Tempo medio di risposta:

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzi (5)

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Consulenza online • 50 €


.

I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.

Per favore, leggi con attenzione la policy di cancellazione e rimborso.


30 minuti prima della consulenza, riceverai SMS ed email contenenti il link per effettuare il videoconsulto. Clicca sul link e attendi lo specialista. Non è necessario scaricare alcun software e potrai collegarti al videoconsulto sia dal PC che dal cellulare.


Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).

Via Nazario Sauro 9, Pistoia
Studio Pistoia

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Carta di credito, Carta di debito, Bonifico, + 1 Altro

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Piazza San Lorenzo 1, Firenze
Studio Firenze

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Contanti, Bonifico, Carta di credito, + 1 Altro

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Via Don Giovanni Minzoni 19, Montecatini-Terme
Studio Montecatini

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Misure di sicurezza adottate in questo studio

Mostra

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti, Bonifico, Carta di debito

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Via Massa Avenza 38/B, Massa
Studio Massa

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Bonifico, Carta di credito, Carta di debito, + 1 Altro

Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri psicologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Da oltre venti anni mi occupo di psicoterapia umanistica, psicologia clinica, trattamento delle dipendenze affettive e da sostanze, fobie specifiche, ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Ansia
  • Attacco di panico
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicoterapia bioenergetica

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


50 €

Consulenza Online



Via Nazario Sauro 9, Pistoia

60 €

Studio Pistoia


Piazza San Lorenzo 1, Firenze

60 €

Studio Firenze


Via Don Giovanni Minzoni 19, Montecatini-Terme

60 €

Studio Montecatini


Via Massa Avenza 38/B, Massa

60 €

Studio Massa

Altre prestazioni


Via Nazario Sauro 9, Pistoia

60 €

Studio Pistoia


Piazza San Lorenzo 1, Firenze

60 €

Studio Firenze


Via Don Giovanni Minzoni 19, Montecatini-Terme

60 €

Studio Montecatini


Via Massa Avenza 38/B, Massa

60 €

Studio Massa



Via Nazario Sauro 9, Pistoia

50 €

Studio Pistoia


Piazza San Lorenzo 1, Firenze

50 €

Studio Firenze


Via Don Giovanni Minzoni 19, Montecatini-Terme

50 €

Studio Montecatini


Via Massa Avenza 38/B, Massa

50 €

Studio Massa



Via Nazario Sauro 9, Pistoia

80 €

Studio Pistoia


Piazza San Lorenzo 1, Firenze

80 €

Studio Firenze


Via Don Giovanni Minzoni 19, Montecatini-Terme

80 €

Studio Montecatini


Via Massa Avenza 38/B, Massa

80 €

Studio Massa

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
S
Presso: Studio Pistoia psicoterapia individuale

Appena sono entrata nella stanza del dott. Napoli ho sentito di potermi lasciare andare, senza essere giudicata come invece accade sempre nella mia vita e finalmente non mi sono sentita sola nella mia sofferenza. Un grande grazie


A
Presso: Studio Montecatini colloquio psicologico

Accoglienza e professionalità, mi sono trovato molto bene con il professionistw che si è occupato di me, anche dal punto di vista economico, il prezzo è accessibile

Dott. Luca Napoli

Ti ringrazio per il tuo feedback, la cura della persona sotto tutti i punti di vista è molto importante per me e i miei collaboratori


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 3 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su colloquio psicologico

Buongiorno, sono la mamma di un bambino di 5 anni che da circa 15 giorni ha dei problemi di tristezza, a tal punto che le maestre dell'asilo ci hanno convocato per capire cosa fosse successo perché improvvisamente se ne stava in disparte, giocando con i suoi amichetti solo per poi riportare qualunque cosa succedesse (es. hanno raccolto delle cose sporche per terra, si puliscono il naso con la mano, sputacchiano), contemporaneamente ha iniziato ad avere alcuni pensieri che lo turbavano, cose banali come pensare alle persone mentre erano al bagno o, appena dopo una doccia, immaginarsi altre persone nude.
Noi non abbiamo dato importanza alla cosa, ridendoci sopra, ma evidentemente lui le riteneva decisamente gravi, tanto da doverle riferire più volte alle maestre. Nonostante le rassicurazioni delle maestre metteva il muso a tal punto da avere crisi di pianto che poi cercava di far promettere alle maestre di non riferirci.
Dopo avere parlato con le insegnanti abbiamo cercato di chiarirci con il bambino e capire cosa pensasse, dicendogli che tutti abbiamo pensieri strani, un po'pazzerelli, ma che non è importante, si ascoltano un attimo e poi si lasciano andare. Inoltre gli abbiamo detto che i bambini a volte sbagliano e che se anche sputacchiano si possono perdonare come noi perdoniamo lei se ricapita.
All'asilo (ora è terminato) la situazione sembrava migliorata un poco, ma a casa è spesso triste e se sbaglia qualcosa ha delle crisi di pianto, mentre continua a mugugnare "scusa, scusa, scusa" nei nostri confronti. Lui fa tutte le sue cose, gioca, mangia, dorme, ma con meno della metà della solita energia e come se avesse un fardello addosso.

