Per effettuare una prenotazione si prega di chiamare il numero telefonico indicato nella sezione CONTATTI. Nel luglio 1982 ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso la… Altro

Indirizzi

5

Punteggio generale
27 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Strutture
  • T
    Posizione: Medical Team - Centro di Medicina Integrata

    ...avevo necessità di chiarire l'evolversi della cirrosi epatica con le possibili complicanze. Ho trovato un medico professionale e attento...capace di anticipare le mie domande... fornendomi, in maniera chiara, tutte le informazioni di cui necessitavo. Grazie

  • R
    Visita da MioDottore.it
    Posizione: Medical Team - Centro di Medicina Integrata

    Persona molto professionale,soprattutto puntualissimo.Mi sono trovata a mio agio da subito ed ha risposto a tutte le mie domande.

  • A
    Visita da MioDottore.it
    Posizione: Medical Team - Centro di Medicina IntegrataServizio: Epatopatia

    Mi sono trovato molto bene , molto professionale e competente, gentilissimo e compressivo e disponibile

  • F

    Alta professionalita' unita a cordialita' ed alla capacita' di responsabilizzare senza drammatizzare. Grazie

  • M

    Onesto
    Umano
    Professionale
    Disponibile

    Mi ha praticamenre dato la speranza di vita

    Lo consoglio a chiunque

  • L

    avevo l'epatite C tipo A ed avevo già fatto 2 cicli di interferone senza successo . Sono andato dal Prof. Rizzetto che dopo la visita mi ha indirizzato dal Dott. Saracco il quale mi ha preso a carico e mi ha curato con nuove cure , per il tempo , per un ciclo di ribavirina + interferone della durata di quasi 9 mesi .....
    Risultato ora sono negativo da quasi 10 anni all'epatite e ringrazierò per sempre il Dott. Saracco per la cura , l'attenzione e la perseveranza , oltra a competenza e serietà che ha avuto nei miei confronti .
    Luigi Canneva

  • D
    Visita da MioDottore.it

    Il Prof. Saracco, che mi aveva già seguito nel 1997 con mia piena soddisfazione, si è nuovamente dimostrato estremamente disponibile e di grande professionalità..

  • G
    Visita da MioDottore.it

    Mi sono trovato benissimo. Giudico questo medico eccellente , preciso, attento e mi pare anche un'ottima persona. Praticamente mi ha fatto una anamnesi completa dalla prima infanzia ad oggi, ha controllato a fondo tutti gli incartamenti medici vari che ho, mi ha visitato e non mi ha consigliato ulteriori esami o controlli che avrebbero potuto essere per lui fonte di guadagno e neppure terapie mediche non strettamente necessarie alla mia patologia. Grazie, professor Saracco

  • H
    Visita da MioDottore.it

    Medico gentile e disponibile all'ascolto, competente e preciso. Ci ha ridato la speranza è la fiducia nella categoria.

  • T

    Mio marito è stato in cura presso il Professor Saracco per molti anni. Grazie alla sua professionalità, competenza e caparbietà il virus dell'epatite C è stato debellato. La differenza tra un medico discreto e un medico che crede ciecamente nella professione che svolge e tenta, senza mai arrendersi, di guarire un paziente, risiede nella sua perseveranza unita ad un'elevata capacità professionale. Grazie, Professore:ha nuovamente infuso speranza nelle nostre vite! Aluigi Valter e Balzelli Tiziana

Chi sono

Chi sono

  • Per effettuare una prenotazione si prega di chiamare il numero telefonico indicato nella sezione CONTATTI.

    Nel luglio 1982 ha conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà di Torino con la tesi "Significato clinico del trasporto specifico plasmatico ormonale", con tesi ritenuta degna di essere pubblicata;
    nel 1986 Specializzazione in Gastroenterologia - Malattie dell'Apparato Digerente, diretta dal Prof. G. Verme.
    Dal 1988 e divenuto Assistente di ruolo a tempo pieno della suddetta Divisione.

    Il Professor Saracco nel settembre 2010 ha conseguito l'idoneità, nomina successivamente confermata nell'ottobre 2014, alla qualifica di Professore Ordinario di Gastroenterologia della Scuola di Medicina dell'Università di Torino, ottenuta presso la II Facoltà di Medicina e Chirurgia di Napoli.

