Buongiorno, sono stata operata di proredi totale al ginocchio in gennaio 2019.non sono mai stata bene. Ad oggi ho la parte laterale che mi tira molto e trov difficolta a camminare. Se uso la stampella ho meno dolore. Ho fatto una ecografia e si rileva una tendinite rotulel, il mio chirurgo non ha dato importanza a questo esito perché secondo lui non si fa la ecografia sulle parti molli. Le radiografia fatte per i controlli sono a norma. Cosa devo fare? Grazie
Buongiono non so se le ho già risposto in altro post, in ogni caso ripeto che una protesi di ginocchio dolorosa deve essere esaminata accuramente con esami strumentali specifici quali rx in diverse proiezioni, TAC e anche esami ematici per escludere patologie infettive o malposizioni protesiche. La solo ecografia non è significativa in quando le aderenze cicatriziali, inevitabili, dopo intervento non permettono di visualizzare il problema. Le consiglio di affidarsi a professionisti del ginocchio che potranno sicuramente risolverle in problema. Cordiali saluti Dott. Francesco Chiazzolla

Gentile paziente una scintigrafia potrebbe essere dirimente x escludere un processo infettivo

Specialisti per protesi di ginocchio

Luca Tafuro

Luca Tafuro

Ortopedico

Roma

Prenota ora
Damiano Longo

Damiano Longo

Ortopedico

Squinzano

Prenota ora
Luca Matascioli

Luca Matascioli

Ortopedico

Brescia

Prenota ora
Carlo Iorio

Carlo Iorio

Ortopedico

Roma

Prenota ora
Giuseppe Parrone

Giuseppe Parrone

Ortopedico

Zagarolo

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 50 domande su protesi di ginocchio

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.