Il tutto "potrebbe" essere iniziato un giorno che, non abbiamo capito perchè, sostiene di aver leccato alcuni giochi e, dopo alcune volte, la maestra l'ha sgridato dicendogli di portarli a lavare perché poteva trasportare dei batteri.

Aggiungo un altro paio di note:
- già da un paio di mesi il bambino lamentava mal di pancia la mattina quando andava all'asilo. A volte gli capitava di andare a fare pipì più volte nell'arco di poche ore (dalle analisi fatte dal pediatra non è risultato nulla), quindi forse le cose sono legate. Nei fine settimana invece non aveva niente o quasi
- i pensieri che aveva ora non li ha più o comunque non li manifesta molto, ma l'umore è ancora a terra e le crisi di pianto si verificano alcune volte al giorno. Ci chiede spesso conferma che una cosa vada bene (Es. fa niente se ho sputato un po'sul cuscino?) e fa fatica a prendere decisioni (Es. vuoi una bibita? Credo di si, ma forse no.)

Stiamo cercando di essere veramente pazienti e rassicuranti (ed è difficile quando vedi il tuo cucciolo soffrire), ma siamo anche piuttosto preoccupati perchè non è mai capitata prima una cosa del genere.

Grazie

Salve, sento tutta la preoccupazione e la difficoltà nel sentirsi in grado di poter fare qualcosa per aiutare suo figlio, mi ha colpito nella sua narrazione la parte in cui racconta brevemente lo scambino con il bambino, durante il quale ha cercato di contenere e alleggerire la presenza di questi pensieri che riferisce. Occuparsi del vissuto del bambino grazie al supporto di uno specialista, per chiarirne i possibili motivi scatenanti oltre che il significato specifico che queste immagini potrebbero assumere per lui, potrebbe essere un passaggio utile per sostenere e guidare voi genitori, così da non sentirvi in difficoltà o lasciarvi con la sensazione che non ci sia possibilità di migliorare la situazione e allo stesso tempo sollevare il bambino da questo vissuto di tristezza. Oltre al supporto specialistico, per favorire benessere e la possibilità di trasformare le emozioni, che nonostante il vostro encomiabile lavoro di genitori con il bambino, possono essere anche utili le indicazioni che potete trovare su libri specifici oppure proporre al bambino attività per lui stimolanti e che mirano ad attivarlo e uscire, con i suoi tempi, da questo momento buio. Vi faccio un augurio per un miglioramento della vostra situazione nel più breve tempo possibile.

Dott. Luca Napoli

Salve sono qui per chiedere un consiglio su cosa fare. Ho 21 anni, sono un ragazzo e frequento il 2° anno di università.
Dall'età di 19 anni ho iniziato a soffrire di periodi d'ansia che andavano e venivano tant'è che ho dovuto abbandonare una relazione poichè lei non capiva
Dopo questo mi sentii meglio. Tutto è iniziato di nuovo a dicembre 2020 non so perchè. Sono iniziati periodi d'ansia molto più invalidanti fino ad oggi. Ultimamente vedo che più che ansia ho un senso di tristezza e non so il motivo. Vivo da 2 anni una relazione a distanza e credendo fosse questo il problema mi sono preso una pausa(lei mi ha capito)poichè voglio provare a capire qual è il motivo che mi fa star male. Non so perchè mi sta capitando questo senso di tristezza, se è una conseguenza di questa situazione d'ansia irrisolta o altro. Voglio prendere provvedimento poichè non voglio che sfoci in un disturbo depressivo di cui ho molta paura. Diciamo che ad agosto sono stato 10 giorni in vacanza con amici e ho vissuto a pieno, senza ansia ne niente e pochi giorni dopo essere ritornato a casa mi è ricapitato( non ho problemi in famiglia).
È strano e non mi spiego come è possibile che in quei 10 giorni io sia stato cosi bene. Spero di aver inquadrato bene la situazione e che possiate consigliarmi qualcosa, grazie

Salve, mi arriva molto la sua sofferenza dalle sue parole...Molte volte quando si sperimentano vissuti di ansia, capita di adoperarsi in tutti i modi possibili per cercare di evitarli e silenziarsi, ma spesso quello di cui abbiamo bisogno è provare ad ascoltare quello che la nostra ansia ha da dirci per trovare la chiave che ci permetta di comprendere la nostra stessa confusione e entrare in contatto con le nostre emozioni. Credo che sarebbe molto importante per lei prendersi uno spazio con un professionista, che la possa accompagnare in questo viaggio di scoperta.. Un caro saluto, Dott. Luca Napoli

Dott. Luca Napoli

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Da oltre venti anni mi occupo di psicoterapia umanistica, psicologia clinica, trattamento delle dipendenze affettive e da sostanze, fobie specifiche, ...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Depressione
  • Ansia
  • Attacco di panico
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Psicoterapia
  • Psicoterapia bioenergetica

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate