Gisella Brandani, dentista Firenze

Dott.ssa Gisella Brandani

Dentista

2 recensioni

Salva


Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Via Del Ponte Di Mezzo, 56, Firenze
Studio privato

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri dentisti nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

La dottoressa Gisella Brandani lavora nella provincia di Firenze. Dal 20/11/1984 è iscritta all'albo Provinciale dei Medici Chirurghi di FIRENZE, nel...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Gengivite
  • Carie dentaria
  • Pulpite

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Estrazione di denti e radici


Via Del Ponte Di Mezzo, 56, Firenze

Studio privato


Frenulectomia


Via Del Ponte Di Mezzo, 56, Firenze

Studio privato


Gengivectomia


Via Del Ponte Di Mezzo, 56, Firenze

Studio privato


Visita per inquadramento diagnostico


Via Del Ponte Di Mezzo, 56, Firenze

Studio privato

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

N
Paziente verificato
Presso: Studio privato frattura ponte protesico

Organizzazione impressionante.
Ho rotto il vecchio ponte protesico che avevo in bocca in un giorno di festa ed ho subito telefonato allo studio pensando di lasciare un messaggio sulla segreteria telefonica, invece ho scoperto che la segretaria della dottoressa è pagata per gestire le telefonate rispondendo di persona 365 giorni all'anno, anche di domenica pomeriggio e nei giorni di festa.
Il lunedì successivo ero subito sul posto con il ponte in mano: la dottoressa ha finanche anticipato l'apertura dello studio per venirmi incontro.
Bravi: dieci e lode.


G

Sono la sua paziente da almeno 10 anni e sono molto sodisffata con tutto quello che la Dottoressa Gisella ha fatto per me. Dal mio punto di vista e' molto professionale e competente. Ha l'impressoniante esperienza ma resta una persona umile e molto cordiale. Sempre sorridente. Molto brava, un esperto eccezionale.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 32 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Ho un ponte dentale di 3 elementi mi si e scheggiato una capsula e si vede una parte nera . Posso tenerla cosi ? Esteticamente non importa sono denti dietro quello vicino al dente del giudizio inferiore. Penso che ci sia un buchino anche nella parte scura

    Se si è fratturato solo il rivestimento estetico in ceramica il problema è essenzialmente estetico (e, quindi, per Sua stessa ammissione, trascurabile), a meno che non sia stata asportata una intera cuspide del tavolto occlusale, ad es. di un molare (dal Suo post non si capisce), nel qual caso si aggiugerebbe anche un problema funzionale (di importanza variabile, in dipendenza dallo stato della dentatura residua, a noi ignoto). Se, viceversa, anche la struttura metallica è lesionata, mostrando una soluzione di continuo (se è "sfondata", per intendesi) allora urge il rifacimento dell'intera struttura, perchè quando la struttura metallica non fornisce più il sigillo adeguato ai monconi sottostanti ne consegue, come complicanza, l'infiltrazione cariosa di grado più o meno variabile, dei monconi sottostanti, di
    grado ingravescente con il passare del tempo, fino alla distruzione totale del pilastro, che ne condiziona la necessità di successiva avulsione. Senza visita clinica non è possiible valutare lo stato della struttura metallica di supporto e dubito che possa essere in grado di verificarlo in autonomia, a meno che la soluzione di continuo sia veramente esagerata.

    Dott.ssa Gisella Brandani

  • Salve, mi era uscito un ascesso al dente che ora sembra andato via. Il dentista l'ultima volta mi ha fatto un' otturazione provvisoria ma metà dell'otturazione è caduta. Ho provato a contattare il dentista ma credo sia chiuso dato il periodo. Può restare cosi il dente o è pericoloso? Non ho dolore, mi lavo i denti dopo ogni pasto e sulla gengiva sto mettendo lo spray vea oil per sicurezza. Grazie. Saluti

    Escludere il dente dalla masticazione, evitare cibi particolarmente caldi e freddi, come pure di tenere in bocca alimenti zuccherini, tenere ben pulito con lo spazzolino dopo ogni pasto (ed eventualmente un colluttorio).

    Se si manifestasse un dolore insopportabile naturalmente si tratterebbe di una pulpite, che necessita la devitalizzazione del dente, un'emergenza per cui potremo intervenire facendo il minimo indispensabile: aprendo il dente per far passare il dolore, lasciandolo aperto e poi rimandando tutto il trattamento vero e proprio a quando sarà consentito.

    Teoricamente potrebbe succedere di tutto, ma in questo momento il rischio della diffusione del contagio da covid-19 è prevalente su qualunque altro rischio.

    Dott.ssa Gisella Brandani

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

La dottoressa Gisella Brandani lavora nella provincia di Firenze. Dal 20/11/1984 è iscritta all'albo Provinciale dei Medici Chirurghi di FIRENZE, nel...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Gengivite
  • Carie dentaria
  • Pulpite

Ricerche correlate