Salve,ho fatto un ecografia e mi hanno detto che ho un calcolo al rene destro,di circa 1cm volevo sapere se per queste dimensione si procede con il bombardamento.
Grazie per l'eventuale risposta
Un calcolo renale di 1 cm può essere sottoposto alla litotrissia extracorporea,ovviamente dopo valutazione della sede e esame clinico del Pz.

Buongiorno gentile utente,
In relazione alla sede del calcolo di 1 cm di cui Lei parla si può anche effettuare la lititrissia extracorporea (bombardamento esterno). Una valida alternativa può comunque essere un intervento endoscopico per rimuovere il calcolo, chiamato RIRS. Spesso è opportuno effettuare una TAC addome senza mezzo di contrasto per meglio pianificare il corretto trattamento. Cordiali saluti.

Salve prima di poter parlare di trattamento, è utile conoscere l’esatta posizione del calcolo all’interno del rene. Cordialmente

Buongiorno,
innanzitutto non si allarmi, la calcolosi renale e' una patologia molto frequente e spesso non provoca sintomi. La posizione e la dimensione del calcolo fanno decidere il trattamento più appropriato. Una visita urologica non urgente e' comunque da fare. Saluti.

Specialisti per ecografia

Luigi D'Ettorre

Luigi D'Ettorre

Radiologo, Radiologo diagnostico

Borgo Vodice

Prenota ora
Davide Giraudo

Davide Giraudo

Urologo, Andrologo

Melegnano

Prenota ora
Filippo Menchini Fabris

Filippo Menchini Fabris

Andrologo, Urologo, Sessuologo

Grosseto

Prenota ora
Livio Bernardi

Livio Bernardi

Reumatologo

Marcon

Prenota ora
Fausto Marchetta

Fausto Marchetta

Cardiologo, Internista, Geriatra

Palermo

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 22 domande su ecografia

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.