Indirizzi (2)

Via Giuseppe Capaldo 30, Napoli
Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti
333 855.....

Psicoterapia individuale • 50 €

Psicoterapia di coppia • 70 €

Primo colloquio individuale • 50 € +2 Altro

Primo colloquio di coppia • 70 €

Primo colloquio 0-18 anni (necessaria la presenza di genitore) • 50 €

Via Privata del Parco Comola Ricci 125, Napoli
Studio di Psicologia e Psicoterapia, Mergellina (mappa)

Prossima data disponibile.:

Mostra l'agenda
Presso questo indirizzo visito: adulti, bambini di qualsiasi età
Contanti
333 855.....

Psicoterapia di coppia • 70 €

Psicoterapia individuale • 50 €

Primo colloquio individuale • 50 € +2 Altro

Primo colloquio di coppia • 70 €

Primo colloquio 0-18 anni (necessaria la presenza di genitore) • 50 €

Esperienze

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea presso Università La Sapienza di Roma
  • Dottorato di Ricerca presso Federico II di Napoli
  • Specializzazione in psicoterapia presso SCUPSIS di Roma

Foto


Competenze linguistiche

Italiano

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero

Fabiana non è una semplice psicologa. È un'amica, una sorella, una consigliera, il papà che ti tiene il sellino per farti pedalare da solo e che lo molla senza che tu lo sappia. In modo professionale e senza mai farti sentire sbagliato. È così che descriverei la Dott.ssa Fratello. Ogni volta che ritorni a casa sei sempre sorpreso per cose che non sapevi di te o non sapevi gestire. La consiglio vivamente.

Dott.ssa Fabiana Fratello

Grazie mille. Mi piace molto la metafora del padre che lascia il sellino senza dirlo, perché credo che l'obbiettivo della psicoterapia sia quello di far pedalare le persone da sole nel più breve tempo possibile, rendendole consapevoli della loro capacità di pedalare senza rotelle, anche e soprattutto quando non se ne rendono conto!


Paziente verificato
Presso: Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero

Ho iniziato i miei incontri con la Dottoressa Fratello da poco più di un mese ma già sento di aver fatto molti progressi grazie a lei che mi sta accompagnando, con gentilezza e senza farmi sentire giudicata, nel mio percorso di cambiamento e nella gestione delle mie emozioni. La consiglio assolutamente!!!

Dott.ssa Fabiana Fratello

Grazie mille. Durante il mio percorso di studi mi hanno insegnato che quando una persona migliora è merito suo! Adesso lo dico a te per ricordarti la tua capacità di introspezione e risoluzione dei problemi che abbiamo solo fatto emergere insieme.


Prestazioni e prezzi

Psicoterapia individuale

50 €


Via Giuseppe Capaldo 30, Napoli

50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero



Via Privata del Parco Comola Ricci 125, Napoli

50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Mergellina


Psicoterapia di coppia

70 €


Via Giuseppe Capaldo 30, Napoli

70 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero



Via Privata del Parco Comola Ricci 125, Napoli

70 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Mergellina


Primo colloquio individuale

50 €


Via Giuseppe Capaldo 30, Napoli

50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero



Via Privata del Parco Comola Ricci 125, Napoli

50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Mergellina


Primo colloquio di coppia

70 €


Via Giuseppe Capaldo 30, Napoli

70 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero



Via Privata del Parco Comola Ricci 125, Napoli

70 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Mergellina


Primo colloquio 0-18 anni (necessaria la presenza di genitore)

50 €


Via Giuseppe Capaldo 30, Napoli

50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero



Via Privata del Parco Comola Ricci 125, Napoli

50 €

Studio di Psicologia e Psicoterapia, Mergellina

Recensioni dei pazienti

5

Punteggio generale
2 recensioni

  • Puntualità
  • Attenzione
  • Struttura e attrezzature
S
Paziente verificato
Visita prenotata su MioDottore.it Presso: Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero

Fabiana non è una semplice psicologa. È un'amica, una sorella, una consigliera, il papà che ti tiene il sellino per farti pedalare da solo e che lo molla senza che tu lo sappia. In modo professionale e senza mai farti sentire sbagliato. È così che descriverei la Dott.ssa Fratello. Ogni volta che ritorni a casa sei sempre sorpreso per cose che non sapevi di te o non sapevi gestire. La consiglio vivamente.

Dott.ssa Fabiana Fratello

Grazie mille. Mi piace molto la metafora del padre che lascia il sellino senza dirlo, perché credo che l'obbiettivo della psicoterapia sia quello di far pedalare le persone da sole nel più breve tempo possibile, rendendole consapevoli della loro capacità di pedalare senza rotelle, anche e soprattutto quando non se ne rendono conto!


