Comunicazioni importanti

  • Dott.ssa Francesca Formaggio
    Dott.ssa Francesca Formaggio
    Via Monte Rosa 46, Uboldo

    Per prestazioni psicologiche quali consulenza e colloqui è possibile sia un servizio di consulenza online, sia ricevimento in studio ad Uboldo. Per quanto riguarda lo svolgimento di test neuropsicologici e interventi di stimolazione cognitiva, invece, il servizio di visite domiciliari interessa l'area saronnese ma anche comuni della brianza e del comasco situati entro una trentina di chilometri dalla città di Saronno.

  • Indirizzi (3)

    Dottoressa Francesca Formaggio
    Via Monte Rosa 46, Uboldo


    Misure di sicurezza adottate in questo studio

    Mostra

    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini a partire da 16 anni
    Bonifico, PayPal
    02 8973..... Mostra numero



    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Consulenza online (descrizione) • 55 €

    Consulenza psicologica (descrizione) • 55 €

    Accompagnamento in gravidanza • 55 € +2 Altro

    Colloquio psicologico individuale (descrizione) • 55 €

    Supporto psicologico (descrizione) • 55 €


    02 8973..... Mostra numero

    Metodi di pagamento: Bonifico

    I pagamenti per le consulenze sono inviati direttamente allo specialista, che è anche responsabile della policy di cancellazione e rimborso.

    In caso di eventuali problemi con il pagamento, ti preghiamo di contattare lo specialista.

    Ricorda, MioDottore non ti addebita alcuna commissione aggiuntiva per la prenotazione dell'appuntamento e non processa i pagamenti per conto dello specialista.


    Almeno 30 minuti prima della consulenza riceverai un SMS ed un'email con il link per iniziare il videoconsulto. Potrai collegarti sia da PC che da smartphone.


    Tieniti pronto 10 minuti prima della consulenza. Assicurati che la batteria del tuo dispositivo sia carica. Per i videoconsulti: controlla la tua connessione internet e il corretto funzionamento di camera e microfono. Tieni a portata di mano eventuali referti medici (es. il risultato degli esami).


    Francesca Formaggio Visite Domiciliari
    Saronno


    Pazienti senza assicurazione sanitaria


    Presso questo indirizzo visito: adulti
    Bonifico, PayPal
    02 8973..... Mostra numero


    Esperienze

    Su di me

    Sono la Dott.ssa Francesca Formaggio, psicologa e psicoterapeuta sistemico-relazionale e socio-costruttivista in formazione.

    Con i miei...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Scuola di specializzazione in psicoterapia Centro Panta Rei
    • Università Cattolica di Milano

    Specializzazioni

    • Psicologia della Salute


    Competenze linguistiche

    • Italiano

    Prestazioni e prezzi

    I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

    Prestazioni suggerite


    55 €

    Consulenze Online

    Consulto psicologico in cui viene svolta un'analisi della domanda in riferimento alla richiesta portata dal cliente al fine di individuare ed indagare le possibili aree di lavoro



    Via Monte Rosa 46, Uboldo

    55 €

    Dottoressa Francesca Formaggio

    Consulto psicologico in cui viene svolta un'analisi della domanda in riferimento alla richiesta portata dal cliente al fine di individuare ed indagare le possibili aree di lavoro



    55 €

    Consulenze Online

    Consulto psicologico in cui viene svolta un'analisi della domanda in riferimento alla richiesta portata dal cliente al fine di individuare ed indagare le possibili aree di lavoro



    Saronno

    55 €

    Francesca Formaggio Visite Domiciliari

    Consulto psicologico in cui viene svolta un'analisi della domanda in riferimento alla richiesta portata dal cliente al fine di individuare ed indagare le possibili aree di lavoro

    Altre prestazioni


    Via Monte Rosa 46, Uboldo

    55 €

    Dottoressa Francesca Formaggio


    55 €

    Consulenze Online



    Via Monte Rosa 46, Uboldo

    65 €

    Dottoressa Francesca Formaggio

    Consulenza e colloquio di supporto per la coppia



    Via Monte Rosa 46, Uboldo

    55 €

    Dottoressa Francesca Formaggio

    Svolgimento di un colloquio in cui, in seguito all'analisi della domanda della richiesta portata dal cliente, si esplorano e approfondiscono gli aspetti e le tematiche oggetto di intervento. L'obiettivo è creare uno spazio protetto in cui raggiungere nuova consapevolezza, trovando connessioni ed elementi di novità in grado di generare un cambiamento che conduca ad un maggior benessere soggettivo e relazionale



