Indirizzo

Via Giovanni da Procida n.28, Milano
Dott. Luca Petrocchi


Assegno, Contanti
02 331.....
335 647.....


Esperienze

Su di me

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1979, specializzato in Ostetricia e Ginecologia nel 1983, è stato medico interno presso la Clinica Mangiagalli de...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Malattia sessualmente trasmissibile
  • Condiloma acuminato
  • Cisti ovariche
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Milano

Specializzazioni

  • Ginecologia e Ostetricia

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Visita ginecologica


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

130 €

Dott. Luca Petrocchi

Altre prestazioni

Amniocentesi


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

Scopri di più

Dott. Luca Petrocchi


Colposcopia


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

150 €

Dott. Luca Petrocchi


Contraccezione


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

Scopri di più

Dott. Luca Petrocchi


Ecografia transvaginale


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

Scopri di più

Dott. Luca Petrocchi


Isteroscopia


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

Scopri di più

Dott. Luca Petrocchi


Pap test


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

50 €

Dott. Luca Petrocchi


Studio clinico


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

Scopri di più

Dott. Luca Petrocchi


Terapia ormonale sostitutiva


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

Scopri di più

Dott. Luca Petrocchi


Visita di controllo


Via Giovanni da Procida n.28, Milano

110 €

Dott. Luca Petrocchi

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
28 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
L
Paziente verificato
Presso: Dott. Luca Petrocchi visita ginecologica

Il dottor Petrocchi è un uomo sensibile, davvero empatico e capace di mettere a proprio agio. Vero professionista, mi è sembrato schietto e ultra disponibile, nonché onesto. Qualora dovessi avere nuovamente bisogno non esiterò a tornare da lui! Penso sappia comprendere sia le esigenze di giovani donne come me, sia differenti dalle mie. Ho percepito chiaramente il suo impegno nel comprendere il mondo femminile e la sua preparazione nel campo. A presto, grazie!


C
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dott. Luca Petrocchi Visita Ginecologica

Il dott. Luca mi è sembrata una persona d’esperienza, gentile, esaustiva nelle spiegazioni e con un ottimo modo di fare. Io lo consiglio con grande piacere!!!


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dott. Luca Petrocchi Visita Ginecologica

E puntuale e bravo e si comporta bene con i pazienti e anche educato.........E la visita la fa bene.


M
Paziente verificato
Presso: Dott. Luca Petrocchi

Ginecologo di mia mamma e poi il mio. Sempre disponibile e affidabile. Mi ha aiutato con mia gravidanza. Molto soddisfatta


D
Paziente verificato
Presso: Dott. Luca Petrocchi

Un ginecologo molto serio, professionale e con immensa pazienza, sempre disponibile per ogni necessità anche ad orari e giorni fuori dagli schemi. Apprezzo tantissimo la sua capacità di metterti a tuo agio e di tranquillizzarti instaurando anche un rapporto umano.


M
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Dott. Luca Petrocchi Ecografia transvaginale

Sono felicissima di aver trovato il Dr. Petrocchi, è un medico gentile e disponibile nonché di grande competenza!!


Paziente verificato

Un dottore e non solo...una persona che ti ascolta, ti consiglia e ti aiuta nelle scelte importanti della vita come quella di avere un figlio. Professionale e completo.Lo consiglio vivamente a ogni donna che desidera diventare mamma.
Antonella


C
Paziente verificato
Presso: Dott. Luca Petrocchi

Il Dott. Petrocchi è un medico completo: tanto preparato professionalmente, quanto attento al lato umano.
Ha sempre dimostrato scrupolosità e disponibilità non comuni, anche quando mi si sono presentate delle "emergenza" fuori dai classici orari di visita.
Sempre chiaro nelle spiegazioni, infonde fiducia, mette a proprio agio e ha una lunga un'esperienza.


M
Paziente verificato
Presso: Dott. Luca Petrocchi Visita di controllo

Il dottor Petrocchi è un medico preparato ,disponibile , che sa infondere fiducia e serenità .Quando ho avuto bisogno mi ha sostenuto e rassicurato .Lo consiglio vivamente .
Maria Rita


D
Paziente verificato
Presso: Dott. Luca Petrocchi

Conosco il Dr. Luca Petrocchi ormai da oltre 18 anni, un professionista competente sia per la conoscenza medica che per la sua capacità di di interagire umanamente; sempre disponibile, scrupoloso, attento e capace di infondere fiducia e sicurezza. Ho sempre apprezzato la sua capacità di essere affabile ma allo stesso tempo estremamente professionale. Lo consiglio senza alcun dubbio.
Daniela


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 2 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Buona sera

    Mi chiamo Maria e ho 32 anni
    Ho un ciclo regolare , i primi del mese. Ho avuto l'ultimo ciclo dal 3 al 7 maggio. Giorno 11 maggio , quindi 4 giorni dopo la fine del ciclo, finito di cenare ho avuto un dolore fortissimo al basso ventre e al retto al punto tale da non potermi sedere. Il tutto è calmato solo con una spasmex. Ancora ad oggi ho questo fastidio lieve a basso ventre e un po' più marcato a destra. Alcuni medici mi hanno detto che si può trattare di colon irritato o un appendicite. Non sono esperta in materia ma l'appendice all'incirca è alla stessa altezza delle ovaia, quindi non capisco bene cosa possa essere . Grazie a tutti

    Cara Maria, direi che il tuo disturbo non sia da mettere in relazione a problematiche dell'apparato genitale. L'ovulazione,a volte può provocare intensi dolori, ma nel tuo caso è molto difficile che avvenga solo dopo due tre giorni la fine del ciclo ed in quelle sedi. Aspetta ancora qualche giorno e se i fastini non passano, rivolgiti al tuo medico di fiducia.

    Dr. Luca Petrocchi

  • Domande su Gravidanza

    Salve ultimo ciclo giorno 13 gennaio ad oggi ancora nulla ho effettuato 2 test di gravidanze l’ultimo ieri con esito negativo , ho perdite acquose tipo da ovulazione e ogni tanto dolori come se stesse per arrivarmi il ciclo .. posso essere in gravidanza ? O ci sono tante cause per un ritardo ? Grazie mille attendo risposta

    Una gravidanza penso sia altamente improbabile con un ritardo quasi di due mesi e due test negativi. Le cause di amenorrea possono essere varie. Le consiglio di rivolgersi ad un ginecologo per approfondire la situazione.

    Dr. Luca Petrocchi

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1979, specializzato in Ostetricia e Ginecologia nel 1983, è stato medico interno presso la Clinica Mangiagalli de...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Malattia sessualmente trasmissibile
  • Condiloma acuminato
  • Cisti ovariche
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli Studi di Milano

Premi MioDottore


Specializzazioni

  • Ginecologia e Ostetricia

Ricerche correlate