Indirizzi (2)

Via Nomentana 4, Monterotondo
Studio privato contattare il dottore per conferma


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Carta di credito, Assegno, + 1 Altro
06 906.....


Viale dei Colli Portuensi 10, Roma
Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Carta di credito, Carta di debito, + 3 Altro
366 990.....

Esperienze

Su di me

Specialista in Chirurgia Generale, Chirurgia d'Urgenza, Chirurgia Vascolare e Specialista in Urologia, il Dottor Marco Cosimi si laurea in Medicina ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • ragade anale
  • Fistola
  • Rettocele
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laureato con 110/110 lode. Università "LA SAPIENZA" di Roma (1985)
  • Medicina e Chirurgia 110/110 lode. Università "La Sapienza" di ROMA (1985)
  • Chirurgia Vascolare. Policlinico S. Cuore "A.Gemelli" Roma (1995)
Visualizza altre informazioni

Specializzazioni

  • Proctologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Vascolare
Visualizza altre informazioni


Video


Competenze linguistiche

Inglese

Prestazioni e prezzi

Prima visita proctologica


Via Nomentana 4, Monterotondo

250 €

Studio privato contattare il dottore per conferma

Prevede Visita proctologica + rettoscopia + ecografia pelvica



Viale dei Colli Portuensi 10, Roma

300 €

Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi

Prevede Visita proctologica + rettoscopia + ecografia pelvica
Rimane invariato il COSTO DELLA SINGOLA SEDUTA RIGENERATIVA STAMINALE € 600 COMPRENSIVA ANCHE DEL COSTO FARMACOLOGICO.
TUTTI I COSTI SI INTENDONO COMPRENSIVI DEI COSTI STATALI DI FATTURAZIONE.


Visita proctologica


Viale dei Colli Portuensi 10, Roma

Scopri di più

Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
49 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
L
Presso: Studio privato contattare il dottore per conferma Altro

Mia moglie Patrizia ha sofferto per anni di emorroidi, fino al punto da avere difficolta' ad allontanarsi da casa a piedi. Dopo la seconda visita dal chirurgo proctologo,che ha parlato subito di intervento, si
era informata sulle varie tecniche chirurgiche, sul dolore post-operatorio, le conseguenze e le ricadute piuttosto frequenti. Quando e' venuta a conoscenza di questo metodo alternativo, seppure scettica, non aveva piu' niente da perdere. E' cosi' che ci siamo avventurati verso la cura praticata dal dott. Cosimi.
La prima seduta comprese praticamente una lezione di livello quasi universitario, corredata da foto e grafici, in modo che sapessimo esattamente cosa stavamo per affrontare.
L'iniezione di Salicilato di Sodio comporta qualche disturbo temporaneo, specialmente alla prima applicazione, ma sono disturbi che spariscono rapidamente, ed in ogni caso il dott.Cosimi e' sempre raggiungibile telefonicamente per consigliare il paziente. Ma soprattutto i sintomi delle emorroidi migliorano significativamente fino dalla prima applicazione. Abbiamo potuto permetterci vacanze itineranti con lunghe camminate. Quindi grazie per tutto, anche per il ristorante a cui ci ha indirizzati l'ultima volta :)

EDIT: sono passati quasi 2 anni da quando ho scritto questa recensione e non ci sono state ricadute.

Dott. Marco Cosimi

Grazie di cuore al cordialissimo amico Luca ed alla sua gentile compagna, Sig.ra Patrizia Pandolfi, mia paziente!


N
Presso: Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi visita proctologica