    55 €

    Consulenze Online

    Svolgimento di un colloquio in cui, in seguito all'analisi della domanda della richiesta portata dal cliente, si esplorano e approfondiscono gli aspetti e le tematiche oggetto di intervento. L'obiettivo è creare uno spazio protetto in cui raggiungere nuova consapevolezza, trovando connessioni ed elementi di novità in grado di generare un cambiamento che conduca ad un maggior benessere soggettivo e relazionale



    Via Monte Rosa 46, Uboldo

    40 €

    Dottoressa Francesca Formaggio

    Svolgimento di esercizi e compiti cognitivi principalmente volti a mantenere le abilità residue, ma anche ad attivare funzioni soggette ad un iniziale declino. I vari domini cognitivi coinvolti sono linguaggio, memoria, attenzione, visuo-percezione e prassia



    Saronno

    Da 45 €

    Francesca Formaggio Visite Domiciliari

    Svolgimento di esercizi e compiti cognitivi principalmente volti a mantenere le abilità residue, ma anche ad attivare funzioni soggette ad un iniziale declino. I vari domini cognitivi coinvolti sono linguaggio, memoria, attenzione, visuo-percezione e prassia



    Via Monte Rosa 46, Uboldo

    55 €

    Dottoressa Francesca Formaggio

    Percorso di sostegno, successivo allo svolgimento di un'analisi della domanda circa il bisogno o la fatica espressi, volto all'esplorazione delle tematiche percepite come importanti per la persona e il suo momento di vita al fine di accrescere la propria consapevolezza e trovare risorse utili da impiegare



    55 €

    Consulenze Online

    Percorso di sostegno, successivo allo svolgimento di un'analisi della domanda circa il bisogno o la fatica espressi, volto all'esplorazione delle tematiche percepite come importanti per la persona e il suo momento di vita al fine di accrescere la propria consapevolezza e trovare risorse utili da impiegare



    Via Monte Rosa 46, Uboldo

    Da 110 €

    Dottoressa Francesca Formaggio

    Somministrazione di test neuropsicologici al fine di indagare l'integrità del funzionamento dei vari domini cognitivi, quali linguaggio, memoria, attenzione, visuo-percezione, prassia



    Saronno

    Da 110 €

    Francesca Formaggio Visite Domiciliari

    Somministrazione di test neuropsicologici al fine di indagare l'integrità del funzionamento dei vari domini cognitivi, quali linguaggio, memoria, attenzione, visuo-percezione, prassia

    Punteggio generale

    Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dai dottori a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
    E
    Presso: Dottoressa Francesca Formaggio consulenza psicologica

    Dottoressa molto attenta e premurosa, professionale e sicuramente empatica. Con lei sono riuscita a capire meglio o, a volte, anche solo a prendere contatto con alcuni aspetti che fanno parte di me e della mia storia

    S
    Profilo verificato
    Visita prenotata su MioDottore.it
    Presso: Dottoressa Francesca Formaggio colloquio psicologico individuale

    La dottoressa è molto ampatica, giovane, coolaborativa, ascoltando, seria e rispettabile ...

    Dott.ssa Francesca Formaggio

    Vi ringrazio molto per le parole spese, gentilissimi!

    M
    Profilo verificato
    Visita prenotata su MioDottore.it
    Presso: Dottoressa Francesca Formaggio test neuropsicologici

    Ho portato mio papà per una valutazione neuropsicologica. La dottoressa è stata oltre molto gentile ed esaustiva nella spiegazione, ed è stata molto paziente e comprensiva durante mentre faceva il test a mio papà. Riassumendo: gentile, puntuale e molto molto preparata.

    Dott.ssa Francesca Formaggio

    La ringrazio molto per questo feedback prezioso e il tempo dedicato a scriverlo. È stato un vero piacere incontrarvi e poter essere stata per voi utile!


