1) Quali sono le condizioni minime patologiche per cui un piede viene definito diabetico? 2) Poichè

5 risposte
1) Quali sono le condizioni minime patologiche per cui un piede viene definito diabetico? 2) Poichè il percorso da piede normale a piede amputato passa per vari stadi patologici di gravità crescente cominciando dalle neuropatie con fastidi e dolori soprattutto alle estremità,cioè le dita, con riduzione della sensibilità.Il mio caso è oltre questa fase,con le dita che hanno, di più i polpastrelli,colorazione scura come pure mezza unghia dell'alluce.Quali esami devo fare per valutare i danni in questa situazione?
Le suggerisco vivamente di farsi seguire urgentemente da un Centro per il diabete presso il quale c'è sempre un ambulatorio per il piede diabetico

Risolvi i tuoi dubbi grazie alla consulenza online

Se hai bisogno del consiglio di uno specialista, prenota una consulenza online. Otterrai risposte senza muoverti da casa.

Mostra gli specialisti Come funziona?
Non è di mia pertinenza, deve sentire un diabetologo. Immagino comunque possa essere utile un doppler arterioso e venoso degli arti inferiori.

Il piede definito diabetico va dai sintomi iniziali come formicolii, dolorabilità o ipotermia a quelli più avanzati come le ulcere o piaghe pertanto co sono vari gradi di interessamento. Utile oltre ad un'accurata anamnesi ed una visita anche esami strumentali come un eco doppler e opportune analisi del sangue

E' un piede diabetico, deve rivolgersi da un diabetologo podologo in grado di fare una valutazione clinica e prescrivere, se il caso, elettomiografia e valutazione strumentale della situazione. E' la clinica che è prevalente. Fondamentale il controllo del diabete.

ritengo sempre migliore una valutazione clinica rispetto a una risposta qui. Anche la valutazione degli esami da eseguire non può prescindere da una visita. Almeno secondo il mio parere. Cordialmente

Esperti

Enrico Cappello

Enrico Cappello

Chirurgo vascolare

Vairano Patenora

Francesco Ardizzone

Francesco Ardizzone

Chirurgo vascolare, Angiologo

Agrigento

Antonio Pacilio

Antonio Pacilio

Podologo, Posturologo

San Giorgio a Cremano

Fabrizio Faravelli

Fabrizio Faravelli

Ortopedico

Genova

Martina Plateroti

Martina Plateroti

Podologo

Roma

Alessandra Fortunato

Alessandra Fortunato

Podologo

Salerno

Domande correlate

Vuoi inviare una domanda?

I nostri esperti hanno risposto a 4 domande su Piede Diabetico

Il testo è troppo corto. Deve contenere almeno __LIMIT__ caratteri.

  • La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo.
  • Poni una domanda chiara, di argomento sanitario e sii conciso/a.
  • La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.
  • Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso.
  • Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Scegli il tipo di specialista a cui rivolgerti
Lo utilizzeremo per avvertirti della risposta. Non sarà pubblicato online.
Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.it, specialmente domande e risposte, sono di carattere informativo e in nessun caso devono essere considerati un sostituto di una visita specialistica.