Buongiorno Mi è stata diagnosticata un' artrite sieronegativa, so che la cura è lunga io passo da

3 risposte
Buongiorno
Mi è stata diagnosticata un' artrite sieronegativa, so che la cura è lunga io passo da giorni si a giorni no, sto prendendo salazopirina in modo crescente.
Avrei qualche domanda:
Si guarisce da questa malattia?
Ogni tanto ho prurito in testa può essere correlato?
E poi vorrei sapere se chi è affetto da questa patologia ha qualche tipo di esenzione?
Salve,
La Spodiloartrite sieronegativa è una patologia reumatologica infiammatoria ad andamento cronico classificate tra le patologie immunitarie, e come tale, al momento attuale non si guarisce. È curabile, come può essere l'ipertensione arteriosa (un esempio di patologia cronica), ma non guaribile. Per quanto riguarda il prurito in testa, può avere varie cause dalla semplice secchezza della cute a cause più importanti, e tra queste, una psoriasi del cuoio capelluto che può, se presente, essere associata a una delle patologie che fa parte del gruppo delle Spondiloartrie sieronegative, l'artrite psoriasica. In questo caso sarebbe necessario far vedere al curante o allo specialista per obietivare, nel caso, la presenza o non di tale patologia. Per l'esenzione deve parlare col suo reumatologo di fiducia. Buonagiornata.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Buongiorno,
l'artrite sieronegativa è una patologia cronica che però può andare in remissione grazie alla terapia, ciò significa che lei potrà trovare beneficio dai sintomi anche se i fenomeni immunologici alla base della patologia non sono reversibili. Quindi, non si guarisce nel senso proprio nel termine, ma ci si può liberare dei sintomi grazie alla cura e al monitoraggio clinico-strumentale.
Il prurito in testa va indagato per escludere una psoriasi che potrebbe configurare una forma diversa di artrite.
Esistono esenzioni per le patologie immuno-reumatologiche, queste sono ben codicate, la invito a rivolgersi al suo medico di base che saprà indirizzarla a riguardo.

Per quanto riguarda l'esenzione purtroppo l'artrite sieronegativa non ha codice di esenzione. Le artriti croniche con esenzione sono: artrite reumatoide, artrite psoriasica, spondilite anchilosante.
Anche io concordo con approfondire il problema del prurito al cuoio capelluto per escludere una psoriasi

Esperti

Ignazio Matranga

Ignazio Matranga

Ortopedico, Agopuntore

Savigliano

Egidio Tittarelli

Egidio Tittarelli

Reumatologo

Jesi

Francesco Giacalone

Francesco Giacalone

Ortopedico

Torino

Alessandra Ruggiero

Alessandra Ruggiero

Medico di base, Medico estetico, Agopuntore

Negrar

Luca Tomola

Luca Tomola

Osteopata

Pieve Vergonte

Ennio Pacilio

Ennio Pacilio

Ortopedico

Anzio

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 33 domande su Artrite

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.