    D
    Presso: Dottoressa Francesca Formaggio consulenza psicologica

    Con la dottoressa Formaggio mi sono sempre sentito accolto e rispettato e credo di aver sicuramente raggiunto maggior consapevolezza circa alcuni miei aspetti e modi di pensare e dare significato alle cose e anche a come questi sono connessi e si influenzano tra loro


    C
    Profilo verificato
    Presso: Altro Altro

    La Dott.ssa Formaggio e’ una professionista estremamente empatica e professionale. Molto attenta ai dettagli, ha una estrema cura per la comunicazione con l’altro, sa mettere a proprio agio e riesce a tranquillizzare. Mi sento di consigliarla caldamente


    B
    Presso: Consulenze Online colloquio psicologico individuale

    La mia esperienza con la dottoressa Formaggio è stata sicuramente positiva. Nonostante abbia sostenuto solo colloqui online, la dottoressa si è sempre dimostrata puntuale e attenta.
    In lei ho trovato una professionista preparata, sensibile e molto empatica.
    Mi sento sicuramente di consigliarla!


    S
    Presso: Dottoressa Francesca Formaggio colloquio psicologico individuale

    La Dottoressa sa essere molto delicata ma competente nell'affrontare ogni questione, anche le più intime e faticose, supportando nell'esplorazione con rispetto ed empatia.
    Sicuramente la consiglierò a chi dovesse aver bisogno.


    A
    Presso: Dottoressa Francesca Formaggio colloquio psicologico individuale

    Mi sono sentito molto ascoltato ed a mio agio dalla dottoressa Formaggio. Puntuale e attenta ai dettagli


    I
    Profilo verificato
    Presso: Dottoressa Francesca Formaggio consulenza psicologica

    Sono molto contenta di aver incontrato la Dott.ssa, mi sono sentita subito a mio agio, ascoltata e tranquillizzata. Gentile nei modi, empatica, sempre di supporto ma anche di stimolo, accompagna dolcemente a riflettere e fare un'analisi più introspettiva della questione. Con tanta naturalezza ed autenticità la Dott.ssa è stata in grado, fin da subito, di creare uno spazio accogliente, una relazione nella quale mi potessi affidare ed alleggerire già dal primo incontro. Generosa e attenta, sensibile nel guidare ad ascoltarsi. Apprezzo molto la sua capacità dì immedesimarsi nel dolore e nella sofferenza altrui. Consigliatissima!


    G
    Presso: Altro Altro

    Conosco la dottoressa Formaggio Francesca da anni ed è persona sensibile ed equilibrata, capace professionalmente e in grado di dare sicurezza e aiuto


    Si è verificato un errore, riprova

    Risposte ai pazienti

    ha risposto a 21 domande da parte di pazienti di MioDottore

    Buongiorno,
    da ieri la mia relazione dopo 10 anni sta per giungere al termine.

    Lui vuole stare qualche giorno da solo perché ha bisogno di riflettere su noi due (abbiamo 30 anni).

    Dice che io non ho cambiato nulla nel nostro rapporto, ogni volta che mi fa notare che vorrebbe che io dicessi più spesso di vederci sono passiva e non mostro interesse nei suoi confronti perché ci vediamo solo nel weekend (sabato e domenica) e una volta in settimana.
    Inoltre io non sono una tipa possessiva e mi fa piacere se sta anche con altre persone... ultimamente qualche volta gli è capitato di fare aperitivo da solo con una collega (che io conosco) e lui mi rimprovera il fatto di non essere gelosa (perché dovrei diventare possessiva?
    Non la vedo una cosa sana in un rapporto... ) Al contrario suo io non sono una tipa che dà esclusività alla coppia, voglio anche i miei spazi e non sento la necessità di vederlo tutti i giorni... a lui manca tutto questo e dice che ad un passo dal creare una famiglia/convivenza, non è più certo di sapere cosa vuole.
    Non mi ha lasciato, però vuole stare qualche giorno da solo per riflettere e non vuole che io lo raggiunga a casa.
    Mi ha detto che si farà sentire lui.
    Sono molto scossa, sto vivendo questo momento come un lutto perché temo il peggio, ma non so come affrontare serenamente questi giorni con lucidità.
    Lui ha detto che dovrei riflettere anche io, ma non capisco cosa sbaglio.
    Sono effettivamente sbagliata o è lui a vivere le relazioni in maniera morbosa?

