Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (2)

Via Giacomo Venezian 1, Milano
Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale dei Tumori

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Presso questo indirizzo visito: adulti
Informazioni su servizi e prezzi non disponibili

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri chirurgia general nelle vicinanze
Via Santa Sofia 18 (piano terra), Milano
So.Med

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Presso questo indirizzo visito: adulti

Visita chirurgica di controllo

Visita chirurgica specialistica (1° visita) • 150 €

Visita proctologica + anoscopia • 150 €


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri chirurgia general nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Specialista in Chirurgia Generale, ho indirizzato i miei interessi scientifici e l'attività lavorativa verso la Chirurgia Oncologica e la proctologia....

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Carcinoma del colonretto
  • Emorroidi
  • Tumore dello stomaco
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Chirurgia Oncologica
  • Chirurgia Generale

Prestazioni e prezzi

Visita chirurgica di controllo


Via Santa Sofia 18 (piano terra), Milano

So.Med


Visita chirurgica specialistica (1° visita)


Via Santa Sofia 18 (piano terra), Milano

150 €

So.Med


Visita proctologica + anoscopia


Via Santa Sofia 18 (piano terra), Milano

150 €

So.Med

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
3 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
O
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it

Una persona disponibile professionale e di molta umanità mi sono trovata bene e continuerò questo percorso con lui


A
Paziente verificato
Presso: So.Med

Operato per una carcinosi peritoneale da tumore del colon un anno fa, dopo un anno sono perfettamente guarito!
Dopo aver sottoposto il mio caso a numerosi specialisti che mi avevano giudicato inoperabile, il dr Guaglio mi ha prima indirizzato verso la corretta chemioterapia e poi operato con successo rimuovendo completamente la carcinosi.
E oggi, sto benissimo!


F
Paziente verificato

Dottore professionale e disponibile, la visita è stata accurata e fatta con grande attenzione.
Grande professionalità.
Ha risolto il mio problema.
Lo consiglio vivamente.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 24 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su visita oncologica

    Esito di una risonanza pelvica: ispessimenti della parete laterale destra di un tratto del sigma per circa 27 mm di estensione e 10 di Massimo spessore, si richiede valutazione colonscopia.
    Esito della colonscopia: esame condotto fino al fondo ciecale, a 50 cm in uscita piccolo polipo sessile di 6 mm rimosso con ansa a freddo. A circa 15 cm dalla rima anale si segnala formazione aggettante di circa 30-35 mm di consistenza aumentata e pattern destrutturato si eseguono biopsie e tatuaggio con china. Non altre lesioni.
    Al termine della colonscopia mi viene consegnato L esito e mi viene detto di attendere una loro chiamata dove mi comunicheranno come procedere!
    Sinceramente sono preoccupata non ho fatto domande al momento perché ero confusa, non capisco se ho un tumore o no e quali potrebbero essere le procedure! Cosa devo aspettarmi?

    Buongiorno,
    se quanto descritto dall'endoscopista venisse confermato, si tratterebbe verosimilmente di un problema oncologico per cui si renderà necessario un intervento chirurgico.
    Se così sarà, dopo una serie di indagini pre-operatorie si procederà con l'asportazione chirurgica del tratto di intestino coinvolto, al fine di ottenere la sua completa guarigione.
    Ammesso che l'esame istologico confermerà il nostro sospetto, ci sono delle ottime possibilità di risolvere adeguatamente il problema.
    Cordiali saluti.

    Dott. Marcello Guaglio

  • Surrene destro:formazione nodulare di circa 19 mm per valori densitometrici riferibili ad adenoma.Diverticolosi del sigma.
    In sede iliaca esterna si osserva raccolta fluida bilobata senza significativa impregnazione parietale riferibile a linfocele con diametro complessivo di 67 mm: la stessa entra in rapporto con il tratto lombare dell'uretere sinistro che mostra focale aspetto serpiginoso.
    Inoltre in sede paraortica lombare ( in numero di tre ) ed iliaca esterna sinistra ( una ) si osservano alcune formazioni nodulari con centro ipodenso che potrebbero essere riferibili a linfadenopatie colliquate,del diametro massimo di 19 mm: si consiglia approfondimento diagnostico-strumentale mediante esame PET.Questo è il risultato dell'esame TAC fatto il 18 maggio 2019...
    Vorrei gentilmente sapere informazioni in merito...
    La paziente è mia madre operata ad ottobre del 2018 per un carcinoma dell'utero...
    Vi ringrazio anticipatamente.....

    Le formazioni nodulari con aspetto di linfoadenopatia colliquata potrebbero essere un segno di recidiva linfonodale del tumore precedentemente operato.
    Per questo motivo, correttamente, il radiologo suggerisce di eseguire una PET, che potrà distinguere tra esito infiammatorio o metastasi tumorale.
    Saluti.

    Dott. Marcello Guaglio

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Specialista in Chirurgia Generale, ho indirizzato i miei interessi scientifici e l'attività lavorativa verso la Chirurgia Oncologica e la proctologia....

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Carcinoma del colonretto
  • Emorroidi
  • Tumore dello stomaco
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Chirurgia Oncologica
  • Chirurgia Generale

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate