Buongiorno, ho 58 anni e 3 giorni fa ho avuto un improvviso blocco urinario acuto in seguito al qual

1 risposte
Buongiorno, ho 58 anni e 3 giorni fa ho avuto un improvviso blocco urinario acuto in seguito al quale mi è stata diagnostica una stenosi dell' uretra di ndd. Dopo diversi tentativi falliti a causa dell' ostruzione il medico è riuscito comunque ad introdurre un catetere vescicolare per consentire lo svuotamento della vescica. Tuttavia ho timore e perplessità se sia normale che nonostante la sacca durante la giornata riceva urina il flusso di entrata non subisce mai alcuna variazione ed avviene esclusivamente con uno stillicidio goccia a goccia, anche quando avverto fortemente lo stimolo ad urinare questo non cambia il flusso provocandomi quale conseguenza esclusivamente spasmi e dolore. Dovrò rimuovere il catetere tra 3 settimane. Dopo a quali accertamenti dovrò sottopormi? Nel caso venga confermata la diagnosi dovrò necessariamente subire un intervento chirurgico invasivo? Sono molto preoccupato per gli esiti di questa condizione .Grazie
Se il catetere non svuota con regolarità la vescica significa che o è mal posizionato o è ostruito da qualcosa e quindi se il deflusso è ancora a goccia/goccia lei sta rischiando di essere in ritenzione urinaria nonostante il catetere. Occorre rapidamente verificare la situazione e poi provvedere nel merito senza inutili attese. Se è una stenosi uretrale o da compressione prostatica ci sono diverse tecniche che vanno da i-tind ad optilume per riabilitare il canale uretrale, alle resezioni disostruttive prostatiche per la IPB. Ma senza una adeguata diagnosi di causa non si combina nulla.

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra risultati Come funziona?

Esperti

Marco Cosentino

Marco Cosentino

Andrologo, Urologo

Catania

Prenota ora
Marco Stizzo

Marco Stizzo

Urologo, Andrologo, Chirurgo

Cellole

Prenota ora
Filippo Cianci

Filippo Cianci

Urologo, Andrologo, Chirurgo

Modena

Prenota ora
Andrea Fabiani

Andrea Fabiani

Urologo, Andrologo

Civitanova Marche

Prenota ora
Antonio Rossi

Antonio Rossi

Urologo, Andrologo

Roma

Prenota ora
Edoardo Agostini

Edoardo Agostini

Urologo, Andrologo

Ancona

Prenota ora

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 1113 domande su visita urologica
  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.
  • Per ragioni mediche, non verranno pubblicate informazioni su quantità o dosi consigliate di medicinali.

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.


Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.