    Ps vorrei aggiungere che sto pensando e ripensando alla cosa perché lui spesso dice di sentirsi solo nella coppia. . ha delle aspettative nei miei confronti, dei bisogni che a me paiono eccessivi del tipo perché non mi hai chiesto di vederci ieri? (quando magari ci siamo visti il giorno prima). . quasi come se mi mettesse alla prova. Da premettere che sotto la scorza del duro credo si nasconda un animo fragile. Da piccolo ha sofferto molto la separazione dei genitori e credo che ciò abbia condizionato il suo modo di relazionarsi sia in amore che amicizia. Non è che magari si tratta di sindrome dell’abbandono?

    Grazie mille

    Gentile utente, grazie per averci affidato la sua esperienza personale chiedendoci un supporto. è stata molto coraggiosa a confidarsi subito anzichè chiudersi nel legittimo e comprensibile dolore e confusione che questo momento starà provocando.
    Anche se è difficile considerarlo in tale cornice di significato, questa pausa e questo momento di introspezione potrebbe in potenza essere un'occasione per comprendere più approfonditamente bisogni, vissuti, aspettative e desideri sia individuali che co-costruiti nella storia che avete vissuto finora.
    Per questo sarebbe davvero utile per lei poter avviare un percorso in cui ritagliarsi questo spazio in cui poter anche coinvolgere il suo partner se si riterrà.
    Resto a disposizione per ulteriori sue necessità e le faccio i migliori auguri.
    Un caro saluto, dott.ssa Francesca Formaggio

