COVID-19: Non trascurare la tua salute

MioDottore

Puoi prenotare un appuntamento con questo specialista per:

Visita in studio

Se hai bisogno di trattamenti che richiedono un incontro di persona con lo specialista, non attendere - prenota una visita in studio.

Indirizzo

Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma
Ospedale "Sandro Pertini"


349 872.....


Esperienze

Su di me

Mi occupo di ginecologia ed ostetricia a tutto tondo, con particolare interesse per l'HPV (Papilloma virus) e la colposcopia, essendo la referente del...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Menopausa
  • Cisti ovariche
  • Cistite
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Roma La Sapienza

Specializzazioni

  • Ginecologia e Ostetricia

Competenze linguistiche

Italiano

Prestazioni e prezzi

Prestazioni suggerite

Visita ginecologica


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

85 €

Ospedale "Sandro Pertini"


Colposcopia


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

Scopri di più

Ospedale "Sandro Pertini"


Colposcopia con biopsia


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

Scopri di più

Ospedale "Sandro Pertini"

Altre prestazioni

Applicazione IUD (spirale)


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

Scopri di più

Ospedale "Sandro Pertini"

previo consulto telefonico


Contraccezione


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

Scopri di più

Ospedale "Sandro Pertini"


Prima visita ginecologica + colposcopia


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

85 €

Ospedale "Sandro Pertini"


Prima visita ginecologica + pap test


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

85 €

Ospedale "Sandro Pertini"


Visita ostetrica


Via dei Monti Tiburtini, 385, Roma

85 €

Ospedale "Sandro Pertini"

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
3 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
F
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita ginecologica

Vengo da una situazione ginecologica molto delicata e particolare, ero affranta e stanca soprattutto dal punto di vista psicologico e la dottoressa Mancini ha invece capito subito il problema e stiamo cercando di risolverlo.
Attenta, empatica e delicata. Non so come andrà questo trattamento ma per ora mi è sembrata preparata e attenta anche dal punto di vista umano. La consiglio.
Unico lato da migliorare.. la comunicazione. Essendo medico ospedaliero ha tanti impegni e non sempre riesce a rispondere in tempo/ a ricordarsi i riferti. Ma la perdoniamo assolutamente!


A
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita ginecologica

La dottoressa Mancini è una vera e propria professionista, gentile, molto attenta e paziente, è stata esaustiva su ogni mio dubbio, la consiglio vivamente❤️❤️


E
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Ospedale "Sandro Pertini" visita ginecologica

La Dottoressa Mancini, non solo è sempre molto accurata e scrupolosa nelle visite e nelle diagnosi, ma riesce a mettere a proprio agio le sue pazienti e, cosa non da tutti, i loro compagni.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Domande su Endometriosi

    Buonasera ho 29 anni. Da un anno e mezzo ho perdite di sangue dall' ano soltanto al momento della defecazione, non ho dolori ne altri sintomi. Ho effettuato inizialmente una visita proctologica e successivamente colonscopia con esame istologico. Il risultato di entrambi qui di seguito riportato: esame condotto fino al fondo ciecale e per circa 5 6 cm all interno dell ultima ansa ileale che appare regolare. modesta iperemia della mucosa del retto distale per circa 15 mm con sparsi depositi fibrinosi. non altre lesioni. emorroidi. diagnosi: mucosa colica polierosa . a corredo criptico caratterizzato da distorsioni architetturali e irregolari ramificazioni associate a quadri mucodepletivi. la lamina propria e sede di denso infiltrato lungo granulocitario con immagini di pericriptite e criptite. PROCTITE ULCEROSA.ho fatto diverse cure dopo quest' esito . inizialmente cortisone poi solo mesalazina via bocca e cicsmi per poi essere sostituiti da supposte nell' ultimo periodo in cui sono migliorata. ad oggi assumo soltanto 2 pastiglie di pentacol e 1 supposta a settimana di asacol. ho notato che negli ultimi mesi vedo un Po di sangue al momento della defecazione qualche giorno prima dell' arrivo del ciclo. i miei dubbi sono questi: mi hanno dato una diagnosi sbagliata? potrebbe questo problema essere causato da endometriosi?visto l esito della colon potrebbe essere riconducibile a endometriosi? io ho effettuato anche visita ginecologica con eco e non è stato evidenziato nulla e anche eco addome prima del ciclo a vescica piena..anche qui non è stato visto nulla riconducibile a endometriosi.. vi chiedo gentilmente se è necessario fare altri esami o se posso essere tranquilla dell' esito . grazie

    Buonasera
    i sintomi da lei descritti sono compatibili col la diagnosi. Al momento non sembrerebbe esserci alcuna correlazione con l'endometriosi che ha tutt'altra sintomatologia.
    Cordiali saluti

    Dott.ssa Fiorella Mancini

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Mi occupo di ginecologia ed ostetricia a tutto tondo, con particolare interesse per l'HPV (Papilloma virus) e la colposcopia, essendo la referente del...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Menopausa
  • Cisti ovariche
  • Cistite
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Università degli studi di Roma La Sapienza

Specializzazioni

  • Ginecologia e Ostetricia

Tirocini

  • Policlinico Universitario Umberto I

Competenze linguistiche

Italiano

Ricerche correlate