    Dal settembre 2008 acquisì il titolo di Professore Associato di Gastroenterologia presso la II Facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino sede San Luigi Gonzaga di Orbassano.
    Nel Dicembre 2006 è nominato dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia di Torino Professore Associato di Gastroenterologia ed in tale veste è titolare della docenza di Malattie Gastroenteriche (Canale A) del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia della facoltà di Torino.
    Mentre nel Febbraio 2006ottine l'idoneità a Professore Associato di Gastroenterologia ottenuta presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Ancona.
    Dal 2002 al 2008 è Docente di Gastroenterologia nel Corso di Specializzazione in Medicina Interna presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Torino e Docente di Endoscopia; dal 24 dicembre 2009 a tutt’oggi Direttore della S.C.D.U. Gastroenterologia, Azienda Ospedaliero Universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano (Torino).
    Dal 2002 al 2009 Direttore della Struttura Semplice di Endoscopia Digestiva presso la Struttura Complessa a Direzione Universitaria di Gastroepatologia diretta dal Prof. M. Rizzetto Ospedale Molinette di Torino.

Specializzazioni

  • Gastroenterologia

Studi

  • Luglio 1982: laurea in Medicina e Chirurgia presso la Facolta' di Torino con la tesi "Significato clinico del trasporto specifico plasmatico ormonale", ottenendo la votazione di 110/110 e lode, tesi ritenuta degna di essere pubblicata.
  • Nel 1986 si e' specializzato in Malattie dell'Apparato Digerente con la votazione di 70/70 e lode. diretta dal Prof. G. Verme in qualita' di medico specializzando e dal 1988 e' divenuto Assistente di ruolo a tempo pieno della suddetta Divisione.

Pubblicazioni

  • Cultore di epatologia, e' autore e co-autore di numerose pubblicazioni su riviste internazionali riguardanti principalmente il campo delle epatiti virali e autoimmuni; in tale campo, ha eseguito e condotto numerosi studi controllati clinici sull'uso dell'Interferon nell'epatite cronica da virus B, C e D. Si è inoltre occupato dei disordini autoimmunitari legati alle epatiti virali e alle manifestazioni autoimmuni indotte dall’Interferon . Per questo suo specifico interesse, e' stato piu' volte relatore in Congressi Nazionali e Internazionali nonche' "referee" per riviste internazionali (Hepatology, Journal of Hepatology, European Journal of Gastroenterology and Hepatology, Digestive and Liver Diseases, Journal of Gastroenterology and Hepatology).
  • http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=saracco+g...

Premi e riconoscimenti

  • Consigliere Regionale del Comitato Direttivo della Societa' Italiana di Endoscopia Digestiva (Sezione Piemonte-Valle d'Aosta).
  • membro della Società Americana di Endoscopia Digestiva (A.S.G.E., American Society of Gastrointestinal Endoscopy).
  • membro della Società Italiana di Gastroenterologia (S.I.G.E.).
  • Vice-presidente Polo Didattico S. Luigi Gonzaga, Scuola di Medicina di Torino
  • Commissario Commissione Orientamento, Tutoraggio e Job Placement, Scuola di Medicina di Torino
  • Segretario Commissione Paritetica della Didattica, Scuola di Medicina di Torino
Altro

Competenze linguistiche

  • Inglese
  • Francese
  • Italiano

Tirocini

  • dal 1988 Assistente a tempo pieno c/o la Divisione di Gastroenterologia Ospedale Molinette, Torino, diretta dal Prof. G. Verme

Patologie trattate

  • Stitichezza
  • Epatite virale
  • Celiachia
  • Sindrome dell'intestino irritabile
  • Gastrite
  • Ulcera peptica
  • Tumore dello stomaco
  • Ernia iatale
  • Diverticolosi
  • Infezione
  • Dolore
  • Dolore addominale
  • Malattia di crohn
  • Immunodeficienza
  • malattia autoimmune
  • Bulimia
  • Tossicodipendenza
  • Malattie dell'Apparato Digerente
  • epatiti autoimmuni
  • Colon irritabile
  • Reflusso gastroesofageo
  • Emorroidi
  • Meteorismo
  • Varici esofagee
  • Diverticoli esofagei
  • Torsione dello stomaco
  • helicobacter pylori
  • Carcinoma del colonretto
Altro

Abilitazione

  • Iscritto all'ordine dei: Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Torino
  • Numero di iscrizione all'Ordine: 12317