    Dott.ssa Francesca Formaggio

    Buon pomeriggio. Sono una ragazza di 25 anni, fidanzata da quasi 7 anni con un ragazzo di 24 anni della mia stessa città. La nostra relazione è iniziata tra i banchi di scuola, dove per gioco è nato un amore che davvero ancora oggi ci travolge e ci ha permesso in questi anni di superare situazioni molto difficili. Vi scrivo però, perché ad oggi la nostra relazione non è molto felice ed inizio con il fare una premessa importante. Da sempre ci sono stati problemi economici, in quanto mi sono sempre ritrovata nella condizione di maggior benessere rispetto a lui e questo ha fatto sì che per molti anni io mi accontentassi di tante cose, per via del forte amore e rispetto nei suoi confronti. In realtà, il pensiero di base che inizialmente mi faceva tentennare su di lui, non era ovviamente l'aspetto economico, bensì la diversa mentalità che avevamo e che, seppur cresciuti, abbiamo, sempre per un verso distante anni luce l'una dall'altra. In particolare, lui è sempre stato un ragazzo timido e chiuso, ha avuto pochi amici e durante la sua fase adolescenziale ha avuto molto poco a che fare con il mondo esterno, se non grazie principalmente allo sport che praticava e a qualche compagno di scuola. Di contro, ci sono io, che nella mia fase adolescenziale, a causa di un passato dove mi isolavo per via di bullismo psicologico, sono letteralmente uscita da quel loop e ho collezionato miriadi di esperienze, facendo mille amicizie e conoscendo tante mentalità che mi hanno permesso di conoscere meglio il mondo che mi circondava. Dopo essermi fidanzata, sia per la forte differenza, sia per il primo periodo magico, mi sono isolata da tutti e si è innescato quel forte legame che tutt'oggi dura. Ma adesso, la me di tanti anni fa, che fondamentalmente ha sempre sperato di recuperare tutte le esperienze mancate in 7 anni con il proprio partner, come un viaggio da soli insieme, cene fuori una volta tanto "senza limitarsi troppo", sorprese e atti di maturità, dopo tanti anni sta iniziando a sentire il peso dei suoi bisogni, messi da parte perché fiduciosa che il gap tra di noi si sarebbe livellato. Lui è al corrente di queste mie mancanze e sappiamo che questo è dipeso dalle scelte che ognuno ha fatto, purtroppo però, sebbene lui abbia voglia di cambiare e migliorare e anche se a piccoli passi ci prova, io mi trovo adesso in un senso di insoddisfazione che non mi permette di apprezzare e piccole cose, perché ancora una volta, mentre lui tenta di fare cose per la prima volta, che alla nostra età per tutti i nostri coetanei sono normali, io sento già bisogni maggiori, come trovare un lavoro stabile per poter andare a vivere da sola. Lui cerca anche un lavoro stabile, ma non ha ancora l'ottica di imminente bisogno di diventare indipendente e questo credo che contribuisca ancora di più ad allontanarci. Lui sta tentando di cambiare ed io di aspettarlo e capirlo, arrivano tante promesse ed alcune vengono rispettate, però la cosa che più mi fa stare male è che per tanti aspetti della sua vita, che riguardano sia me sia sé stesso o i genitori, sa che dovrebbe compiere delle azioni ma puntualmente non le fa o le compie in modo diverso, per poi ritrovarsi in situazioni difficili e sentirsi "il mondo contro". Provando a vivere la relazione con oggettività, dall'esterno, ho provato a spiegargli che ogni azione che compiamo purtroppo ha delle conseguenze e alcune cose accadute purtroppo, sebbene io non voglia essere quella pesante che gli da colpe, inevitabilmente dipendono da lui. Negli anni, sia intraprendendo io un percorso psicologico per sistemare alcune cose di me, sia facendo un percorso di crescita personale anche insieme a lui, sono riuscita a farmi una visione chiara delle dinamiche che avvengono dentro di me e nella nostra relazione e questo purtroppo alle volte mi porta a tentare di spiegare a lui cosa potrebbe e dovrebbe sistemare per stare meglio, sembrando un po' la psicologa di turno che tenta di psicanalizzarlo, quando io vorrei davvero avere un uomo accanto che si fa in quattro per noi ma che soprattutto e felice e fiero di sé stesso, cosa che non è affatto. Vorrebbe lavorare (fa già un lavoretto) ma aspira al lavoro serio anziché trovare qualcosa che momentaneamente lo aiuti a gestire meglio le spese come la macchina, le uscite con me e le esperienze di vita che da adulto probabilmente non saranno facili come se fatte adesso. Lo vedo sempre insoddisfatto di sé stesso e questa cosa mi butta giù.. si cura poco, vorrebbe cambiare molte cose estetiche ma non le cambia o ci mette molto tempo a fare un passo, da due anni vorrebbe mettere le lettine perché con gli occhiali non si vede bene e nonostante non sia un problema economico, ancora non è riuscito a fare sua questa abitudine, così come tante altre.. è davvero difficile spiegare tutte le dinamiche in poche righe, ma davvero io, che invece sono una persona che fa di tutto per darsi ciò che le serve, buttandomi ovunque ci sia possibilità di crescita e guadagno, adesso sento il peso di non riuscire a fare qualcosa di utile affinché lui stia meglio e possa riuscire a prevalere come uomo della coppia. Molto spesso nella relazione mi sono ritrovata a sentirmi l'uomo perché per via di problemi economici (ma che comunque con una mentalità diversa sarebbero probabilmente migliorati, come per esempio trovare a tutti i costi un lavoro migliore) mi sono ritrovata ad avere io la macchina e lui no, a doverlo riaccompagnare a casa ogni volta e ad uscire con la macchina di mia mamma anziché con la sua.. io ho sempre capito e atteso, ma sebbene poi le cose siano un pochino migliorate, ci siamo sempre ritrovati nella condizione di "accontentarci" perché potevamo permetterci solo quello, quando invece si sarebbe potuto agire affinché trovasse un lavoro oltre il suo lavoretto che gli consentisse di avere in tasca uno stipendio di tutto rispetto per un ragazzo che vive a casa con i suoi genitori ancora, così da poter sostenere spese personali, necessarie e ricreative con molta più serenità. Infatti lui la mattina non lavora, ma come vi dicevo, nella speranza di trovare un lavoro serio e studiando per vari concorsi, si sta precludendo la possibilità di farne uno che gli dia un po' più di serenità economica, che porterebbe con sé solo benefici a sé e alla coppia. Sto cercando più possibile di portarvi nelle nostre dinamiche perché da voi vorrei un consiglio, in quanto il cuore mi dice di continuare ad amarlo e restare con lui e sono sincera, sono sicura che lui prima o poi riuscirà a sistemare le cose, di contro la testa mi dice "sei una persona che si ama, indipendente al punto giusto, vuoi una cosa e fai di tutto per ottenerla per poi alla fine riuscirci sempre anche con tanti sacrifici, perché continui a stare male per le scelte che fa lui?". Il nostro sentimento è davvero troppo forte e la fiducia e lealtà che abbiamo, così come i valori e la dolcezza nella coppia credetemi non hanno eguali, però ho paura che sia entrato in un loop di negatività da cui non riesce ad uscire.. so che la terapia potrebbe aiutarlo, anche quella di coppia ma principalmente per sé stesso, però io ad oggi cerco una risposta più semplice, perché so già che la cosa più giusta sarebbe affidarsi ad uno specialista, ma non avendone le possibilità al momento, vi chiedo se vi sia un modo per riuscire a colmare queste forti differenze tra di noi, ripeto differenze che lui ha compreso essere dannose per entrambi e che vorrebbe cambiare, ma non riesce..quindi mi ritrovo con il desiderio e la voglia di viverci finalmente, dopo anni a vedere tutti i nostri coetanei andare avanti e avanti, e noi a passo lentissimo e a desiderare ancora cose che dopo 7 anni dovrebbero essere davvero la normalità, soprattutto perché entrambi viviamo in famiglie dalle normali possibilità per la città in cui viviamo...Io so di non volerlo lasciare, ma al tempo stesso non riesco talmente più a mandare giù questa situazione che spesso inveisco contro e mi allontano prendendomi giornate di silenzio per pensare lontana da lui.. io non ho paura di stare da sola, per il mio benessere forse lo farei anche, ma non voglio smettere di mollare e abbandonarlo, sia perché tengo troppo a lui, sia perché davvero credo che se avesse la giusta "botta" lui sistemerebbe tutte quelle cose che lo fanno stare male ed in un istante tornerebbe il ragazzo perfetto per me, perché davvero l'unica cosa che ci allontana è questa, purtroppo talmente importante da rivelarsi decisiva, ma l'unica!! Vi chiedo immensamente scusa per il messaggio prolisso e spero di ricevere un consiglio che possa aiutarmi a ritrovare un po' di serenità e che smetta di farmi sentire così insoddisfatta per me e triste per lui..Grazie in anticipo