Paziente verificato
Presso: Studio di Psicologia e Psicoterapia, Vomero

Ho iniziato i miei incontri con la Dottoressa Fratello da poco più di un mese ma già sento di aver fatto molti progressi grazie a lei che mi sta accompagnando, con gentilezza e senza farmi sentire giudicata, nel mio percorso di cambiamento e nella gestione delle mie emozioni. La consiglio assolutamente!!!

Dott.ssa Fabiana Fratello

Grazie mille. Durante il mio percorso di studi mi hanno insegnato che quando una persona migliora è merito suo! Adesso lo dico a te per ricordarti la tua capacità di introspezione e risoluzione dei problemi che abbiamo solo fatto emergere insieme.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 16 domande da parte di pazienti di MioDottore


  • Salve,
    da circa 4-5 mesi soffro di disturbo di ansia generalizzata, con momenti più o meno lunghi di depressione.
    Sono in cura sia da uno psichiatra (che mi ha prescritto lo Xanax per gli attacchi di panico) che da uno psicoterapeuta.
    Fortunatamente non ho disturbi del sonno, riesco ad addormentarmi facilmente e non mi sveglio praticamente mai durante la notte, anche se sento sempre un po' di stanchezza durante il giorno.
    Il problema nasce quando, se nel pomeriggio mi capita di addormentarmi, mi sveglio da questi pisolini con una forte ansia che spesso finisce in panico, e dalla quale faccio molta fatica a riprendermi.
    Ogni volta che succede mi risveglio all'improvviso e inizia il panico, ho paura ad alzarmi, muovermi, ho il fiato corto e la tachicardia, e tutti i pensieri che mi tormentano e sui quali rimugino durante il giorno mi travolgono all'improvviso, rendendomi ancora più spaventata e nervosa. Questo accade ogni volta, anche se prima di addormentarmi ho preso la dose di Xanax.
    Da che cosa è dovuto? Come mai succede solo quando faccio brevi pisolini fuori dall'orario normale di sonno?
    Ed esiste un modo per almeno diminuire le conseguenze negative, qualcosa da fare o prendere prima di coricarsi?
    A volte avrei bisogno di riposarmi ma ormai ho paura a sdraiarmi, anche se sto crollando cerco di tenermi impegnata pur di non vivere il risveglio.

    Buonasera, credo che debba analizzare con il suo terapeuta la questione. Anche il momento in cui si manifestano gli attacchi d'ansia ci dice qualcosa su cosa vogliono significare. Nel suo caso potrebbe essere legato a blandi sensi di colpa per il riposo che si concede? Chiaramente è solo un'ipotesi....Non conosco il suo caso. È solo per dire che potrebbe essere utile valutare i momenti in cui si verificano gli attacchi d'ansia per capire cosa hanno in comune. Come lei stessa dice è strano che si verifichino dopo il pisolino e non dopo il risveglio dalla notte.
    Cordiali saluti.

    Dott.ssa Fabiana Fratello

  • Domande su Autostima

    Buongiorno, ho 33 anni e soffro da sempre di ansia e di una bassa autostima, che a quanto pare ho trasmesso a mio figlio. Lui ora ha 5 anni . La mia domanda e': a chi devo rivolgermi per curare la sua autostima e anche la mia?

    Buonasera, sono d'accordo con la collega che consiglia una psicoterapia per lei. Questo risolverebbe anche i problemi di suo figlio. Inoltre, per un bambino così piccolo, si prende più facilmente in considerazione una terapia indiretta, che prevede un lavoro con i genitori, piuttosto che un lavoro direttamente sul bambino. Senza considerare che, anche se probabilmente la muove il desiderio di non far ricadere su suo figlio la sua ansia, trarrebbe giovamento anche per se stesso da una terapia.
    Cordiali saluti

    Dott.ssa Fabiana Fratello

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Patologie trattate

  • Ansia
  • Stress
  • Depressione
Mostra tutte le patologie

Formazione

  • Laurea presso Università La Sapienza di Roma
  • Dottorato di Ricerca presso Federico II di Napoli
  • Specializzazione in psicoterapia presso SCUPSIS di Roma

Specializzazioni

  • Psicoterapia

Tirocini

  • Consultorio Familiare di Frascati

Certificati


Foto


Competenze linguistiche

Italiano

Premi e riconoscimenti

  • Nel settembre 2002 risulta tra i vincitori del Premio Giovani Ricercatori “Vincenzo Cinanni” attribuito dall’Associazione Italiana di Psicologia (AIP) – Sezione Psicologia Sperimentale, per la ricerca “Handedness is mainly associated with an asymmetry of corticospinal excitability and not of transcallosal inhibition”.

Pubblicazioni e articoli

Pubblicazioni (5)