Al Dottor Marco Cosimi, a questo pubblico e a tutti i medici.
Conoscete la disperazione dovuta dal fatto di non potersi più muovere? Camminare, stare in compagnia, lavorare anche stando seduti? Insomma... vivere.
Avevo sanguinamenti giornalieri, dolore, la mia postura stava cambiando causando anche dei mal di schiena.
Anche i rapporti con i miei cari erano sempre tesi. Avevo il viso contratto.
Ogni giorno c’era l’appuntamento con il dramma del bagno, luogo questo che dovrebbe essere di intima tranquillità. Invece qui ero triste, paurosa e impotente. Soprattutto dopo la sentenza del mio medico di base che qualche mese prima mi aveva detto di operarmi urgentemente dandomi una terapia tampone di anticoagulante e crema.
Dopo circa 2 anni di numerosi tentativi di cure fallimentari ero convinta che ci fossero alternative all’operazione, considerato che conosco un po’ il mondo etico della medicina. Ma che non sarebbe stato facile.
Era una domenica di luglio di quest’anno e riflettendo sul mio stato pietoso, avendo rinunciato ad andare al mare e in piscina, ho cercato in internet tutto quello che riguarda il problema delle emorroidi, ragadi, varici ecc. anche andando a capire termini a me sconosciuti.
Ho individuato alcune risposte a dei casi del Dottor Marco Cosimi che mi sono sembrate eticamente alternative al solito protocollo ufficiale.
Ho ascoltato interviste: delle vere lezioni anatomiche spiegate con un linguaggio comprensibile come se fosse una puntata di “Quark”....
Ora avevo capito... tutto era chiaro, c’era la LOGICA con la quale il mio corpo avrebbe risposto positivamente alla terapia del Dottor Cosimi.
Mi faccio coraggio e provo a chiamare.
Mi ha risposto personalmente dandomi delle premesse confortanti.
... mi disse: “Signora, vedrà che già dalla prima seduta cercherò di risolvere il sanguinamento... poi man mano andremo a ricostruire i tessuti interni ed esterni. Il mio obiettivo come medico è la guarigione, non solo curare”.
Così è stato.
Già dalla prima seduta ho trovato un ambiente accogliente e professionale grazie anche al supporto di collaboratori eccezionali per la loro umanità oltre che delicatezza nelle manovre mediche del caso.
Ho trovato una comprensione profonda da parte di tutti.
Che bello parlare del problema che ti affligge ed essere capiti, compresi fino in fondo. Come se fossi davanti a degli Angeli!!!!!
Nelle varie sedute successive sono stata sempre meglio, anzi meravigliosamente meglio, a parte qualche fastidio che si sente per un paio di giorni, ma è nulla a confronto di come si vive la malattia.
Oggi sono guarita ed ho fatto tesoro di alcuni semplici consigli del Dottore.
La prima cosa che bisogna sostenere è la fiducia. Infatti man mano che ci si sottopone alle sedute e stando sempre meglio, può subentrare il desiderio di interrompere... SBAGLIATO.
Quello che sentiamo stando meglio non vuol dire che siamo guariti nei tessuti interni... non è come un graffio sulla nostra pelle!!!
Inoltre il Dottor Cosimi accompagna ogni seduta con una sua relazione rivolta ai medici esterni, dove esplica in modo esaustivo il tracciato del suo intervento.
Ho visto tanti pazienti nel suo studio, di ogni età con i quali ho potuto confrontarmi pur essendo questo un ambito molto intimo e soprattutto imbarazzante. Ma quando trovi una sintonia ed un’empatia scaturita dal vivere lo stesso problema tutto diventa facile e pensi che non sei sola con il tuo problema. Anche questo è stato bellissimo ed importante.
Per tutto questo ed altro ancora, non finirò mai di ringraziare il Dottor Marco e quello che ha creato per rendere felice tante persone.
Farò in modo che nel mio piccolo divulgherò questa soluzione al problema molto sentito ma spesso nascosto.
Prima di tutto andrò dal mio medico di famiglia e ne parlerò tutte le volte che ne avrò occasione.... per il bene di tutti.
Vi abbraccio e ... a presto per un caffè insieme.
Nadia

Dott. Marco Cosimi

Grazie Nadia!


G
Presso: Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi Altro

Presso lo studio arrivi come un paziente, sei trattato come una PERSONA, riparti come se hai fatto visita ad un Amico. Qui arrivi chiamandolo dott. Cosimi e te ne vai salutandolo come Marco. Se hai bisogno di questo tipo di Specialista questo è il tuo Specialista.

Dott. Marco Cosimi

Saluto e ringrazio di cuore il mio grande amico Goffredo Dapporto di Ravenna! CIAO e grazie per l'amicizia che è reciproca e di essere tanto sensibile agli aspetti umani oltre che tecnici, perché abbiamo guarito insieme un serio prolasso emorroidario! Ravenna è vicina e tu sei un grande chef e spero presto di venire io a trovarti questa volta, per mangiare e gustare insieme, da amici, le tue preparazioni culinarie: mangia comunque tutto, sei una eccellente forchetta anche... ed il prolasso emorroidario, una volta guarito non torna certo per il buon cibo!!


S
Presso: Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi visita proctologica

Da anni soffrivo di un prolasso emorroidario e andare al bagno per me era un vero e proprio incubo, ma grazie al dott. Cosimi oggi tutto questo è solo un vecchio e brutto ricordo.

Dott. Marco Cosimi

grazie mlle gentile Sig. Del Segato!