    Gentile utente, grazie per aver condiviso la sua storia. Mi spiace molto per quelli che ha percepito come sacrifici e rinunce e per i legittimi dubbi e fatiche che ora sta vivendo. A fronte di tutto ciò ci sono anche molti aspetti positivi e punti di forza che possono rappresentare preziose risorse per lei e per voi come coppia. Per questo sarebbe utile poter ricevere un supporto nell'esplorazione di questo mondo interiore ma anche di quello co-costruito nella coppia, nella vostra crescita come individui e nella vostra evoluzione come partner.
    Tenga a mente che è a discrezione di ogni professionista il compenso richiesto e che il prezzo può essere calmierato proprio nel caso di determinate situazioni e condizioni. Vi sono inoltre anche servizi pubblici, nonostante i tempi più lunghi di attesa e di visita. Resto a disposizione per eventuali altre domande o necessità a tal proposito e le faccio i miei migliori auguri.
    Un caro saluto, dott.ssa Francesca Formaggio

    Dott.ssa Francesca Formaggio

    Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

    Esperienze

    Su di me

    Sono la Dott.ssa Francesca Formaggio, psicologa e psicoterapeuta sistemico-relazionale e socio-costruttivista in formazione.

    Con i miei...

    Mostra tutta la descrizione


    Formazione

    • Scuola di specializzazione in psicoterapia Centro Panta Rei
    • Università Cattolica di Milano

    Specializzazioni

    • Psicologia della Salute

    Tirocini

    • CPS Saronno
    • Pio Albergo Trivulzio
    • Istituto Auxologico Italiano

    Certificati



    Competenze linguistiche

    • Italiano

    Profili social