Mi è stata diagnosticata un'infezione da HPV. Cosa bisogna fare?
Dr. Emilio Mariani
Dr. Emilio Mariani
Ginecologo, Oncologo
Torino
Buongiorno signora sono il dottor Mariani il virus HPV è sicuramente contagioso proprio perché è un virus
quando viene diagnosticata una lesione da possibile HPV generalmente tramite un pap-test la paziente viene invitata a recarsi in ospedale per sottoporsi a colposcopia di secondo livello curettage
e biopsia del canale cervicale
Esiste un protocollo ben specifico seguite il tutto il mondo quindi si affidi a chi è che le ha fatto questa diagnosi
Raccomando alle pazienti di non allarmarsi di non pensare subito che hanno un cancro o che non potrànno avere mai più bambini eccetera!!!
Il follow-up della infezione da HPV e ben preciso tutto il mondo basta seguirlo
Potrà avere tutti i bambini che vuole e non morirà certo di cancro del collo dell'utero buona giornata

Dr. Pierluigi Ottone
Dr. Pierluigi Ottone
Ginecologo
Torino
Solo per via sesuale.

Dr. Paolo Visci
Dr. Paolo Visci
Ginecologo, Senologo
Pescara
L'esame colposcopico effettuato dal ginecologo esperto della metodica è attualmente l'esame consigliato
con disponibilità
Ti invitiamo a fare una visita: Colposcopia (2)
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

l'hpv è un virus, quindi contagioso.
esisitono centinaia di ceppi diversi, la maggior parte innocui.
innanzi tutto si affidi al suo giniecologo, il primo test di screening è il pap test.

Faccia una colposcopia, ripeta il pap test secondo i programmi di screening.

L'infezione dal virus del papilloma umano (HPV) si contrae con le relazioni sessuali. Pertanto si è contagioso. È un'infezione molto frequente dato che si considera che il 70% delle donne nelle fasce d'età più a rischio (sotto i 30 anni) ne è infetta. Molte di queste donne risolve guarisce dall'infezione senza trattamento. Nel caso in cui tale infezione si cronicizzi nel tempo si possono avere complicazioni anche serie come lesioni precancerose della cervice e il cancro della stessa. Nel suo caso in funzione dell'età e del sottotipo di Hpv diagnosticato potrebbe essere utile una valutazione con colposcopia.

Non so se lei ha eseguito il pap-test oppure il test-HPV,comunque la sola positività all'HPV-test non è segno di malattia,si legge il pap-test e se questo è negativo si controlla HPV-test dopo 1 anno,se positivo si esegue colposcopia ed eventuale biopsia .
A disposizione per eventuali approfondimenti.Saluti.

Si HPV si trasmette , quindi è contagioso
Infezione da HPV può manifestarsi in vari modi, dipende dalla sede del contagio
Es. Infezione da HPV riscontrata con il pap test bisogna tipizzare il cepo coinvolto, alcuni sono pericolosi e vanno inquadrati con dei percorsi ben precisi.
Sia più specifico...
Grazie

Buondì, l'HPV è un'infezione a trasmissione prevalentemente sessuale, quindi in tal senso è "contagioso". Ovviamente solo se l'infezione è in fase attiva. Discorso differente è legato alle alterazioni del collo dell'utero determinate dall'HPV. Saluti. D.M.

l'infezione da HPV non è una malattia. Può provocare, ma solo in una piccola percentuale di donne predisposte (circa il 10%) alterazioni benigne (condilomi) o displasie del collo dell'utero. Queste vanno eventualmente trattate, non il virus

Specialisti per infezione da HPV

Anna Lucia Fanfani

Anna Lucia Fanfani

Pediatra, Infettivologo

Roma

Anna Maria Cilli

Anna Maria Cilli

Infettivologo, Medico di base

Roma

Giuseppe Consani

Giuseppe Consani

Infettivologo, Medico di base

Genova

Eugenia Giacalone

Eugenia Giacalone

Infettivologo, Medico di base

Genova

Edoardo Agati

Edoardo Agati

Infettivologo, Medico di base

Roma

Maurizio Muglia

Maurizio Muglia

Infettivologo, Allergologo, Nefrologo

Roma

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 1 domande su infezione da HPV

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.