G
Paziente verificato
Presso: Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi visita proctologica

Salve, sono ormai 4 mesi che ho terminato il ciclo di terapie previsto nel mio caso di emorroidi di terzo grado Unitamente a un prolasso significativo della mucosa rettale. Il Dott. Cosimi è stato dall’inizio della terapia sempre ottimista circa l’esito positivo e mi ha sempre confortato assieme al suo valido collaboratore Marco. Ebbene posso testimoniare che già dalla prima seduta di terapia avevo riscontrato un inaspettato miglioramento della mia problematica e le cose sono andate sempre meglio con le
Successive sedute fino alla guarigione completa. Mi sento di dire a chi si approccia a questo nuovo metodo nn invasivo di stare tranquillo e soprattutto di avere la dovuta pazienza, perché i risultati sperati nn tarderanno ad arrivare. Come mi ha sempre detto il dott. È un percorso di guarigione! Ebbene sì dopo 4 mesi posso affermare con grande soddisfazione che le emorroidi e tutti i fastidi ad esse correlati (sanguinamento periodico e abbondante, dolore, paura di andare al bagno, esclusione di determinati cibi e bevande, etc.) sono un brutto ricordo!! A breve ho la visita di controllo, ma so di nn avere più problemi. Sarà un occasione per ringraziare ancora il dott. Cosimi per avermi tirato fuori da un fosso. È si una terapia che ha un costo elevato, ma visti i risultati posso dire che mai come in questo caso sono stati soldi ben spesi. In poche parole sono tornato a una vita normale, che nn avevo più da almeno 10 anni. Grazie a Cosimi e a Marco per tutti i consigli utilissimi.

Dott. Marco Cosimi

Grazie a Lei, Sig. Ruotolo Giacomo, anche a nome dei miei preziosi ed indispensabili collaboratori !


R
Presso: Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi Altro

Sono arrivato dal Dottor Cosimi con un grave prolasso emorroidario, ed emorroidi al 3 stadio con annessa ragade. Il team del Dottor Cosimi mi ha trattato nel migliore dei modi possibili e sarò sempre grato, risolvere la situazione non era facile, ma con loro è stato possibile. L'umanità e la disponibilità del Dottor Cosimi sono impressi nella mia mente, professionista esemplare.

Dott. Marco Cosimi

Grazie a Te, caro collega medico Seminara Roberto. Guarirti è stato per me un vero onore oltre che un dovere! Il ricordo del Tuo grande papà, medico e cardiologo esemplare, mi accompagna sempre. Ti abbraccio forte, Marco.


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio Professionale Dottor. Marco Cosimi visita proctologica

Dopo 20 anni di sofferenza e problemi di anemia forte finalmente la soluzione in poche sedute e in maniera naturale

Dott. Marco Cosimi

Grazie Anna! Dopo 5 anni circa dal nostro primo incontro medico-paziente e dalla fine della terapia rigenerativa del tuo importante prolasso è per me un piacere sentirti adesso ed ancor più comprendere la tua stima ed amicizia. Grazie !


C
Presso: Studio privato contattare il dottore per conferma prima visita proctologica

Ciao marco a novembre ho finito la cura del mio problema di emoroidi sfiangati e il prolasso al secondo stato ad oggi tutto va a meraviglia veramente soddisfatto e contento del tuo operato sulla mia persona e i tuo consiglio mi sono molto di aiuto che dirti di più medico speciale, attento e premuroso verso i propri clienti e un grazie al tuo assistente anche lui molto professionale e attento, e anche per la cura dello studio pulito e molto ospitalità sei un medico umano e speciale ciao da salvatore Catania a presto.

Dott. Marco Cosimi

Grazie Salvatore!


P
Presso: Studio privato contattare il dottore per conferma

Professionista vero e dolce con i propri pazienti. Grazie alla sua terapia sono guarito da un prolasso che da anni mi impediva di condurre una vita normale.. perdita di sangue (a volte anche improvvisa), dolori lancinanti, difficoltà a praticare sport e soprattutto a mangiare cibi leggermente più speziati.. in 5 sedute ho risolto un problema che mi rendeva la vita dura e piena di imbarazzi!
Una persona d’oro anche dal punto di vista umano!
Grazie di tutto Dottore!

Dott. Marco Cosimi

Grazie Pasquale Coletta!


L
Presso: Studio privato contattare il dottore per conferma Altro

Buongiorno. sono un paziente del dottor Marco Cosimi, il quale con la sua terapia , oltre a migliorare la funzionalità della prostata e della vescica con le sue infiltrazioni ha definitivamente guarito la patologia delle emorroidi di quarto grado. Abbiate fiducia in lui e in quello che vi dice di fare. Non è il solito mercenario ma una persona molto meticolosa e umana
Ve lo consiglio vivamente
Luigi Lamacchia

Dott. Marco Cosimi

Grazie!


