Buongiorno,
a seguito di un incidente avvenuto qualche anno fa mi ritrovo con una brutta cicatrice in zona inguine.
Mi hanno consigliato il trattamento con iniezioni di cortisone che non ha fatto altro che peggiorarne l'estetica invece di migliorarla; ora mi ritrovo con un solco nella gamba e la cicatrice più larga di prima (le iniezioni sono state terminate ad aprile 2018)
cosa posso fare?
grazie mille
Dr. Filippo Boriani
Dr. Filippo Boriani
Chirurgo plastico, Medico estetico
Torino
Ci sono diversi modi per migliorare una cicatrice. In primis asportarla e ricucire con criteri estetici. Ovviamente un taglio fatto e cucito da un chirurgo risulterà con alta probabilità molto migliore e meno sgradevole di un taglio traumatico. In alternativa esistono altre tecniche, per esempio l'innesto di grasso se la cicatrice è avvallata, l'espansione dei tessuti circostanti con un espansore, cioè una specie di pallone gonfiabile messo sotto pelle che veine periodicamente riempito fino ad ottenere un aumento della pelle disponibile per sostituire la cicatrice. Occorrerebbe vederla o almeno avere una foto per essere più precisi. Sono a disposizione a Bologna e Torino per una visita, i contatti li trova su internet. Saluti

Dr. Giorgio Rafanelli
Dr. Giorgio Rafanelli
Chirurgo plastico, Medico estetico
Milano
Buongiorno ovviamente ci sarà bisogno di un'accurata valutazione della sua cicatrice ma penso che a questo punto possa essere utile un re intervento e quindi seguire l'evoluzione della cicatrizzazione


Dr. Maurizio G. Beretta
Dr. Maurizio G. Beretta
Chirurgo plastico, Medico estetico
Brugherio
Ritengo che debba essere comunque fatta una revisione della cicatrice. I termini della proposta potranno essere discussi con il suo chirurgo plastico. Auguri.

Dr. Luca C. Rovati
Dr. Luca C. Rovati
Chirurgo plastico, Medico estetico
Milano
Buongiorno sono d’accordo con i Colleghi, prima una attenta valutazione della situazione e poi una terapia chirurgica riparati va ad hoc
Cordialmente
Luca C. Rovati
Ti invitiamo a fare una visita: - 180 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Dott. Umberto Fama
Dott. Umberto Fama
Chirurgo plastico, Medico estetico
Roma
L'atrofia da cortisone (Kenacort) è, generalmente, reversibile ... ma non sempre .. il tempo le darà la risposta..

Dr. Elio Caccialanza
Dr. Elio Caccialanza
Chirurgo plastico
Lodi
Per poter dare un consiglio e’ necessaria una visita e un’attenta valutazione della situazione. Venga a farsi vedere senza alcun impegno.

Dott.ssa Silvia Scevola
Dott.ssa Silvia Scevola
Chirurgo plastico, Medico estetico
Pavia
Una cicatrice non può essere mai eliminata completamente tutt'al più migliorata nel suo impatto estetico. Le possibilità già prospettate dai colleghi sono tutte valide e vanno attagliate alla sua situazione personale locale e generale.

Dr. Maria Intravaia
Dr. Maria Intravaia
Chirurgo plastico, Medico estetico
Roma
Buongiorno da quanto dice probabilmente la cosa migliore da fare è una revisione chirurgica della cicatrice, ovvero asportazione del tessuto e sutura. Si potrà trasformare una cicatrice molto visibile in una poco visibile ovvero sottile e non infossata, che in una prima fase sarà rossa e poi con il tempo diventerà un rigo sottile, bianco.
Ti invitiamo a fare una visita: - 150 €
Per prenotare una visita tramite MioDottore, clicca sul pulsante Prenota una visita.

Dott.ssa Patrizia Gilardino
Dott.ssa Patrizia Gilardino
Chirurgo plastico, Medico estetico
Milano
In realtà è difficike rispondere senza vedere la situazione attuale e sapere nel dettaglio come è stata l'evoluzione della cicatrice fin dall'inizio.. Probabilmente le opzioni più valide sono la revisione (asportarla e rifare la cicatrice con criteri estetici) e il lipofilling che può riempire eventuali avvallamenti e migliorare l'aspetto della cute cicatriziale.. Ma nessuna risposta può essere davvero sensata senza una visita.
cordiali saluti

Specialisti per Cicatrice

Maximilian Dembinski

Maximilian Dembinski

Chirurgo plastico, Medico estetico

Pavia

Stefania Guerrini

Stefania Guerrini

Chirurgo plastico, Chirurgo generale, Medico estetico

Torino

Massimiliano Magnanini

Massimiliano Magnanini

Dermatologo

Mestre

Daniele Cervelli

Daniele Cervelli

Medico estetico, Chirurgo plastico, Chirurgo maxillo facciale

Roma

Antonietta Cimino

Antonietta Cimino

Medico estetico, Chirurgo plastico

Roma

Riziero Zamboni

Riziero Zamboni

Dermatologo

Genova

Domande correlate

Hai domande?

I nostri esperti hanno risposto a 5 domande su Cicatrice

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.