina Nardi

    Dott.ssa Martina Nardi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Sono la Dottoressa Martina Nardi, psicologa e psicoterapeuta ad indirizzo Psicosintetico. Mi occupo di patologia ma anche di benessere aiutando le per...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Disturbo d'ansia generalizzato
  • Bassa autostima
  • Disturbo Ossessivo Compulsivo
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Firenze
  • Scuola di Psicoterapia Psicosintetica

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Tirocini

  • Consultorio Azienda Usl Toscana Sud Est
  • Ser.d. Azienda Usl Toscana Sud est
  • Villa dei Pini Clinica Specialistica Psichiatrica di Firenze

Foto


Competenze linguistiche

Italiano, Inglese

Account dei social media


Ricerche correlate