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 18 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Fistola perianale

    Dopo una visita dal proctologo, mi è stata diagnosticata una fistola anale e prescritto una ecografia endo anale. Sono quattro mesi che cerco di prendere un appuntamento e oggi che ero quasi riuscita, mi hanno chiesto se devo fare una ecografia trasrettale o unendoscopia trasrettale. Qual è l'esame giusto che devo fare?

    L'endoscopia transrettale non è controindicata affatto ed è invece parte integrante della visita che ha già fatto e che ha portato al sospetto clinico della sua fistola ed è nota come rettoscopia: a lei è stata invece richiesta una ecografia transrettale per lo studio della sua fistola ma non conoscendo il suo caso clinico consiglio di completare il suo studio anche con un imaging di risonanza magnetica, molto utile nel prevederle i dettagli della fistola e studiarne meglio alcune possibili cause che andrebbero così escluse con certezza, come prevedere la forma il volume e l'evoluzione degli ascessi anali associati, escluderne la contemporanea presenza di Morbo di Crohn, di una diverticolite del colon, approfondirne lo studio nell'HIV od altre infezioni sessualmente trasmesse. Normalmente è lo stesso proctologo che ce l'ha in cura a voler eseguire personalmente tale esame non invasivo, poichè l'ecografo è uno sempre strumento necessario ed indispensabile per uno studio urologico a vescica piena e dopo minzione (per una valutazione del residuo urinario post-minzionale, delle prostatiti associate, del grado di cistocele associato) ed essendo richiesta in proctologia una conoscenza polispecialistica pelvica. L'attesa di 4 mesi è eccessiva per una patologia tanto subdola e che deve essere trattata e guarita il prima possibile.

    Dott. Marco Cosimi

  • Salve,
    in 3 differenti consulti mi sono state diagnosticate 3 differenti stadi
    1. Emorroidi con prolasso III grado (consigliata tecnica Longo)
    2. Emorroidi di IV grado sanguinanti (ma io non sanguino più da 3 anni...) e intervento Morgan con ligasure (e 6mila euro di costo intervento in clinica privata a Roma)
    3. Emorroidi di III grado (3 gavoccioli) e IV grado da trattare con Morgan con ligasure mixato con tecnica THD; rispetto al collega del punto 2 (che sostiene che con ligasure tornerò alla vita normale entro 7/10gg e il dolore sarà molto contenuto..) quest ultimo mi ha prospettato almeno 4 settimane per la totale guarigione avvisandomi che la prima settimana sarà dolorosa (!!!) e sconsigliandomi la Longo in quanto sostiene sia una 'bella invenzione' che però ha portato il 37% di recidive (!!!!)...
    Come posso io da profano paziente capire come stanno realmente le cose??la tecnica Longo è davvero così imperfetta e poco affidabile?
    Grazie
    V.G.

    Ben al di là dello stadio della sua malattia, tutti i colleghi che l'hanno visitata concorderebbero comunque sul fatto che il danno anatomico della sua malattia emorroidale consiste sia nella correzione anatomica delle sue grandi varici ano-rettali e sia nella guarigione del suo prolasso (vedi scollamento) della mucosa ano-rettale. Nella mia prospettiva terapeutica occorrerebbe dunque promuovere la graduale guarigione sia del suo prolasso mucoso che delle sue grandi VAR (varici ano-rettali). Per tutti quei numerosi pazienti che abbiano già subito delle complicanze o delle recidive chirurgiche dovrebbe essere sempre desiderabile una tale prospettiva terapeutica di guarigione. Soltanto una volta raggiunta la perfezione anatomica si otterrà la stabilità terapeutica necessaria con tutti i vantaggi clinici del suo caso.

    Dott. Marco Cosimi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Specialista in Chirurgia Generale, Chirurgia d'Urgenza, Chirurgia Vascolare e Specialista in Urologia, il Dottor Marco Cosimi si laurea in Medicina ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • ragade anale
  • Fistola
  • Rettocele
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laureato con 110/110 lode. Università "LA SAPIENZA" di Roma (1985)
  • Medicina e Chirurgia 110/110 lode. Università "La Sapienza" di ROMA (1985)
  • Chirurgia Vascolare. Policlinico S. Cuore "A.Gemelli" Roma (1995)
Visualizza altre informazioni

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Proctologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Vascolare
Visualizza altre informazioni



Video


Competenze linguistiche

Inglese

Premi e riconoscimenti

  • riconoscimento autografo del Prof. Mario Giordani fondatore dell'A.C.O.I. (Associazioni Chirurghi Ospedalieri Italiani)

Account dei social media