Tempo medio di risposta:

Non trascurare la tua salute

Scegli la consulenza online per iniziare o continuare una terapia, senza muoverti da casa. Se ne hai bisogno, puoi anche prenotare una visita in studio.

Mostra gli specialisti Come funziona?

Indirizzo

Via Gregorio VII 337, Roma
Studio Dr. Carbone

Questo specialista non offre prenotazioni online a questo indirizzo

Pazienti senza assicurazione sanitaria


Visita angiologica • da 80 €

Ecocolordoppler • da 70 €

Terapia sclerosante • da 50 €


Non hai trovato sul profilo dello specialista le informazioni che cercavi?

Mostra altri angiologi nelle vicinanze

Esperienze

Su di me

Dopo la laurea, ho acquisito un importante bagaglio di esperienza nell' emergenza medica e chirurgica lavorando al Pronto Soccorso ospedaliero. Conclu...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ictus
  • Ulcere nelle gambe e nei piedi
  • Tromboflebite
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Angiologia
  • Ematologia

Prestazioni e prezzi

I prezzi indicati sono quelli per pazienti senza assicurazione sanitaria

Prestazioni suggerite


Via Gregorio VII 337, Roma

da 80 €

Studio Dr. Carbone

Altre prestazioni


Via Gregorio VII 337, Roma

da 70 €

Studio Dr. Carbone



Via Gregorio VII 337, Roma

da 50 €

Studio Dr. Carbone

Punteggio generale

Tutte le recensioni contano e non possono essere rimosse o modificate dagli specialisti a proprio piacimento. Scopri come funziona il processo di moderazione delle recensioni.
O

Dottore molto professionale e ambiente appropriato. Ho spiegato il mio problema e sono stata ascoltata.
Gentilezza e comprensione.


Si è verificato un errore, riprova

Risposte ai pazienti

ha risposto a 1 domande da parte di pazienti di MioDottore

Domande su contraccezione

Buongiorno. Sono una ragazza di 24 anni. Per problemi di dismenorrea ho effettuato una visita ginecologica e mi è stata prescritta la pillola anticoncezionale (Sybilla, per la precisione). Prima di iniziarla mi sono state prescritte, naturalmente, le analisi del sangue, dalle quali è risultato che i valori relativi alla Proteina S Coagulasi e alla Proteina C Coagulasi sono inferiori alla norma: nello specifico Proteina S 43,23%( valore di riferimento 60-140), e Proteina C 64% ( valore di riferimento 70-140). Di conseguenza la ginecologa mi ha negato la pillola anticoncezionale. Nessuno però mi ha saputo dire che cosa comportino questi valori delle proteine del sangue sballati ne a che cosa siano dovuti. Il mio medico di base mi ha detto che chi ha questo tipo di problema potrebbe riscontrare difficoltà durante un'eventuale gravidanza e andare più facilmente incontro ad aborti spontanei. Essendo un po' preoccupata e continuando a non sapere a cosa siano dovuti questi valori fuori dalla norma, chiedo consiglio a Voi.
Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

Proteina C e Proteina S sono fattori che intervengono nel processo di coagulazione del sangue, equilibrandolo insieme ad altri fattori che hanno azione contraria. La loro presenza é regolata geneticamente e possono subire variazioni durante il corso della vita in rapporto a svariate situazioni. I valori riscontrati sono solo lievemente inferiori alla norma e non hanno un particolare significato clinico. In ogni caso, va fatta una valutazione globale del suo rischio trombotico, non solo in base ai valori di queste due proteine. Il suo ginecologo potrebbe essere stato eccessivamente prudente.

Dr. Domenico Carbone

Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.

Esperienze

Su di me

Dopo la laurea, ho acquisito un importante bagaglio di esperienza nell' emergenza medica e chirurgica lavorando al Pronto Soccorso ospedaliero. Conclu...

Mostra tutta la descrizione

Patologie trattate

  • Ictus
  • Ulcere nelle gambe e nei piedi
  • Tromboflebite
Mostra tutte le patologie

Specializzazioni

  • Angiologia
  • Ematologia

Pubblicazioni e articoli

Ricerche correlate